Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Facebook e gli svarioni degli algoritmi di sicurezza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Facebook, nel tempo e per tante persone, è diventata un’insostituibile App con la quale condividere la propria quotidianità con il mondo intero.

Tuttavia, spesso, Facebook ha commesso grandi errori sulla sicurezza a scapito della privacy dei propri utenti. Uno per tutti, ricordiamo lo scandalo di Cambridge Analitica (link) che lo scorso semestre ha scosso fin dalle fondamenta l’azienda del social network più popolare del pianeta.

Così dopo essersi fatti trafugare i dati sensibili, secondo le stime sono stati coinvolti circa 87 milioni di account al mondo (214 mila in Italia), Facebook ha promesso attraverso il suo CEO Mark Zuckerberg che avrebbe rivisto le proprie politiche di sicurezza ed applicato le regole stringenti del GDPR (nuovo codice della privacy) europeo anche ad altre regioni del mondo.

Pubblicità
Pubblicità

La cosa più ridicola nel rapporto con Facebook, è probabilmente però capitata ad un nostro lettore. Si tratta di un ragazzo riservato, non amante dei social, che frequentando l’università si è visto “costretto” ad iscriversi a Facebook per condividere le importanti informazioni, organizzative e di studio, del proprio gruppo universitario.

Ebbene, dopo pochi giorni dall’apertura del suo account, nel quale aveva messo come foto del profilo personale la stessa foto presente sulla propria carta d’identità, il nostro lettore si è visto disabilitare l’account con la vaga motivazione che per Facebook si trattava di un account sospetto.

Il nostro lettore, oltre a caricare la foto ed iscriversi al gruppo universitario per leggerne le comunicazioni, non aveva pubblicato altri contenuti nel proprio profilo.

Pubblicità
Pubblicità

Che si tratti di un eccesso di sicurezza da parte di Facebook? A noi della redazione de La Voce del Trentino non sembra.

Nell’esperienza quotidiana che abbiamo ormai noi tutti con Facebook non passa, infatti, un giorno che diversi profili fake di avvenenti ragazze, che rimandano a siti pornografici, contattino i nostri profili per chiederci l’amicizia, o in alternativa profili di fantomatici uomini d’affari ci propongano vantaggiose offerte di prestiti in denaro, o ancora profili dubbi di persone che ci chiedono versamenti in denaro, per aiutarli a sbarcare il lunario, dopo averci raccontato drammi personali che nemmeno l’epopea di Odisseo riesce a raggiungere.

Il nostro lettore ha contattato l’assistenza di Facebook, inviando i propri documenti, ma da oltre due settimane il servizio assistenza non ha né risposto né riattivato l’account.

Molto spesso Facebook oscura contenuti leciti e blocca gli account di persone dal comportamento corretto, mentre non blocca, nemmeno dietro segnalazione, contenuti illeciti e diffamanti. Bloccando, con i suoi algoritmi di sicurezza, un profilo reale e lasciando proliferare i profili fake Facebook è riuscita, se possibile, a superare se stessa ed a raggiungere l’apoteosi dell’assurdo.

D’altronde quando il mondo è governato dagli algoritmi ed il contatto umano con un servizio clienti è impossibile, dato il basso numero di dipendenti rispetto al numero di clienti, e quando i dipendenti sono sostituiti dai bot (programmi robot) questi sono i risultati scadenti che ci si può attendere.

L’ironia di un’azienda che gestisce un social network, che mette in contatto quotidianamente milioni di persone ed imprese reali, ma che non è in grado di metterci in contatto con una persona reale che prenda a cuore e risolva i nostri problemi di utenti, dovrebbe spingerci a pensare che l’azienda di Zuckerberg serva solo a raccogliere tutte le nostre preferenze, gusti e passioni (Big Data) per poi rivenderle ad altre imprese che ci inviano offerte mirate per l’acquisto di prodotti e servizi.

Dietro l’aspetto social, da parte delle imprese, non c’è altro che il desiderio di fare cassa. Pensate bene prima di postare qualsiasi contenuto a salvaguardare la vostra privacy.

A cura di Mario Amendola

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento27 minuti fa

Patrimonializzazione delle imprese trentine: scadenza prorogata al 31 agosto

Trento29 minuti fa

“Trentino DataMine”, il centro dati green nelle celle di dolomia

Trento36 minuti fa

Fulmine colpisce una pianta sul doss Trento, Ianeselli: «Vivi per miracolo». Tre feriti

Rovereto e Vallagarina51 minuti fa

Al via la 25esima edizione di Ala Città di Velluto

Italia ed estero57 minuti fa

Gas, Germania alza il livello di allerta: ridurre l’utilizzo d’estate per riempire i depositi

Trento1 ora fa

Lago di Garda, maltempo: due famiglie irlandesi salvate dalla guardia costiera

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza2 ore fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento3 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero12 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza12 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena14 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza