Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Da oggi il gusto delle mele Melinda anche in autogrill

Pubblicato

-

Il Consorzio Melinda, lo specialista delle mele, costituito da oltre 4.000 famiglie di frutticoltori che coltivano circa 6.700 ettari di meleti nella Val di Non e Val di Sole, annuncia una nuova importante partnership con Autogrill, il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia.

A partire da agosto è disponibile in tutti i bar snack di Autogrill sulla rete autostradale, il “Dolcemele Melinda”, un dolce con il gusto delle famose mele dal bollino blu, riconoscibile da un packaging e da una comunicazione in-store dedicata.

Una tortina alle mele, prodotta dall’azienda campana Fresystem fornitore prevalente di tutta la prima colazione di Autogrill, nota per i dolci classici e inconfondibili come la Melizia e le Capresine, prima in Italia per la produzione anche di cornetti con lievito madre fresco, che assicura ai consumatori una prima colazione più buona e più digeribile.

PubblicitàPubblicità

Prosegue quindi sostenuto il piano che punta a valorizzare il potenziale generativo intrinseco al patrimonio della marca Melinda portavoce della mela italiana di qualità con l’obiettivo di aumentarne la visibilità e di rivolgersi ai consumatori in tutti i luoghi di consumo .

“L’accordo con Autogrill ci darà la possibilità di portare su tutta la rete autostradale in Italia, il nostro brand, garantendo al marchio Melinda una visibilità di altissimo livello, con un prodotto, che ben si adatta alle politiche di qualità di Melinda e di Autogrill e che sarà collocato accanto ad un altro prodotto a marchio di altissimo profilo – dichiara Paolo Gerevini Direttore Generale di Melinda – Siamo inoltre lieti che questa iniziativa sia il frutto di una collaborazione tra tre importanti attori quali Autogrill, Fresystem e Melinda, leader ciascuno nel proprio settore”.

“Puntiamo a distribuire oltre 1 milione di Dolcemele Melinda nel corso del primo anno, un numero che speriamo possa continuare ad aumentare nel tempo” afferma Imma Simioli CEO di Fresystem Spa.

Pubblicità
Pubblicità

Determinante nella scelta da parte di Autogrill, la credibilità di Melinda, garante dell’alta qualità delle mele coltivate, dell’italianità e del massimo controllo di filiera. L’organizzazione di Autogrill consentirà allo specialista della ristorazione autostradale di offrire il nuovissimo cake in versione pirottino capillarmente su tutto il territorio nazionale, in ogni stazione di servizio con la “A” maiuscola, dove i clienti potranno scegliere il notissimo marchio della Val di Non.

“Questa iniziativa con Autogrill e Fresystem rientra a pieno titolo in un percorso avviato con altri partner di prestigio, cominciato oltre dieci anni fa con la ditta AD Chini, specialista nella produzione di passate di frutta e snack essiccati con la quale produciamo Melinda Mousse, Melamangio ed altri prodotti 100% frutta e proseguito producendo lo Strudel Melinda con Graziadei Surgelati, lo yogurt Yomo-Melinda con Granarolo e di recente con Acetum, leader nella produzione di Aceto Balsamico di Modena IGP insieme a cui è nato l’Aceto di mele Melinda – dichiara Andrea Fedrizzi Direttore Marketing di Melinda che aggiunge – una nuova occasione per il nostro brand che, grazie a questo nuovo prodotto, potrà essere visto da milioni di persone che ogni giorno si mettono in viaggio sulla rete autostradale italiana. Altre collaborazioni sono già all’orizzonte per essere sempre più distribuiti e visibili offrendo al consumatore moderno, orientato alla ricerca di prodotti salubri e genuini, diversi modi di gustare Melinda”.

Pubblicità
Pubblicità

Al Consorzio Melinda aderiscono 16 cooperative trentine di oltre 4.000 famiglie di frutticoltori che coltivano globalmente circa 6.700 ettari di meleti nella Val di Non e Val di Sole in Trentino.

La produzione media annua di mele Melinda è di 400.000 tonnellate, circa il 20% della produzione italiana.

Dalla raccolta alla distribuzione, Melinda rispetta da sempre i più severi standard nazionali e internazionali di certificazione e oggi vanta l’ideazione di un progetto straordinario, un impianto Ipogeo per la Frigo-Conservazione, primo e unico al mondo per la frigo-conservazione di frutta in grotte sotterranee in condizioni di atmosfera controllata.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza