Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Caseificio di Coredo: modificato l’organigramma aziendale. Spunta il nome di Mirko Endrizzi

Pubblicato

-

Sono strani e misteriosi i triangoli che vedono protagonisti sempre gli stessi.

Parliamo in questo specifico caso del caseificio di Coredo, la Fondazione Mach, e Mirko Endrizzi.

Con naturalmente il bene placido della coppia Dellai – Grisenti allora al potere in Trentino.

PubblicitàPubblicità

Dal sito internet, (clicca qui) apprendiamo modifiche nell’organigramma amministrativo del chiacchieratissimo Caseificio di Coredo, sotto indagine della Procura della Repubblica di Trento (affidate alla P.M. Maria Colpani) per svariati reati, tra i quali quello di lesioni personali gravissime nei confronti di un bambino di soli 4 anni.

Tutto accade nel giugno 2017, quando il piccolo mangiando del formaggio (secondo le nostre informazioni il formaggio “tossico” è il “Due Laghi”), prodotto e acquistato presso quel caseificio, venne colpito da una infezione intestinale causata da un batterio (Escherichia coli).

Pubblicità
Pubblicità

Il bambino venne ricoverato in ospedale, prima al nosocomio di Cles, poi al Santa Chiara di Trento e successivamente trasferito per la gravità delle sue condizioni, al Pediatrico della Clinica universitaria di Padova.

Come già detto, a seguito di quel dramma, furono avviate le indagini da parte della Procura della Repubblica di Trento.

Dopo gli accertamenti dell’APSS (Azienda provinciale per i servizi sanitari) e dei carabinieri del NAS, alcune forme di formaggio dei Caseificio di Coredo che contenevano il batterio incriminato vennero sequestrate.

Nel mirino sono finiti il presidente dell’azienda quale legale rappresentante B.L., 36 anni, trentino e il responsabile del sistema di auto controllo G.F., 46 anni, residente in Trentino.

Di recente è stata modificata la struttura dirigenziale dell’azienda, secondo la quale, B.L. rimane presidente, mentre a Mirko Endrizzi di Fai della Paganella già vicepresidente è stata aggiunta la carica di “rappresentante d’impresa”.

Incuriositi, abbiamo fatto delle ricerche, ed abbiamo scoperto grazie alla rete che Mirko Endrizzi oltre ad essere il “re dei tortel di patate” (fonte quotidiano Trentino), è titolare di un’azienda a prevalente indirizzo zootecnico a Fai della Paganella con annesso agriturismo.

L’Azienda commercia latte crudo tramite un distributore automatico in funzione 24 h su 24.

L’ Endrizzi è stato tra i protagonisti dello spot di McDonald’s, sulle principali emittenti nazionali.

La pubblicità punta alla filiera della carne bovina della multinazionale, raccontata attraverso alcune delle storie dei 15.000 allevatori che ne fanno parte.

Nel 2006 (almeno che non sia un caso di omonimia, ma ne dubitiamo) lo stesso Endrizzi contribuì alla crisi del Comune di Fai della Paganella e al suo scioglimento.

Infatti, diede le dimissioni da consigliere comunale e da assessore alle foreste assieme ad altri membri di maggioranza che si aggiunsero a quelli di minoranza, costringendo così il sindaco Mauro Cipriano a gettare la spugna.

Il 4 maggio 2006, il quotidiano Trentino, a seguito delle dimissioni di 9 consiglieri del Comune di Fai della Paganella riportava in prima pagina “Sindaco silurato attacca Grisenti… si sente una vittima delle pressioni indebite dell’assessore provinciale Grisenti …. che avrebbe minacciato di tagliare i contributi per i lavori pubblici se la Giunta Comunale non si fosse adeguata ai piani degli impiantisti.”; in data 4 maggio 2006 sempre Mauro Cipriano dichiarava in un’intervista al quotidiano Trentino: “Ho dato fastidio a qualcuno. Avevamo segnalato delle irregolarità. Stavo scoprendo cose che non dovevo scoprire… E’ una porcheria usare i soldi pubblici per crearsi il consenso delle amministrazioni”; in data 5 maggio 2006, rilanciava, a proposito della sua iscrizione alla Margherita, al quotidiano l’Adige «l’ho fatto perché in Provincia mi hanno detto che mi conveniva stare con il partito di Dellai»; in data 5 maggio 2006 il quotidiano Trentino , sempre a seguito delle dimissioni di 9 consiglieri del Comune di Fai della Paganella, riportava «di fronte alle telecamere di RTTR Cipriano ribadiva l’atteggiamento di Grisenti parlando di modo di fare arrogante… queste dichiarazioni si inseriscono in un clima intimidatorio generale alimentato ancora di più negli ultimi tempi dall’andamento alle elezioni politiche del centro sinistra in Trentino…. »

Ancora su Mirko Endrizzi. Sappiamo che la fondazione Mach gli ha corrisposto nel 2015, con procedura di affidamento diretto per attività didattica, come unico partecipante, un importo di 1.500 euro.

Ancora, nel 2016 la “fortunata” azienda agricola dell’Endrizzi risultava essere l’unica invitata a procedere alla gara di affidamento diretto per attività didattica (c/o azienda agricola: n. 20 visite tecniche da ottobre 2016 a giugno 2017), ricevendo 3.000 euro.

Purtroppo il sito della Fondazione non ci dice se la “buona sorte” si è ripresentata per l’anno 2018/2019, poiché i dati vengono riportati in prossimità della scadenza del contratto.

Altra curiosità. La fondazione Mach ha stipulato per gli anni 2015, 2016, 2017 con il caseificio di Coredo, contratti, in affidamento diretto, di fornitura di latte crudo, invitando solo quell’azienda casearia per un importo di 30.150 euro. Anche in questo caso non è possibile (per il momento) sapere se la circostanza “fortunata” si è ripresentata nel 2018.

Indovinate, inoltre, in che Azienda agricola o meglio in che stalla la fondazione si rifornisce? ….! In questo caso prendiamo in prestito un famoso spot che dice … ti piace vincere facile!

Non vogliamo immaginare, infine, che la variazione della carica, ossia la nomina dell’Endrizzi a “rappresentante d’impresa” sia legata all’indagine in corso per lesioni personali gravissime, o per salvare l’immagine del caseificio, ma se così fosse riteniamo che tale scelta sia assurda ed insignificante.

Infatti la responsabilità penale per eventuali reati è a carico di chi li commette ed è riconducibile alle responsabilità aziendali al momento dell’illecito.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza