Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Arriva “Famiglie, Presente!”, il nuovo progetto in ambito sociale che favorisce la comunità

Pubblicato

-

Sta nascendo un nuovo progetto, un piano che coinvolge attivamente i cittadini.

La Comunità Murialdo del Trentino-Alto Adige si rende ancora una volta protagonista di un’iniziativa che favorisce le famiglie intitolata proprio “Famiglie, Presente!”. Supporto e crescita sono le parole chiavi, due colonne portanti sulle quali si erge una solida rete solidale.

Il progetto, oltre che dalla Murialdo, è promosso dalla Provincia autonoma di Trento con il contributo del “Fondo regionale per il sostegno della famiglia e dell’occupazione”.

Pubblicità
Pubblicità

Sono partner di “Famiglie, Presente!”

La Fondazione Paideia, il Comune di Trento, il Comune di Rovereto, la Comunità Alta Valsugana e Bersntol e Asif Chimelli.

L’obiettivo è quello di affiancare ad una famiglia in situazione di temporanea difficoltà un altro nucleo familiare con il quale confrontarsi e, perché no, trascorrere degli attimi conviviali.

Pubblicità
Pubblicità

Si punta a creare un vero e proprio network di scambio, un momento in cui tutti i membri di una famiglia offrono al nucleo destinatario ciò che possono per rendere l’esperienza pedagogicamente positiva in un’ottica di supporto vicendevole.

Pubblicità
Pubblicità

Venendo quindi a costituirsi un rapporto di parità si condivideranno esperienze, momenti ludici, di dialogo e supporto.

Quando si parla di rete solidale, che si attiverà in ciascun territorio, non si intende solo enfatizzare il rapporto di sostegno che viene a crearsi tra i nuclei familiari che partecipano al progetto, ci si riferisce ad un vero e proprio lavoro di cooperazione tra diversi enti territoriali.

L’iniziativa rappresenta infatti un’opportunità di collaborazione tra l’Ufficio Infanzia del Dipartimento Conoscenza della Provincia di Trento in favore delle famiglie che vivono situazioni di fatica.

Ogni azione è volta a individuare le situazioni di difficoltà, partendo proprio dalle scuole, con il fine di ragionare sul tipo di aiuto più coerente con i bisogni di ogni soggetto.

È chiaro che gli stati di fragilità all’interno dei nuclei si ripercuotano inevitabilmente sui bambini. Il progetto “Famiglie, Presente!“, in questo senso, agisce in maniera preventiva e non riparatoria proprio per aiutare lo sviluppo di un ambiente sempre più positivo per i ragazzi.

Ciò che però rende l’iniziativa così interessante è proprio il suo intento di guardare alla totalità del nucleo, la famiglia viene vista nel suo insieme e lascia ai protagonisti la piena libertà, permettendo di attenuare le fragilità creando al contempo situazioni favorevoli per una crescita condivisa.

Rossana Giannittelli, coordinatrice del progetto, spiega: «è necessario che le famiglie siano in grado di socializzare e conoscersi prima di prendere gli accordi. Gli abbinamenti non sono casuali, è importante che la “famiglia risorsa” e quella che viene affiancata abbiano obiettivi, tempistiche, volontà e desideri compatibili. La vicinanza è un altro fattore fondamentale se si ragiona in un’ottica di supporto».

Solo dopo che i nuclei hanno trascorso del tempo insieme, imparando a conoscersi per quanto possibile, e solo dopo che si è percepito un riscontro positivo da entrambe le parti, si procede con l’accordo di affiancamento. È importante chiarire che i soggetti hanno la piena libertà e che le loro volontà sono fondamentali per la riuscita del progetto.

Doveroso specificare che la Fondazione Paideia è ideatrice di “Una Famiglia per Una Famiglia”, progetto di affiancamento familiare che è diventato politica sociale in numerosi territori, e si occupa della supervisione e del monitoraggio di “Famiglie.Presente!”

“Famiglie, Presente!” è promosso in via sperimentale per il biennio 2018-2019 e coinvolgerà i territori di Trento, Rovereto e della Comunità Alta Valsugana e Bersntol.

Anche in questo caso si può pensare al Trentino-Alto Adige come ad una regione attenta alle novità in ambito sociale, come ad un territorio in grado di individuare e rielaborare i progetti più consoni alle necessità della sua comunità.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza