Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

S. Michele Adige: vendemmia 2018 al centro dell’11° Giornata tecnica della vite e del vino

Pubblicato

-

La vendemmia 2018 è stata molto soddisfacente dal punto di vista quantitativo; qualitativamente parlando, invece, l’effetto dei cambiamenti climatici ha messo alla prova le capacità e l’impegno professionale di agricoltori e tecnici.

Se ne parlerà giovedì 6 dicembre dalle 9 in aula magna a San Michele all’Adige in occasione dell’11° Giornata tecnica della vite e del vino.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della Fondazione Mach.

PubblicitàPubblicità

L’inizio della Giornata è previsto alle 9 con il saluto di apertura del Direttore generale Sergio Menapace, mentre l’introduzione dei lavori e la moderazione sarà affidata al dirigente del Centro Trasferimento Tecnologico Claudio Ioriatti.

La prima parte della mattinata sarà dedicata all’andamento stagionale e fitosanitario, oltre che alle valutazioni e prospettive della vendemmia 2018. Sarà poi proposto un focus sulle malattie fungine emergenti in Trentino, come mal dell’esca e black rot.

Nella seconda parte dell’appuntamento le relazioni degli esperti FEM riguarderanno la flavescenza dorata in Trentino e il Planococcus ficus, specificatamente l’interazione con le formiche in viticoltura. Prima di lasciare spazio al dibattito, il direttore di Codipra, Andrea Berti, presenterà il progetto “ITA2.0” sulla costruzione di una piattaforma condivisa dedicata a tutti i soggetti coinvolti nelle azioni volte alla gestione dei rischi in azienda agricola.

Pubblicità
Pubblicità

Piana Rotaliana

Lavis, la Giornata della Memoria si celebra con lo spettacolo “Un raccolto tutto d’oro”

Pubblicato

-

Questa è una storia di furti, rapine e sottrazioni. Una storia fatta di complicità e silenzi. Una storia dimenticata, come molte di quelle che compongono l’affresco tragico della Shoah”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Piana Rotaliana

Incendio lungo i binari tra Gardolo e Mezzocorona

Pubblicato

-

I Vigili del Fuoco hanno dovuto intervenire nel pomeriggio di ieri , verso le 14, lungo i binari della tratta ferroviaria del Brennero tra Gardolo e Mezzocorona per placare i roghi innescati dalla frenata di un treno che da Trento viaggiava in direzione Nord.

A prendere fuoco sono state le sterpaglie che costeggiano la ferrovia.

Il repentino intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco di Lavis, Gardolo e Mezzocorona si è reso necessario per evitare danni ai mezzi in transito e ai passeggeri.

Pubblicità
Pubblicità

Il treno ha poi ripreso regolarmente la sua corsa in verso Bolzano, riportando solo qualche minuto di ritardo,  dopo essere stato sottoposto ad un controllo presso la stazione ferroviaria di Mezzocorona.

Episodi come questo, che richiedono l’intervento da parte delle squadre locali dei Vigili del Fuoco, non sono purtroppo  infrequenti in periodi caratterizzati da scarse precipitazioni come l’inverno in corso.

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Piana Rotaliana

Lavis “Ricorda Nicola”: al via la rassegna teatrale 2019

Pubblicato

-

La filodrammatica “Nicola Parrotta”, con il patrocinio del Comune di Lavis, organizza la 14esima edizione della rassegna teatrale “Ricordando Nicola”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza