Connect with us
Pubblicità

Socialmente

Disabilità e inclusione: “Giochi senza Barriere” a Gardolo

Pubblicato

-

Un appuntamento per valorizzare l’inclusione, la condivisione, la partecipazione attiva, senza togliere il piacere della competizione, che ognuno vive a modo proprio.

Questo il senso di Giochi Senza Barriere, giunti alla 16^ edizione e dedicati alla memoria di Enrico Pancheri, compianto presidente di Anffas Trentino onlus, l’associazione a tutela dei diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie che promuove da anni l’iniziativa.

Si sono svolti ieri al Centro sportivo di Gardolo a Trento con la partecipazione di centinaia di ragazzi e delle loro famiglie.

PubblicitàPubblicità

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, presente alla cerimonia finale, ha ringraziato Anfass, per quello che fa a sostegno delle famiglie, un impegno importante per le persone con disabilità, ma anche per l’intera società perché ci ricorda – ha detto – che siamo tutti uguali e che tutti abbiamo gli stessi diritti.

Molti gli sport in cui i ragazzi, oltre un centinaio, si sono cimentati, dai calci di rigore ai tiri a canestro, dalla pallavolo al tennis con moltissime associazioni sportive e società coinvolte, fra cui Aquila Basket, Aiac e Trentino Volley.

Pubblicità
Pubblicità

Socialmente

Carta Blu Trenitalia: l’epopea di un disabile per rinnovarla

Pubblicato

-

La Carta Blu è un documento che Trenitalia rilascia alle persone con disabilità titolari dell’indennità di accompagnamento o di comunicazione. La carta, che dura cinque anni, consente il viaggio della persona disabile e del suo accompagnatore, sui convogli di Trenitalia, ad un prezzo ridotto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Socialmente

L’autismo in punta di piedi

Pubblicato

-

L’autismo in punta di piedi. Perché le persone affette da autismo spesso camminano in punta di piedi? (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Socialmente

Capodanno con gli ultimi: 60 giovani trentini nelle strutture di accoglienza

Pubblicato

-

Sarà anche quest’anno un San Silvestro alternativo, solidale e creativo, per una sessantina di giovani trentini dai 18 ai 35 anni, impegnati per l’ottava edizione del “Capodanno Capovolto. Dai all’ultimo un nuovo volto”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza