Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Lions Club Rovereto Host, una serata con il Governatore

Pubblicato

-

Serata di grandi festeggiamenti quella di martedì 13 novembre per il Lions Club Rovereto Host, che ha ricevuto la visita del Governatore del Distretto Ta1 Davide D’Eliseo.

Il Governatore dei Lions Club delle province di Bolzano, Trento, Verona e Vicenza ha giocato “in casa”, stante il fatto che è Socio dello storico Club roveretano.

Il Presidente Germano Gasperotti, prima della cena, ha avuto modo di illustrare l’attività di servizio annuale sin qui svolta e quella assai fitta e diversificata prevista per i prossimi mesi.

Pubblicità
Pubblicità

Accanto a lui i membri del Direttivo che a più voci hanno completato e arricchito la relazione del Presidente.

Il Governatore D’Eliseo ha avuto parole di plauso per i molti impegni dei Soci in vari ambiti della comunità di Rovereto, indicando nel Rovereto Host un Club Lions indiscutibilmente modello anche a livello nazionale.

Anche da parte del Vice Governatore Guido Cella e della Presidente della Zona C del Trentino sud-occidentale Maria Loria, sono arrivate alla sala parole di stima e di ammirazione.

Pubblicità
Pubblicità

La serata è stata prestigiosa occasione per il Governatore D’Eliseo per premiare alcuni Soci per la loro lunga presenza nel Club. Come Paolo Moiola e Enrico Pollini da dieci anni, Alessandra Giordani, Giuliano Tasini e Enrico Soracco da 15 anni, Dario Dossi e Paolo Grigolli da 20 anni, Giancarlo Bertazzo da 25 anni, Maurizio Zulian da 30 anni, Gianfranco Tonolli da 45 anni e i magnifici Ezio Marsilli, Guido Falqui Massidda e Luigi Robol da ben 50 anni quali Soci fondatori.

L’avere il Governatore distrettuale appartenente al proprio Lions Club nell’anno dei propri 50 anni dalla fondazione, ha conferito alla serata il giusto tono di festa e di ricordo per le moltissime iniziative messe in campo in favore della nostra comunità in questo mezzo secolo di vita.

Il brindisi finale lanciato all’unisono dal Presidente Germano Gasperotti e dal Governatore Davide D’Eliseo è stato il doveroso gradito sigillo alla conviviale.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza