Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Da Campodenno a Gonzaga 150 panettoni “alpini”

Pubblicato

-

La delegazione di Campodenno, guidata dal sindaco Daniele Biada, consegna i panettoni ai commercianti di Gonzaga

È sempre più forte il legame tra la Pro Loco Castel Belasi e la città di Gonzaga, in provincia di Mantova.

Nel 2012, in seguito al terremoto che aveva colpito l’Emilia Romagna, la Pro loco di Campodenno, su richiesta di quella di Gonzaga, ha voluto dimostrare la propria solidarietà donando un albero di Natale da addobbare in piazza Giacomo Matteotti.

Così è nata prima una collaborazione e poi una bella amicizia e da quel momento in avanti la Pro Loco nonesa, oltre a consegnare personalmente ogni anno l’albero di Natale a Gonzaga, ha proposto parecchie iniziative in collaborazione con le associazioni della città mantovana, per mantenere vivo il rapporto tra i due Comuni e per promuovere vicendevolmente i propri prodotti tipici locali.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’anno, poi, l’associazione commercianti della cittadina mantovana ha compiuto un bel gesto di solidarietà, concordando con la Pro Loco Castel Belasi di sospendere la tradizione dell’albero di Natale, onde evitare il taglio di piante in Trentino.

Il carico è pronto per partire, destinazione Gonzaga

I recenti avvenimenti legati al maltempo hanno infatti devastato parecchie foreste, per cui si è scelto di non infierire sui boschi della nostra Provincia.

L’associazione commercianti ha voluto però essere vicina al Trentino, acquistando 150 panettoni “alpini” e contribuendo così alla raccolta fondi da destinare alla ricostruzione dopo i danni causati dal maltempo.

Lunedì una delegazione formata da un membro della Pro Loco, dal sindaco Daniele Biada e da due Vigili di Fuoco volontari di Campodenno, che hanno anche messo a disposizione il proprio mezzo, ha consegnato ai commercianti di Gonzaga i panettoni.

Raggiante la presidente della Pro Loco, Nadia Bertagnolli: “Con queste persone gentili e generose è nata un’amicizia vera. Quando hanno saputo della lodevole iniziativa dei panettoni ci hanno subito chiamato dicendoci: ‘questa volta siamo noi che vogliamo aiutare voi’. Ora i panettoni sono stati distribuiti tra i commercianti di Gonzaga, che potranno decidere se venderli o regalarli. Mi preme ringraziare i Vigili del Fuoco volontari di Campodenno, sempre molto disponibili e solidali, e il sindaco Daniele Biada che si è dato un gran daffare”.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Andreas Sicher è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Pubblicato

-

Andreas Sicher del Pineta Hotels, 33 anni, è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Andreas Sicher del Pineta Hotels di Tavon è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Incidente stradale a Mollaro: tre veicoli coinvolti, non ci sono feriti

Pubblicato

-

Tre veicoli sono stati coinvolti in un incidente stradale avvenuto questa mattina, venerdì 19 aprile, sulla strada statale 43 in prossimità dello svincolo per l’abitato di Mollaro. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Due puledri fuggono dal recinto, recuperati dai Vigili del Fuoco di Taio

Pubblicato

-

Il corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Taio è intervenuto oggi di primo mattino, intorno alle 6.40, per recuperare due puledri fuggiti dal recinto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • PubblicitàPubblicità

Categorie

di tendenza