Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Cinema: si gira “Il caso Pantani” fra Trento e Madonna di Campiglio. Si cercano comparse

Pubblicato

-


Il tribunale di Trento diventa in questi giorni il set cinematografico del film-inchiesta “Il caso Pantani”.

Il regista Domenico Ciolfi ricostruisce gli ultimi anni di vita del “Pirata“, la cui fine cominciò proprio in Trentino, nel 1999 a Madonna di Campiglio.

Pantani, vincitore e dominatore di quella tappa e di quel Giro d’Italia, fu fermato per il tasso eccessivo di ematocrito nel sangue.

Pubblicità
Pubblicità

Un mistero intorno al quale si sono ipotizzate anche delle cospirazioni e addirittura un caso di scommesse clandestine che coinvolgerebbe la Camorra.

A questo si aggiunge anche una morte inquietante che è avvenuta nel 2004, il giorno di San Valentino, in un albergo di Rimini.

Pantani, come si è scoperto dopo, era caduto in uno stato di depressione ed aveva cominciato a fare uso di cocaina, ma la madre, Tonina, ha sempre sostenuto che fosse stato ammazzato da qualcuno senza scrupoli a causa di grossi interessi.

PubblicitàPubblicità

A 20 anni di distanza questo film, supportato dalla Trentino Film Commission, ha il difficile compito di fare luce su uno dei più grandi eroi del ciclismo italiano, un campione mai dimenticato dalla gente.

Dopo le riprese in tribunale, per ricostruire il processo, la troupe si sposterà a Madonna di Campiglio per raccontare i giorni nei quali il dramma cominciò.

Il regista ha raccontato che questa opera nasce da anni di attenta e scrupolosa documentazione attraverso lo studio degli atti e la raccolta di molte testimonianze.

Le riprese inizieranno la  prossima settimana e per alcune scene si stanno cercando comparse. Chi è interessato può scrivere ad Alessandro Facchini (alexcialdo@gmail.com) titolare del conosciuto sito web www.wlafuga.altervista.org

Per le comparse è prevista la retribuzione. Si cercano in particolare uomini dai 25 ai 70 anni per vari ruoli. Donne da 25 a 40 anni di bella presenza e donne di bella presenza sud americane.

Requisito fondamentale è la residenza sul territorio del Trentino Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità

Spettacolo

Terence Hill a Trento per ricevere un premio alla carriera

Pubblicato

-


Terence Hill, al secolo Mario Girotti, è in Trentino per presentare il suo nuovo film “Il mio nome è Thomas”, proiettato nell’ambito della 21/a edizione del Religion Today Film Festival, dal quale riceverà oggi a Trento il premio alla carriera.

(altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Spettacolo

Cinema: “Menocchio” ha vinto il Festival Annecy Cinéma Italien

Pubblicato

-


“La parola che sfida il dogma. Il film storico innestato nella forza primordiale del documentario. La conferma del talento di un grande autore”, questa la motivazione con cui la giuria di Annecy Cinéma Italien ha scelto Menocchio di Alberto Fasulo come film vincitore del Grand Prix 2018. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Spettacolo

Villazzano: cinque giorni, tre spettacoli della stagione Residenze

Pubblicato

-


Al via la stagione del Teatro di Villazzano. Prima della partenza delle stagioni in abbonamento di Prosa, Lirica e Fantasio sarà la stagione Residenze a scattare per prima dai nastri di partenza con tre spettacoli in cinque giorni tra il 5 e il 9 ottobre. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it