Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Cultura: la maestra del coro “Piccole Colonne”, Adalberta Brunelli, nominata trentino dell’anno

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il canto corale è una grande opportunità per ogni bambino, perché lo avvicina al meraviglioso mondo della musica insegnandogli ad impegnarsi e a divertirsi con gli altri: ne è convinta Adalberta Brunelli, da 30 anni responsabile artistica ed insegnante del Coro  Piccole Colonne di Trento, appena nominata “Trentino dell’anno” nella sezione “Una vita per la cultura e la conoscenza” dal Gruppo culturale Uomo, Città, Territorio (la premiazione avverrà sabato 29 settembre alle 17.00 alla Sala Granda del Castello del Buonconsiglio a Trento).

Forte di questa considerevole esperienza e con l’entusiasmo di sempre, anche quest’anno l’Associazione Coro Piccole Colonne propone ai bambini di Trento e dintorni i corsi formativi  per il 2018 – 2019: il “Coro laboratorio”, per avvicinarsi al canto corale (un’ora a settimana per bimbi dai 4 agli 8 anni), il “Corso Piccole Colonne” per entrare a far parte del coro (3 ore a settimana per bimbi dai 6 ai 10 anni) e “Sing in English”, per imparare l’inglese cantando (1,5 ore a settimana per bimbi dai 3 agli 8 anni –  da febbraio a maggio 2019). Tutti i corsi sono accessibili con i Buoni di servizio erogati dalla Provincia Autonoma di Trento.

Per le classi delle scuole primarie e, da quest’anno, anche per quelle dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia del Trentino, di tutta Italia e di tutto il mondo, c’è inoltre la possibilità di partecipare  alla XV edizione del concorso “Un Testo per noi”, organizzato dall’Associazione Coro Piccole Colonne in collaborazione con l’Azienda per il turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra, la Provincia autonoma di Trento e la Regione Trentino Alto Adige: l’invito è di comporre il testo di una canzone attraverso un lavoro di gruppo coordinato da un insegnante, inviandolo all’Associazione entro il 31 gennaio 2019 (la partecipazione è gratuita). Il Concorso “Un Testo per noi”, che si concluderà con il Festival della Canzone europea dei Bambini il 25 e 26 aprile 2020 al Palazzo del ghiaccio di Baselga di Piné (Trento), rappresenta una eccezionale opportunità per coinvolgere gli alunni in un progetto che permette loro di esprimere fantasia e creatività, ma anche sviluppare alcuni temi e concetti studiati in classe, avvicinandoli alla musica in modo creativo, creando occasioni di dialogo tra culture differenti e diffondendo l’amore per il canto corale.

Alle classi e agli insegnanti si chiede di inviare un testo in lingua italiana, oppure parte in italiano e parte nella lingua di appartenenza o altra lingua (sono ammessi anche i dialetti locali) sviluppato su un argomento a piacere. Il testo dovrà essere formato da almeno due strofe e un ritornello (per gli insegnanti sul sito www.piccolecolonne.it sono presenti anche alcuni utili consigli).

Per i vincitori del concorso, che vedranno il proprio testo diventare nuova canzone per bambini, la possibilità di “animare” l’elaborato, ovvero di costruirvi attorno una coreografia da presentare in occasione delle serate di premiazione.

Pubblicità
Pubblicità

Una giuria formata da educatori, giornalisti e musicisti sceglierà dieci testi, tutti vincitori a pari merito. L’esito del concorso sarà comunicato agli insegnanti e rispettivi dirigenti entro il mese di marzo 2019.

I testi vincitori saranno musicati da grandi nomi della musica leggera italiana e diventeranno nuove bellissime canzoni per bambini!

Per tutte le classi in palio ci sarà il soggiorno sull’Altopiano di Piné (Trento) nelle giornate del Festival della Canzone europea dei Bambini, il trofeo Un Testo per noi e la consegna del cd con le canzoni realizzate sui testi vincitori.

Nel corso dell’ultima edizione di “Un Testo per noi”, la XIV, sono state premiate ben tre classi trentine: la classe III C della Scuola primaria “Raffaello Sanzio” di Trento per il testo “Caro Darwin” e le classi III e IV della Scuola Primaria di Fierozzo per “Neve vien giù”, riconoscibile per l’originale ritornello in lingua mòchena.

 

Per maggiori informazioni: www.piccolecolonne.it | http://festival.piccolecolonne.it

Tel. 0461 935133, 335 5469667, email: [email protected]

Anche su YouTube e Facebook (Piccole Colonne)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento6 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport9 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana10 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento10 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano11 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza11 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare11 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento11 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento12 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza