Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Clima&Cibo: “Alla Pineta” di Tavon per scoprire il legame tra il modo di stare a tavola e la nostra impronta ecologica sul mondo

Pubblicato

-

Che legame c’è tra il modo di stare a tavola e la nostra impronta ecologica sul mondo? Domani sera, giovedì 11 ottobre, si potrà fare un viaggio tra il piacere delle papille gustative e le ripercussioni sui cambiamenti climatici dei nostri stili alimentari.

Guidati da chef che scelgono le materie prime con cura e attenzione al gusto, alla filiera, all’origine e al loro impatto ambientale, si andrà alla scoperta di prodotti a km 0 e degli effetti che ha il cibo sui cambiamenti climatici. L’appuntamento è al Ristorante “Alla Pineta” di Tavon, ore 20.

Sarà una serata interessante su un tema sentito – spiega Andreas Sicher, ristoratore del Pineta – . Il menù sarà molto semplice ed è importante che passi un messaggio ricco di significato: ciò che noi portiamo nel piatto è frutto delle scelte che facciamo anche pensando al clima”.

PubblicitàPubblicità

È proprio per questo motivo che il ristorante di Tavon è stato scelto dall’associazione “Fa’ la cosa giusta” e da “Economia Solidale Trentina” per l’organizzazione di questa serata.

Abbiamo un occhio di riguardo per la stagionalità e l’utilizzo di prodotti a km 0 – continua Andreas Sicher – oltre a usufruire di quello che c’è al momento in zona. Per questo ci serviamo dei prodotti della te

rra di Tavon, dallo yogurt del caseificio locale alle rape, dalle mele alle noci. Il pane che ci sarà in tavola domani sera sarà poi del panificio Pezzini di Sarnonico, che ha optato per una scelta in controtendenza, piantando farine invece di mele. Si autoproduce quindi le materie prime per poi lavorarle e giungere al prodotto finito”.

Ospiti della serata saranno Emanuele Eccel della Fondazione Edmund Mach e Sergio Valentini, portavoce Amici di Slow Food Trentino-Alto Adige Sud Tirolo.

Alle 20 ci sarà la presentazione della serata e del percorso clima. La parola passerà poi a Emanuele Eccel che spiegherà gli effetti del cibo sui cambiamenti climatici. Alle 20.30 inizierà la cena, durante la quale sarà possibile porre delle domande a Eccel e ci saranno degli interventi sul tema “cibo” da parte di Sergio Valentini. In conclusione, spazio agli interventi di due produttori locali.

Prenotazioni al numero 0463-536866.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comune di Ton cerca 4 giovani addetti ai parcheggi di Castel Thun

Pubblicato

-

Castel Thun visto dal parcheggio

Il Comune di Ton ha pubblicato un avviso nel quale comunica l’intenzione di selezionare quattro persone da impiegare durante la stagione estiva 2019 quali addetti alla sorveglianza dei parcheggi con sosta a pagamento a servizio di Castel Thun. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Più di 1650 soci all’assemblea generale della Cassa Rurale Val di Non

Pubblicato

-

Sabato scorso si è registrato un altro record per l’assemblea generale dei soci della Cassa Rurale Val di Non che ha visto la partecipazione di oltre 1.650 soci (1651 presenti fisicamente, 28 mediante delega per un totale di 1679 accreditamenti). (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Rischio bocconi avvelenati a Seio, frazione di Sarnonico. Il sindaco Emanuela Abram: «Non toccate le esche e chiamate subito le forze dell’ordine»

Pubblicato

-

Negli ultimi giorni è stata segnalata a Seio, frazione di Sarnonico in alta Val di Non, la presenza di bocconi ed esche di natura sospetta, per le quali non è possibile escludere la contaminazione con sostanze tossiche o nocive per gli animali e per l’uomo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza