Connect with us
Pubblicità

Politica

Presentazione coalizione centrodestra, Fugatti: «Nessun pericolo per l’autonomia, ma dobbiamo sentirci più trentini»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Autonomia, burocrazia, turismo, agricoltura, tasse, natalità, sanità, aiuti alle famiglie, lavoro, giovani e rilancio degli investimenti pubblici.

Questi sono alcuni punti del programma che nella presentazione della coalizione del centrodestra autonomista popolare il candidato presidente Maurizio Fugatti ha toccato ieri nella sala della cooperazione a Trento davanti a circa 800 persone.

Il suo intervento è durato 35 minuti ed è stato interrotto numerose volte dagli applausi. «Con l’incontro di oggi abbiamo fatto il punto sulla campagna elettorale che è arrivata a metà percorso» – ha osservato Fugatti a margine della presentazione

Pubblicità
Pubblicità

Prima di lui, per 4 minuti a testa, hanno preso la parola tutti i rappresentanti della 9 liste che lo sostengono.

«Dobbiamo sentirci più trentini e risvegliare in tutti noi il trentinismo – spiega Fugatti – e risvegliare le nostre radici perché l’autonomia è figlia dei nostri padri ed è presente in questo territorio da ancora prima dell’accordo De Gasperi – Gruber» – ha poi aggiunto «se credi nell’autonomia la devi mettere in pratica anche qui in Trentinbo nel rapporto tra la Provincia e i Comuni che sono stati vittime di un centralismo con l’imposizione delle scelte, come ad esempio come nel caso delle gestioni associate».

Ha più volte tranquillizzato tutti i presenti dicendo che l’autonomia del Trentino non è in pericolo citando l‘accordo dell’A22

Pubblicità
Pubblicità

Fugatti ha parlato anche delle differenze con la provincia di Bolzano che nonostante abbia a disposizione le nostre stesse risorse ha un pil di quasi 8 punti superiore a quello del Trentino con metà disoccupazione.

Ha confermato che Matteo Salvini salirà due volte a Trento tra il 14 e il 18 di ottobre e ha ripetuto che è necessario lavorare in questi 15 giorni con il massimo impegno perché nulla è ancora deciso frenando così l’entusiasmo di tutti coloro che lo hanno preceduto che lo hanno indicato già come nuovo governatore del Trentino.

Scontato il riferimento alla sanità  definita «Trentocentrica»: «non abbandoneremo i territori, le guardie mediche rimarranno aperte come anche le scuole dove gli alunni sono pochi». 

Sulla sicurezza:«Ci aiuteranno le scelte del governo nazionale. I profughi non arrivano più, gli sbarchi sono finiti e pare che nelle prossime settimane ci saranno nuove assunzioni nelle forze dell’ordine».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina48 minuti fa

Una comunità ostaggio di un 12 enne, l’appello drammatico della mamma: «Nessuno ci aiuta, sono disperata»

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Successo per la cena di gala «Insieme per l’autismo». 663 persone presenti, raccolti 65 mila euro

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Vandali in azione a Rovereto, molte macchine devastate per «gioco»

Italia ed estero3 ore fa

Animali regalati come premi alle fiere: il Veneto dice basta

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Scuola media Avio: emozione ed orgoglio per il collegamento con Astrosamantha

Trento3 ore fa

Si scontrano con un Tir sull’A4, grave una 17 enne trentina

Trento4 ore fa

100 alberi per 100 bambini nati nelle famiglie Itea

Trento5 ore fa

Giovani universitari in Comune: 24 tirocini per 18 progetti, domande fino al 13 giugno

Trento7 ore fa

Corsi per Operatore socio-sanitario: approvata la nuova Disciplina

Trento17 ore fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Nel libro “Pastorizia nelle Alpi” la memoria di Nilla Carolli, originaria di Vermiglio

Arte e Cultura17 ore fa

Inaugurata la mostra con le foto del gruppo Tetraon: a Palazzo Trentini tutta la bellezza della fauna alpina

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Scontro auto – moto a Commezzadura, ferito centauro 28 enne

Trento19 ore fa

Posto sotto sequestro il Pitbull mordace

Italia ed estero19 ore fa

Aumentano ancora gli Italiani contrari all’invio delle armi all’Ucraina

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

Trento3 settimane fa

Vasco Live 2022: da oggi operativo il numero dedicato 0461 889400, programma straordinario per la gestione della viabilità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza