Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Cles fervono i preparativi per ‘Pomaria’

Pubblicato

-

Pomaria, la manifestazione dedicata alla mela e alle eccellenze enogastronomiche della Val di Non e del Trentino, giunta quest’anno alla sua 14^ edizione, si terrà il 13 e 14 ottobre, a Cles, capoluogo della valle.

Anno dopo anno, la manifestazione ha saputo superare sè stessa trasformandosi da evento prettamente dedicato alle mele a un divertente, interessante e poetico laboratorio a cielo aperto, dove assaporare, imparare, e scoprire tutto il mondo che gira attorno al frutto principe della Val di Non.

E non è un caso che tutti i borghi che la ospitano, alternandosi, di edizione in edizione, si aprano letteralmente al pubblico, ospitando in aree pubbliche e private la miriade di attività legate all’evento. Nel 2018 si ritorna a Cles, animando il centro storico del paese, conosciuto per Corso Dante e Piazza Granda, ma riscoprendo anche l’antico rione di Spinazeda e il panoramico Doss di Pez.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le novità più interessanti del 2018, ci sono i percorsi sensoriali ed immersivi in cuffia, a cura del collettivo artistico “Miscele d’aria Factory”, alla scoperta delle migliori produzioni gastronomiche del territorio.

Le mele saranno in primo piano anche con le visite guidate al frutteto storico di Cles, nato per custodire la memoria storica della frutticoltura in Val di Non.

Tra le attività del 2018 figura anche un trekking urbano alla scoperta di storia e arte di Cles. Legata al passato del capoluogo noneso sarà la mostra di Palazzo Assessorile, ‘Intrecci di seta – La manifattura Viesi di Cles’ dedicata alla filanda Viesi e alla storia della bachicoltura e lavorazione della seta.

Pubblicità
Pubblicità

Altra mostra straordinaria sarà quella dell’artista ligure Paola Nizzoli Desiderato, conosciuta in tutto il mondo per i lavori in cera dedicati proprio alla frutta, con una particolare attenzione per quella rara e in via di estinzione. L’esposizione si collega alla classica mostra pomologica di frutta antica.

E dopo l’interruzione dello scorso anno dovuta ai danni arrecati dal gelo primaverile, torna l’attesissima “Cogli la prima mela”: lezioni di raccolta in compagnia di esperti contadini, con la possibilità di portarsi a casa le mele raccolte. A rendere ancora più bella l’esperienza della raccolta, la presenza della compagnia Koiné, che darà vita a divertenti e interessanti percorsi teatralizzati.

Un’altra novità di quest’anno è rappresentata dalle degustazioni al buio realizzate grazie alla collaborazione con la Cooperativa Sociale Irifor del Trentino Onlus. “Dark on the Road… il sapore del buio”: a bordo di un truck speciale, nella più completa oscurità, si metteranno alla prova i propri sensi senza l’ausilio della vista, facendosi guidare da ciechi e ipovedenti.

Non mancheranno ovviamente i classici di Pomaria: laboratori di tutti i tipi dove assaggiare, preparare, conoscere e scoprire. La mela sarà più che mai al centro dell’attenzione e ci si potrà cimentare nella preparazione del classico strudel. Da non perdere anche il laboratorio di cucina per imparare a preparare i tradizionali strangolapreti e i canederli alla trentina.

Il palco sarà animato da interessati show cooking tenuti da rinomati chef locali, come Cristian Bertol di Villa Orso Grigio, noto ospite de “La Prova del Cuoco” e Davide Zambelli, giovanissimo cuoco e food blogger solandro. L’ospite da fuori regione sarà Davide Aviano, concorrente di MasterChef 7.

Ancora più spazio sarà dedicato alla mostra-mercato dei prodotti localioltre 60 produttori – e le possibilità di portarsi a casa un pezzetto di Trentino saranno davvero moltissime: oltre alle mele di diverse varietà, si potranno assaggiare ed acquistare salumi, formaggi, vini, birre artigianali, miele, confetture, erbe officinali, prodotti di cosmesi naturale, pane, dolci e farine.

Alcuni chef soci della Strada della Mela si daranno da fare nelle aree dedicate alla ristorazione e al cibo di strada: canederli, tortei da patate, orzotto, carni in umido e arrostite, polenta, panini speciali, frittelle di mele saranno solo alcune delle delizie che potranno essere assaporate nel corso del weekend di Pomaria.

Come ogni anno, i bambini avranno la loro Pomaria con un fitto programma di iniziative dedicate unicamente a loro dove imparare i segreti dei fenomeni presenti in natura, dei processi legati alla produzione di cibo e manufatti, della vita di animali e piante.

Mmape, Mart e Muse sono solo alcuni degli enti che allieteranno grandi e piccini con divertenti laboratori didattici.

In occasione della manifestazione, i negozi rimarranno aperti anche domenica. Inoltre presso le attività associate al Consorzio Cles Iniziative che partecipano al concorso ‘Pomaria in vetrina’, borse omaggio di Pomaria alla clientela!

Se Pomaria, ogni anno, in modo sempre nuovo riesce a dare vita ad una manifestazione come questa è merito dell’attività dell’Associazione “Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole”, che con i suoi 180 affiliati tutela a promuove il turismo rurale e le produzioni enogastronomiche locali.

Pomaria è una manifestazione amica dell’ambiente, attenta alla raccolta differenziata e all’evitare sprechi: quest’anno si è aggiudicata il marchio ECO-Evento rilasciato dalla Provincia Autonoma di Trento.

Per l’organizzazione di Pomaria la Strada della Mela si avvale della collaborazione dell’Azienda per il Turismo Val di Non, il Consorzio Melinda, il Consorzio Trentingrana, il Comune di Cles, la Pro Loco di Cles, il Consorzio Cles Iniziative e molte altre realtà che danno il loro contributo.

Info: www.pomaria.org

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza