Connect with us
Pubblicità

Politica

Presentazione coalizione centrodestra, Fugatti: «Nessun pericolo per l’autonomia, ma dobbiamo sentirci più trentini»

Pubblicato

-

Autonomia, burocrazia, turismo, agricoltura, tasse, natalità, sanità, aiuti alle famiglie, lavoro, giovani e rilancio degli investimenti pubblici.

Questi sono alcuni punti del programma che nella presentazione della coalizione del centrodestra autonomista popolare il candidato presidente Maurizio Fugatti ha toccato ieri nella sala della cooperazione a Trento davanti a circa 800 persone.

Il suo intervento è durato 35 minuti ed è stato interrotto numerose volte dagli applausi. «Con l’incontro di oggi abbiamo fatto il punto sulla campagna elettorale che è arrivata a metà percorso» – ha osservato Fugatti a margine della presentazione

Pubblicità
Pubblicità

Prima di lui, per 4 minuti a testa, hanno preso la parola tutti i rappresentanti della 9 liste che lo sostengono.

«Dobbiamo sentirci più trentini e risvegliare in tutti noi il trentinismo – spiega Fugatti – e risvegliare le nostre radici perché l’autonomia è figlia dei nostri padri ed è presente in questo territorio da ancora prima dell’accordo De Gasperi – Gruber» – ha poi aggiunto «se credi nell’autonomia la devi mettere in pratica anche qui in Trentinbo nel rapporto tra la Provincia e i Comuni che sono stati vittime di un centralismo con l’imposizione delle scelte, come ad esempio come nel caso delle gestioni associate».

Ha più volte tranquillizzato tutti i presenti dicendo che l’autonomia del Trentino non è in pericolo citando l‘accordo dell’A22

Pubblicità
Pubblicità

Fugatti ha parlato anche delle differenze con la provincia di Bolzano che nonostante abbia a disposizione le nostre stesse risorse ha un pil di quasi 8 punti superiore a quello del Trentino con metà disoccupazione.

Ha confermato che Matteo Salvini salirà due volte a Trento tra il 14 e il 18 di ottobre e ha ripetuto che è necessario lavorare in questi 15 giorni con il massimo impegno perché nulla è ancora deciso frenando così l’entusiasmo di tutti coloro che lo hanno preceduto che lo hanno indicato già come nuovo governatore del Trentino.

Scontato il riferimento alla sanità  definita «Trentocentrica»: «non abbandoneremo i territori, le guardie mediche rimarranno aperte come anche le scuole dove gli alunni sono pochi». 

Sulla sicurezza:«Ci aiuteranno le scelte del governo nazionale. I profughi non arrivano più, gli sbarchi sono finiti e pare che nelle prossime settimane ci saranno nuove assunzioni nelle forze dell’ordine».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza