Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Favoritismo politico e disprezzo della cosa pubblica – di Gianni Porzi

Pubblicato

-

Gentile Direttore,

ho letto la notizia riguardante il Dirigente del Dipartimento sviluppo economico e lavoro della PAT, dr. Claudio Moser, condannato dalla Corte dei Conti al risarcimento di 88.813 euro per “danno erariale” alle casse della Provincia.

Il PM dr. Pozzato parla giustamente di “favoritismo politico” (cosa purtroppo non inusuale) nel totale “disprezzo dei propri doveri e della cosa pubblica”, come frequentemente accade in certi ambienti politici quando prevalgono gli “interessi di bottega” a quelli della collettività.

Pubblicità
Pubblicità

Un fatto del genere non necessita di alcun commento perchè ritengo si commenti da solo.

Ma ciò che mi spinge a inviarle questa lettera, Direttore, è che, stranamente, i soldi per assegnare incarichi nell’ottica del favoritismo politico, e quindi nel disprezzo delle norme vigenti, si trovano, mentre per rimborsare i contribuenti in base ad una sentenza della Corte Costituzionale le risorse economiche scarseggiano, tant’è che sono stati architettati escamotage fantasiosi (ma al di fuori delle norme) per non far fronte a quanto sancito dalla Corte.

Mi riferisco all’applicazione disattesa, quantomeno dal Comune di Peio, della Sentenza n.335 del 2008 emanata dalla Corte Costituzionale e riguardante il rimborso della quota di tariffa non dovuta relativa al servizio di depurazione delle acque reflue per i periodi in cui tale servizio pubblico non è stato erogato.

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante esposti alla Procura della Repubblica, PEC all’ex Presidente della PAT, al Difensore Civico e al Gestore idrico, da mesi il silenzio la fa da padrone.

Nel frattempo ci sono stati tentativi, che definire maldestri è poca cosa, sperando nella disattenzione della maggioranza dei contribuenti in attesa del rimborso.

A dimostrazione quindi che quanto affermato dal P.M. dr. Pozzato è una verità inconfutabile : il favoritismo politico viene prima, non solo dei doveri dei responsabili delle varie Amministrazioni e/o Enti preposti, ma anche della cosa pubblica, cioè dei cittadini.

Voglio sperare che la nuova Giunta della PAT, nata all’insegna del cambiamento, che era indubbiamente necessario, si attivi per dare una corretta soluzione al problema non solo nel rispetto delle norme vigenti, che sono state disattese, ma anche dei diritti, anch’essi calpestati, dei contribuenti. In uno Stato di diritto è dovere delle Istituzioni rispettare le leggi e i diritti dei cittadini.

Gianni Porzi

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza