Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ville d’Anaunia, approvata con l’applauso dei bambini la mozione per la pace

Pubblicato

-

I bambini della scuola elementare di Tassullo partecipano al Consiglio comunale per la pace

Il Consiglio comunale di Ville d’Anaunia, riunitosi in occasione dei 100 anni dalla firma dell’Armistizio che sanciva la fine dei combattimenti della Prima Guerra Mondiale, ha approvato la mozione per la pace.

Una decisione accolta con un applauso vero e sentito da parte dei bambini di quarta e quinta elementare, che hanno seguito in prima persona la seduta convocata dal presidente Giuseppe Mendini.

L’iniziativa è stata molto apprezzata dagli alunni della scuola di Tassullo, accompagnati nell’aula di Palazzo Pilati dalle loro maestre, e per l’occasione la seduta si è trasformata in una lezione di educazione civica.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo l’apertura dei lavori, i consiglieri comunali e gli assessori si sono presentati uno alla volta, spiegando di cosa si occupano ed evidenziando le funzioni – entrambe fondamentali – degli esponenti di maggioranza e opposizione.

Particolarmente interessante per i ragazzi è stato l’intervento del segretario generale Anna Maria Iob, che ha parlato dell’impegno portato avanti dalla macchina amministrativa: “Il Comune conta circa 40 dipendenti con compiti diversi: ogni persona lavora per realizzare ciò che viene deciso dal consiglio comunale e dalla giunta”.

L’invito rivolto da più parti ai ragazzi è stato quello di informarsi e di essere curiosi rispetto a ciò che avviene in Comune: “Un giorno toccherà a voi occuparvi dei vostri paesi per il bene di tutti”.

Pubblicità
Pubblicità

All’appuntamento hanno preso parte anche una rappresentanza degli alpini di Ville d’Anaunia con il capogruppo Luigi Dallavalle, e dei vigili del fuoco volontari con il comandante di Nanno Silvano Stringari.

Proprio i pompieri di Nanno, Tassullo e Tuenno, domenica mattina alle 11 – ora in cui un secolo fa venne posta la firma dell’Armistizio – suoneranno le sirene delle loro caserme.

Voi non avete vissuto situazioni di guerra, ma anche in questo momento in altri Paesi ci sono dei conflitti in atto. La pace non è affatto qualcosa di scontato e noi tutti dobbiamo lavorare per mantenerla” sono state le parole del sindaco Francesco Facinelli, rivolgendosi direttamente ai bambini.

Le insegnanti hanno dunque illustrato l’attività didattica svolta dalle classi quarta e quinta di Tassullo per celebrare il centenario della conclusione della Grande Guerra: “Gli alunni più grandi hanno approfondito le cause del conflitto e le ripercussioni che ha avuto sul nostro territorio. Un percorso che proseguirà fino a gennaio per evidenziare l’importanza della pace”.

Al cimitero di Rallo gli alunni si sono soffermati sull’età giovanissima dei caduti, i cui nomi sono riportati sul monumento: “Ma appartenendo all’esercito nemico. l’Italia non aveva concesso di realizzare il monumento nella pubblica piazza” ha spiegato uno dei ragazzini.

La classe quarta ha invece affrontato la tematica da un punto di vista più umano e i ragazzi hanno portato da casa alcuni reperti, come cartoline e proiettili.

Mentre i militari erano al fronte, ad occuparsi delle comunità locali erano le donne” ha ricordato il presidente Mendini, che ha ringraziato le insegnanti per il lavoro svolto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Il futuro abbraccia l’ecologia e la natura: anche in Italia spopola la moda delle Tiny House
    Sono conosciute come le” Students Tiny house talk”, ovvero 10 metri quadrati di vivere ecosostenibile. Si tratta di tipiche casette svedesi completamente costruite in legno dal design moderno e pensate inizialmente per ospitare universitari. L’efficienza energetica e l’impronta ecologia sono l’aspetto fondamentale di queste abitazioni che puntano a minimizzare al massimo le emissioni di carbonio […]
  • La Nasa lo conferma: sulla Luna c’è acqua ed è accessibile
    Sulla Luna c’è acqua, un annuncio clamoroso ma vero. L’incredibile notizia arriva da due studi della Nasa pubblicati su Nature. Il primo studio coordianato dalla Nasa dimostra la scoperta rilevata dal telescopio volante Sofia della molecola dell’acqua sulla Luna. Grazie al telescopio Sofia, montato a bordo di un boeing 747 ha infatti risolto il mistero […]
  • A Trento è arrivato l’innovativo franchise di SkinMedic Beauty Clinic
    SkinMedic è un nuovo modo di concepire il mercato dell’estetica, in cui la realtà in franchising diventa un’opportunità di crescita condivisa. Da qualche mese, il noto marchio ha aperto anche una Beauty Clinic a Trento, presso il quartiere Le Albere. “Operiamo sul campo nel settore medicale-estetico da oltre 20 anni, inizialmente come produttori di attrezzatura […]
  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]

Categorie

di tendenza