Connect with us
Pubblicità

Trento

Trasporto locale: pronto un bando per 170 nuovi mezzi, priorità alla sicurezza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nuovi autobus, messa in sicurezza della cabina dell’autista , più verificatori in azione su mezzi di trasporto, eventualmente con il supporto delle forze dell’ordine, collegamento continuo con una “cabina di regia” pronta ad intervenire 24 ore su 24 nel caso di emergenze, maggiore formazione del personale: sono alcune delle richieste emerse nel corso dell’incontro fra il presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti, accompagnato dal direttore generale Paolo Nicoletti, e i rappresentanti dei sindacati del settore trasporto locale, urbano ed extraurbano, su ferro e su gomma.

“E’ un tema che ci sta molto a cuore – ha detto il governatore del Trentino – e a cui dedicheremo risorse e attenzione. Il bando dell’Apac per l’acquisto dei nuovi mezzi è pronto e seguirà il suo iter. Su altre richieste vedremo come intervenire per ottimizzare tempi e risorse”.

La sicurezza sui mezzi di trasporto pubblici – autobus urbani ed extraurbani, treni locali, sulle linee della Valsugana e della Trento-Malè, e convogli che viaggiano sull’asse del Brennero – è stata dunque al centro dell’incontro voluto dal presidente Fugatti.

Pubblicità
Pubblicità

Le richieste dei sindacati riflettono il disagio degli operatori del settore: autisti di autobus da un lato e capotreni dall’altro, che spesso si trovano, da soli, a fronteggiare situazioni difficili, con passeggeri non solo sprovvisti dei titoli di viaggio ma anche molesti o violenti.

Né il loro essere a tutti gli effetti pubblici ufficiali sembra rappresentare un deterrente sufficiente.

Vediamo le principali richieste.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda gli autisti di autobus, i sindacati segnalano che già oggi sono dotati di pulsante silenzioso, da attivare per segnalare situazioni di emergenza, ma il servizio non è funzionante. Inoltre i mezzi sono ormai obsoleti, e sprovvisti di cabina blindata.

Da tempo si parla della loro sostituzione, ovvero dell’acquisto di 170 nuovi mezzi, più sicuri e meno inquinanti. La richiesta è che il bando possa partire al più presto.

Sempre sul versante della sicurezza, viene giudicata indispensabile l’istituzione di una cabina di regia H24, che consenta di fare intervenire subito le forze dell’ordine nelle situazioni di emergenza.

Anche una maggiore presenza di verificatori – le squadre che salgono sugli autobus per effettuare i controlli sono composte attualmente di 3 persone, anche se qualcuno suggerisce di elevare questo numero fino a 5 – è senz’altro caldeggiata dagli autisti, come un deterrente importante ad infrazioni e aggressioni.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico su treno, la situazione negli ultimi tempo sembra essere migliorata, per quanto riguarda soprattutto i convogli di Trenitalia, dove sono entrate in servizio nuove squadre a supporto del capotreno. Sulle linee locali invece il capotreno si trova a rivestire di fatto un ruolo che attiene alla pubblica sicurezza, anche su convogli che portano fino a 400 persone.

Fra le ipotesi suggerite dal sindacato, introdurre tornelli alle stazioni, almeno nelle stazioni più importanti, come Trento e Mezzolombardo, in modo tale da impedire l’accesso a persone prive di biglietto e che potrebbero creare problemi una volta sul treno.

Si giudica importante inoltre poter contare su presidi di polizia ferroviaria in più stazioni, oltre che quella di Trento, come Borgo valsugana, Pergine, Cles o Mezzolombardo, che possano intervenire tempestivamente in caso di emergenze. Infine, per il sindacato, è necessaria più formazione del personale.

Il presidente Fugatti nella sua replica ha assicurato massima attenzione ai problemi sollevati. Se il bando per i nuovi autobus è “ai blocchi di partenza”, altre misure potranno essere concordate in futuro assieme a tutti i soggetti interessati.

L’impegno è di fare bene e in fretta, nell’interesse dei lavoratori del settore ma anche di tutti gli utenti dei mezzi di trasporto pubblici.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Come dentro un film: i giovani di Predaia e Sfruz imparano a essere protagonisti di un cortometraggio

Valsugana e Primiero2 ore fa

Nuova scuola primaria di Vattaro, avviata la procedura da Apac per conto del Comune di Altopiano della Vigolana

Trento3 ore fa

Strage in Bondone: branco di lupi sbrana 26 pecore

Piana Rotaliana3 ore fa

Problemi tecnologici? In Piana Rotaliana arrivano gli sportelli di assistenza digitale

Bolzano3 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Arte e Cultura4 ore fa

Dal 29 ottobre appuntamento al Teatro “S. Marco” con la 25ª edizione di «Palcoscenico Trentino»

Piana Rotaliana4 ore fa

A San Michele all’Adige un corso dedicato ai proprietari (e futuri proprietari) di cani per ottenere il patentino

Italia ed estero4 ore fa

Fuori pericolo la bimba picchiata, ferite devastanti sul suo corpo

Trento4 ore fa

Coronavirus: 1.013 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Folgariaski attacca Degasperi: «Nessun danno ambientale con la pista di downhill»

Trento5 ore fa

Oggi la benedizione della nuova Farmacia San Francesco a Trento

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Riva del Garda: torna la mostra micologica sotto i portici

Trento6 ore fa

È Massimo Travaglia il nuovo direttore di Confcommercio Trentino

Bolzano6 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

Furti nei supermercati a Rovereto: nel mirino Poli, Aldi, IperOrvea e Dpiù

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento3 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…6 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

Trento1 giorno fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza