Connect with us
Pubblicità

Sport

Mondiale per club, oggi Trentino Volley contro gli iraniani del Khatam Ardakan

Pubblicato

-

Prende il via oggi l’ottava avventura di Trentino Volley nel Mondiale per Club, che in questa occasione si svolgerà in Polonia, fra le città di Plock, Rzeszow e Czestochowa.

La Società gialloblù (con la denominazione ufficiale di Trentino Diatecx che verrà adottata per tutta la manifestazione) sarà protagonista di una delle due partite inaugurali del torneo, affrontando gli iraniani del Khatam Ardakan nella gara valida per la prima giornata della Pool B (fase a gironi).

Alla Hala Podpromie di Rzeszow, l’impianto dove si disputeranno tutte le partite del raggruppamento, il fischio d’inizio è previsto per le 17.30 italiane; diretta in streaming sul sito di RAI Sport (www.raisport.rai.it)

Pubblicità
Pubblicità

QUI TRENTINO DIATECX La wild card concessa dalla FIVB, ha permesso a Trentino Volley di tornare a giocare, a due anni di distanza dall’ultima volta, una manifestazione a cui inevitabilmente il Club di via Trener è molto legata. Le vittorie ottenute fra il 2009 e 2012 in Qatar e i terzi posti nel 2013 e 2016 conquistati in Brasile hanno reso popolare in tutto il mondo la Trento del volley, che oltretutto in Polonia vanta da anni una folta schiera di tifosi.

La partecipazione all’edizione 2018 si preannuncia particolarmente impegnativa sin dall’avvio, tenendo conto anche dei tempi strettissimi fra una partita e l’altra; la squadra di Angelo Lorenzetti è stata infatti inserita in un girone con avversari che per motivi differenti possono legittimamente ambire alla Final Four, e all’esordio sarà subito chiamata ad una prova maiuscola contro i Campioni d’Asia dell’Ardakan, a cui arriverà dopo la bella prova di carattere mostrata a Padova sabato.

“Il nostro obiettivo è di arrivare a giocare fino all’ultimo giorno questa rassegna – spiega l’allenatore della Trentino Diatecx – , perché vorrebbe dire essere ancora in corsa per un posto sul podio. Sappiamo di non essere qui per i risultati che abbiamo ottenuto sul campo ma grazie ad una wild card che Trentino Volley ha ricevuto anche per quello che ha fatto in passato. Vogliamo quindi dimostrare di meritare questa occasione, a partire già dalla prima partita contro l’Ardakan, squadra fra le tre avversarie che obiettivamente conosciamo meno. Sappiamo però che gioca in un campionato competitivo e che sa essere aggressiva e molto efficace nel gioco al centro”.

Pubblicità
Pubblicità

Nel pomeriggio odierno la squadra trentina, arrivata a destinazione stanotte, svolgerà la prima seduta di allenamento in terra polacca alla Hala Podpromie; la sessione verrà utilizzata non solo per prendere le misure alla struttura ma anche per chiarire al tecnico lo stato di forma dell’intera rosa. Nella lista dei tredici giocatori consegnata stamattina alla Fivb, sono ben otto i gialloblù a non aver mai partecipato in precedenza ad un Mondiale per Club. I cinque che vi hanno preso già parte sono Giannelli, Nelli, Lisinac, Candellaro e Grebennikov, tutti con cinque presenze a testa.

Nelle sette precedenti partecipazioni al Mondiale per Club, il debutto è stato positivo in ben sei casi; l’unico ricordo negativo risale all’edizione 2014 (sconfitta per 0-3 con l’Al-Rayan). I precedenti favorevoli sono invece relativi al 3-1 allo Zamalek nell’edizione 2009, 3-0 alla Dinamo Mosca in quella 2010, 3-0 all’Al Ahly nel 2011, 3-2 all’Al-Rayyan nel 2012, 3-1 al Kalleh nel 2013, 3-0 al Minas Tenis Clube nel 2016.

GLI AVVERSARI Il Khatam partecipa per la prima volta nella sua storia al Mondiale per Club e lo fa grazie alla vittoria della Champions League Asiatica 2018, ottenuta superando in finale per 3-0 l’Atyrau Vc (Kaz). Il Club fa riferimento ad Ardakan (città di 75.000 abitanti nel centro dell’Iran) e rappresenterà quindi il suo continente pur non avendo mai ottenuto nemmeno un successo nel campionato nazionale. Il miglior risultato di sempre però è stato colto proprio nel 2018: secondo posto dietro il Sarmayeh Bank Teheran guidato in regia ai tempi dall’ex gialloblù Lukas Zygadlo. Attualmente figura al terzo posto del campionato iraniano, grazie a sei vittorie in nove partite ed un ritardo di sette lunghezze dalla capolista Varamin. L’allenatore Mohammad Reza Salek Ardakani può contare su un roster in cui spiccano le presenze di tanti giocatori della nazionale, fra cui l’opposto Mahmoudi (mvp della Champions League asiatica), il centrale Gholami, il libero Marandi e lo schiacciatore Valaei.

La rosa del Khatam Ardakan: 1. Shahram Mahmoudi (sch), 3. Mohammadhassan Senobar (cen), 4. Akbar Valaei (sch), 5. Pourya Nodouz Pour (lib), 6. Mohammad Bagheri Todeshkchoo (sch), 7. Ramin Khani Molahajiloo (cen), 9. Adel Gholami (cen), 10. Ghasem Karkhaneh (opp), 12. Farhad Nazari Afshar (cen), 13. Bahman Jahandideh (sch), 14. Ali Tabari (opp), 18. Mohammad Taher Vadi (pal), 19. Mahdi Marandi (lib), 20. Tayeb Einisamarein (cen). All. Mohammad Reza Salek Ardakani.

LA FORMULA Le partite in programma lunedì inaugurano la prima fase che vede le otto squadre partecipanti divise in due gironi (Pool A a Plock e Pool B a Rzeszow) da quattro team ciascuno, che si affronteranno fra loro in un girone all’italiana di sola andata (Round Robin) per un totale di 12 partite. Accederanno alle semifinali (in programma l’1 dicembre, le finali si giocheranno il giorno dopo) le prime due classificate di ogni girone della prima fase. Le terze e quarte di ciascun raggruppamento verranno eliminate direttamente e saranno classificate, a seconda del piazzamento in classifica della Pool, quinte o settime. L’attribuzione dei punti in classifica è identica a quella del campionato italiano: tre punti per la vittoria al massimo in quattro set, due punti per il successo al tie break ed un punto per la sconfitta al quinto set, ma la prima discriminante sarà il numero di vittorie. In caso di stesso numero di successi di due squadre nella classifica finale del girone, si terranno in considerazione quindi nell’ordine: numero di punti, quoziente set, quoziente punti, scontro diretto. La classifica avulsa invece verrà stilata solo in caso di tre o quattro compagini con lo stesso punteggio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza