Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Comunità Alto Garda e Ledro: riparte «Family Time»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Family Time», si riparte. Al via la seconda annualità del progetto «Family Time: tessere legami che fanno comunità resiliente» che prevede un fitto calendario di iniziative a supporto del benessere delle famiglie che verranno realizzate sull’intero territorio della Comunità Alto Garda e Ledro da ottobre a maggio 2019, tutte consultabili sul sito www.altogardafamily.it e suddivise in aree tematiche: Formazione genitori, Spazio ai bambini, Speciale ragazzi, Eventi per le famiglie, Estate-family, Ascolto e consulenza.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina in conferenza stampa presso la sede dell’«APSP Casa Mia» di viale Trento, a Riva del Garda. Presenti Mariacristina Rizzonelli, presidente dell’APSP Casa Mia, insieme alla referente di progetto Manuela Morandi e a Francesca Giuliani, Patrizia Angeli, assessora alle politiche sociali della Comunità Alto Garda e Ledro, Cristian Aiardi, Direttore della Cooperativa Sociale «Eliodoro» e Umberto Schettino, della Comunità Murialdo. Presenti inoltre i tre assessori alle politiche sociali e giovanili dei Comuni di Riva del Garda, Arco e Dro Lucia Gatti, Silvia Girelli e Marina Malacarne.

All’interno del Distretto Famiglia dell’Alto Garda, dopo la felice esperienza del bando triennale Verso il Festival Voglia di Famiglia, si è avuto modo di consolidare il progetto Family Time quale azione promossa dal Servizio Attvità Socio Assistenziali della Comunità Alto Garda e Ledro. Nato con l’obiettivo di costruire delle modalità operative partecipate nell’ambito del lavoro di prevenzione a favore delle famiglie e dei minori, Family Time oggi si è trasformato in un laboratorio di idee, un gruppo di ricerca-azione, che condividendo valori e obiettivi, permette ad oggi di sviluppare una rete continua di relazioni e di progetti sul territorio dell’Alto Garda e Ledro. Il Gruppo di lavoro Family Time è formato dai referenti delle seguenti realtà territoriali: APSP Casa Mia; Cooperativa Eliodoro; Comunità Murialdo; Gruppo Dialogo Verbiti; Associazione Giovani Arco; Associazione Vivirione; Fondazione Famiglia Materna.

Pubblicità
Pubblicità

A seguito dell’uscita del Bando per la presentazione di proposte progettuali territoriali per il benessere delle famiglie ed il sostegno nelle fragilità, il gruppo di lavoro Family Time, in accordo con la Comunità Alto Garda e Ledro, con i Comuni e gli attori del Distretto Famiglia, e in coerenza con gli indirizzi riferiti al Piano Sociale di Comunità 2017-2020, ha valutato importante condividere con il territorio il percorso fatto finora rendendosi disponibile a costruire e presentare un progetto unico in un’ottica di welfare generativo. Da qui è nato il progetto “Family Time: tessere legami che fanno comunità resiliente”, insieme di interventi sinergici che si pone molteplici obiettivi, tra i quali unificare e coordinare le attività presenti sul territorio, consolidare l’intreccio tra gli attori sociali della comunità locale e le famiglie, incrementare la partecipazione attiva delle famiglie, valorizzare e rafforzare il ruolo educativo genitoriale, stimolare e supportare la nascita di un gruppo di famiglie disponibili a divenire punto di riferimento per le altre famiglie /Family To Family).

«Si tratta di un lavoro di sinergia e coordinamento che ha una valenza particolarmente importante per l’Alto Garda e Ledro» – ha spiegato Mariacristina Rizzonelli. «È un’ottima sintesi fra tutte le istituzioni presenti sul territorio» – ha sottolineato l’assessora Patrizia Angeli, che ha ricordato come questa «sinergia sia un valore aggiunto anche in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili». «Queste azioni – ha rimarcato l’assessora Lucia Gatti – si sono sviluppate tenendo conto di tutte le complessità. Grande attenzione al volontariato che rappresenta una risorsa preziosissima e fondamentale». «Ottimo risultato che rafforza tutta la rete distrettuale – ha affermato Silvia Girelli, assessora del Comune di Arco -. Rivolgiamo un appello alla Provincia affinché mantenga queste attività dedicate alle famiglie». Aiardi ha ricordato come questo intervento sia «prezioso poiché mette insieme realtà che hanno vocazioni diverse» mentre Schettino ha sottolineato l’affiatamento raggiunto nel gruppo Family Time.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento21 minuti fa

Presentato il nuovo assetto della psichiatria trentina

Trento55 minuti fa

Safer Internet Day 2023: l’impegno per rafforzare l’alleanza scuola, famiglia, esperti e comunità

Trento1 ora fa

Materne aperte a luglio, polemica sui dati. Maestri (PD): «Sono apparentemente gonfiati»

Politica13 ore fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia13 ore fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana13 ore fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento15 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento16 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero16 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web16 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento3 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Trento21 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento3 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena7 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza