Connect with us
Pubblicità

Trento

BLM Arena Trento: nuovo ingresso e hospitality per gli spettatori di basket e volley

Pubblicato

-

Presentato in conferenza stampa il documento preliminare di progettazione relativo all’ampliamento del palazzetto sportivo BLM Group Arena, predisposto dal Servizio Attività edilizia.

L’intervento proposto risponde all’esigenza di adeguare l’attuale struttura all’alto livello agonistico raggiunto dalle due squadre cittadine di pallavolo e pallacanestro, impegnate nei campionati di serie A: Trentino Volley e Aquila Basket.

Pubblicità
Pubblicità

Dal livello delle competizioni (nazionali ed internazionali) e dal numero importante degli spettatori ospitati nella struttura deriva infatti la necessità di dotare il palazzetto di un’area hospitality e di un’area accesso per il pubblico adeguate alla dimensione ed all’importanza della struttura.

Il progetto cerca di rispondere a queste esigenze prevedendo l’inserimento di un nuovo corpo di fabbrica con funzione di zona hospitality e nuova “porta” per il pubblico connessa al fronte sud dell’attuale impianto sportivo, tenendo in particolare considerazione gli aspetti architettonici dell’accostamento della nuova struttura al complesso dell’attuale palazzetto e lo studio degli accessi alle varie funzioni, soprattutto dalla nuova viabilità di via Fersina.

Pubblicità
Pubblicità

Si prevede la realizzazione di un volume “puro” su tre livelli, collocato in asse al fronte sud dell’edificio con affaccio tramite vetrata a tutt’altezza sull’attuale area di parcheggio per il pubblico, che verrà separata dall’architettura preesistente tramite un viale pedonale alberato denominato “esplanade”.

Per favorire l’inserimento architettonico del nuovo volume nell’area sostanzialmente libera costituita da un tomo di terra arredato a verde, sia l’impianto planimetrico che le facciate del nuovo ingresso/hospitality zone sono caratterizzati da una composizione razionale, da linee semplici e simmetriche, in analogia all’attuale edificio costruito negli anni ’80 a firma dell’architetto Renato Rizzi.

Al livello principale dell’edificio progettato, corrispondente sostanzialmente al piano degli spazi di approdo esterni del palazzetto, si trova un’ampia zona d’ingresso lasciata volutamente libera centralmente e strutturata ai lati con biglietterie, controlli di sicurezza, bar, … permettendo al numeroso pubblico atteso di raggiungere comodamente i vari settori del palazzetto da un unico punto centrale del sistema parcheggio-esplanade.

La Blm Arena ieri

Tale punto d’ingresso costituirà quindi la nuova “porta” del BLM Group Arena, facilmente identificabile e raggiungibile sia dall’utenza che arriverà in macchina, con mezzi pubblici (con fermata su via Fersina), con la bicicletta o a piedi.

Il livello superiore a quota +4,50 m sarà costituito da un open-space completamente dedicato alla nuova area hospitality, con i relativi servizi, spazi di comunicazione verticali e connesso alle tribune del palazzetto tramite una galleria vetrata e centrale rispetto al sistema architettonico.

Tutta l’area così composta avrà un unico e ampio affaccio sulla nuova esplanade a sud attraverso la vetrata continua dell’ingresso caratterizzante il fronte principale. Anche lo spazio esterno a questo livello sarà strutturato per ospitare intrattenimenti all’aperto pre e post partita.

A livello interrato saranno collocati gli spazi tecnici e di distribuzione per l’entrata dei mezzi per lo scarico e il carico dei materiali necessari agli allestimenti del campo da gioco.

L’importo complessivo del progetto è di 1.815.000 euro.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza