Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Chiusura farmacia di Rabbi, Claudio Cia (AGIRE): «Un campanello di allarme per la nostra autonomia»

Pubblicato

-

Voci riferiscono che molto presto potrebbe chiudere la farmacia in S. Bernardo di Rabbi.

A dirlo è il consigliere provinciale di Agire per il Trentino Claudio Cia dopo aver ricevuto varie segnalazioni sul territorio.

Per il segretario del movimento Agire «anche questo è un campanello d’allarme per la nostra autonomia, un altro tassello dell’inesorabile agonia dei piccoli centri di montagna».

PubblicitàPubblicità

La notizia è arrivata tra la popolazione come un fulmine a ciel sereno.

La dott.ssa Dalla Valentina, che aveva aperto la Farmacia a Rabbi 15 anni fa, tornerà infatti in Veneto: una situazione che con l’anno nuovo lascerebbe Rabbi senza farmacia.

Il concorso provinciale sembra al momento bloccato, ed è quindi probabile che un ipotetico nuovo titolare, se qualche farmacista in graduatoria dovesse accettare, la riapra chissà quando.

Se non si troverà un modo per mantenerla aperta anche nel periodo di sede vacante, i 1500 abitanti della Valle di Rabbi, in parte anziani, rimarranno senza questo prezioso servizio e dovranno nuovamente recarsi alla farmacia di Malè che dista 24 km. Mezzi pubblici? Due corse al mattino e due alla sera con lunghi tempi di attesa a Malè per il rientro.

Sembra che sia la titolare, sia il sindaco, si siano attivati presso l’Assessorato provinciale alla Salute, ma che non rimanga alternativa alla chiusura.

Diverse sembrerebbero invece le scelte nella Provincia autonoma di Bolzano, dove in situazioni analoghe il servizio non è stato interrotto, consentendo al titolare di conservare pro tempore la titolarità della precedente farmacia, dandola in gestione ad un collaboratore direttore.

«L’Autonomia della quale in tanti in questi giorni si riempiono la bocca non può ridursi ad una fantasia filosofica, – interviene sulla questione Claudio Cia –  ma deve essere uno strumento concreto per dare risposte ai problemi della propria gente: siamo un territorio di montagna, anche se spesso pare che a Trento ci si dimentichi di questo e perciò dobbiamo fare una politica che tenga conto di questa condizione. L’auspicio è che la politica provinciale del dopo 21 ottobre possa ritarare le proprie priorità, garantendo attenzione a chi tiene vivi i nostri paesi e presidia le zone più difficili, per tornare a fare una politica per il territorio, una politica veramente autonomista. La perdita di una farmacia è la perdita di un servizio, ma anche di un punto di incontro sociale, dove si ritrovano gli abitanti, gli anziani, i turisti. Se noi non garantiamo le condizioni perché gli abitanti possano stare nel loro territorio, prima o poi si sposteranno tutti in città, che certamente non potrà dare risposte a tutti».

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Andreas Sicher è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Pubblicato

-

Andreas Sicher del Pineta Hotels, 33 anni, è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Andreas Sicher del Pineta Hotels di Tavon è il nuovo presidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Incidente stradale a Mollaro: tre veicoli coinvolti, non ci sono feriti

Pubblicato

-

Tre veicoli sono stati coinvolti in un incidente stradale avvenuto questa mattina, venerdì 19 aprile, sulla strada statale 43 in prossimità dello svincolo per l’abitato di Mollaro. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Due puledri fuggono dal recinto, recuperati dai Vigili del Fuoco di Taio

Pubblicato

-

Il corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Taio è intervenuto oggi di primo mattino, intorno alle 6.40, per recuperare due puledri fuggiti dal recinto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • PubblicitàPubblicità

Categorie

di tendenza