Connect with us
Pubblicità

Sport

Trento, Giro al Sas: Yeman Crippa ritorna alle gare ufficiali

Pubblicato

-

Dopo una pausa più che meritata, Yeman Crippa ha ripreso in questi giorni a sudare ed in agenda ha già fissato il primo appuntamento, quello del Giro al Sas di sabato 6 ottobre, la classica stracittadina di Trento che ai piedi del Nettuno celebrerà la 72ima edizione.

Il 2018 l’ha sin qui visto eccellente protagonista in pista, con la medaglia di bronzo nei 10.000 metri ai Campionati Europei di Berlino seguita dal quarto posto nei 5000 al termine di una stagione che l’ha portato a migliorare i primati italiani under 23 di praticamente tutte le distanze del mezzofondo prolungato. Il quasi ventiduenne delle Fiamme Oro ora è pronto per affrontare la seconda parte di stagione, fatta di strada e del dolce profumo dei cross.

“Da un paio di giorni ho ripreso ad allenarmi a pieno ritmo, dopo alcune settimane di tranquillità – racconta l’allievo di Massimo Pegoretti – e l’obiettivo a medio termine sono naturalmente i Campionati Europei di Cross di dicembre (domenica 9, nell’olandese Tillburg), un appuntamento che maturerà con le dovute tappe di avvicinamento, in primis il Giro al Sas”.

Pubblicità
Pubblicità

Una gara che per Yeman Crippa ha un gusto unico.

“E’ la gara della città in cui vivo, con il tracciato che passa proprio davanti alla mia storica casa nel centro storico di Trento. Oltrettutto è organizzata dal mio manager Gianni Demadonna. altro motivo che la rende speciale. E poi c’è il pubblico: una cornice così non si trova da molte parti, in Europa: è un piacere correre in mezzo a questa folla che sa infonderti sempre più energia. Ecco, il 6 ottobre voglio far divertire il pubblico, per migliorare il quarto posto dello scorso anno e conquistare il podio. Gli avversari saranno sempre di grandissimo spessore e l’Albo d’Oro parla chiaro, ma è tempo che anche io regga il passo per stare con i migliori per tutta la gara. Ci credo e ci conto: al Giro al Sas ci sarà da divertirsi”.

E’ ancora presto per avere certezze sul cast del Giro al Sas, ma la tradizione parla chiaro: Edris, Soi, Baldini, Mosop, Kosgei, Kenenisa Bekele sono i nomi che spiccano tra i vincitori più recenti, almeno dopo quel 1998 che vide trionfare Giuliano Battocletti, ultimo trentino ad imporsi nella gara del capoluogo. Vent’anni dopo, Yeman Crippa proverà a restituire il Giro al Sas al movimento trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Il Giro al Sas del 6 ottobre si inserisce ancora una volta nel contesto del Trento Running Festival, la due giorni a tutto running allestita dall’ASD Città di Trento che si completerà domenica 7 ottobre con la Trento Half Marathon che viaggia verso uno straordinario record di presenze in forza della validità come prova unica del Campionato Italiano Master di mezza maratona. I canonici ventuno chilometri e 97 metri permetteranno a migliaia di podisti provenienti da tutta la penisola (e ad altrettanti in arrivo dall’estero) di conoscere da vicino le bellezze di Trento e di sfidarsi lungo le strade che stanno contribuendo a rigenerare il mezzofondo azzurro che proprio ai piedi del Bondone vede crescere talenti e campioni. Sarà un fine settimana di grande spettacolo, con il sabato incentrato sul centro storico con le prove promozionali, giovanili e master del Centro Sportivo Italiano a precedere il Giro al Sas, la vetrina più bella per il salotto buono della città.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza