Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ricominciano i corsi di «Muay Thai» a Cles

Pubblicato

-

Inizia la nuova stagione sportiva 2018/19, e l’A.S.D. (Associazione Sportiva Dilettantistica) Thai Gym Cles ripropone i corsi di Muay Thai, l’antichissima arte marziale thailandese, per bambini, principianti e agonisti, che l’anno scorso avevano riscosso parecchio successo, merito anche delle vittorie ottenute dagli atleti Nikola Nikolov, Raffaele Castrovilli, Sami Zaglou, Jakub Mruk, preparati ed allenati dal Maestro Milos.

La Thai boxe non è solo uno sport, ma anche uno stile di vita: abbinati agli esercizi fisici, si insegnano la disciplina, la perseveranza e la tenacia per raggiungere gli scopi prefissati; questo aiuta a formare non solo il fisico, ma anche il carattere, quindi elementi fondamentali di insegnamento. Il programma comprende anche lezioni di storia su come è nata, tramandata e da sempre praticata la Muay Thai, fino ad arrivare ai giorni nostri dove in Thailandia è lo sport nazionale  e materia di insegnamento nelle scuole pubbliche.

I corsi, tenuti dal Maestro Pier Perica Milos, Istruttore Nazionale Coni iscritto alla FIKBMS, cioè Federazione Italiana Kick Boxing, Muay Thai, Savate e Shoot Boxe, avranno il seguente svolgimento:

Pubblicità
Pubblicità

– per i bambini nella sala polifunzionale del C.T.L. (Centro per lo Sport e il Tempo Libero) di Cles il martedì e il giovedì dalle 17,00 alle 18,00;

– presso la sala di via Tiberio Claudio 52 per principianti il martedì e il giovedì dalle 18,30 alle 20,00 e per agonisti il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 18,00 alle 20,00.

Info: 3286796572 – milosp75@yahoo.it

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comune di Cles aderisce al progetto “Sulle tracce del treno della memoria” – Viaggio nei luoghi della Shoah

Pubblicato

-

Il Comune di Cles ha aderito al progetto “Sulle tracce del Treno della Memoria”, promosso dalle Associazioni Terra del Fuoco Trentino e Treno della Memoria, con il patrocinio del Comune di Trento e del Forum trentino per la pace e i diritti umani.

Il progetto intende avvicinare un pubblico adulto (a partire dai 25 anni d’età) all’esperienza della visita dei campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau, nell’ambito di un più ampio programma di approfondimento culturale e di impegno civico.

Questo è un viaggio dedicato agli adulti, una proposta aperta a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco, viaggiare, scoprire la Storia e la Memoria narrata nei e dai luoghi della Shoah. Impegno e cittadinanza attiva non hanno età.

Pubblicità
Pubblicità

Il viaggio ha la durata di 5 giorni, dal 13 al 17 novembre prossimi, ed ha come meta Cracovia in Polonia: prevede la visita della città, della fabbrica di Schindler, del ghetto ebraico, del quartiere di Kazimierz e della sinagoga. Fuori da Cracovia è prevista la visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau.

Il progetto prevede un incontro di formazione in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino e l’associazione Terra del Fuoco Trentino.

Le iscrizioni possono avvenire sia come singoli che come gruppi organizzati. Il viaggio sarà in bus granturismo e si svolgerà dal 13 al 17 novembre 2019.

Pubblicità
Pubblicità

Per informazioni e iscrizioni:
terradelfuocotrentino@terradelfuoco.org
348.6406401 (Luca)

Pubblicità
Pubblicità

Il programma completo è scaricabile dal sito del Comune di Cles

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Sporminore, via alle attività sportive invernali per grandi e piccini

Pubblicato

-

La novità di quest'anno a Sporminore è il corso di Zumba: dopodomani ci sarà la lezione di prova gratuita

Anche la prossima stagione invernale, ormai alle porte, sarà ricca di attività sportive per grandi e piccini di Sporminore ma non solo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Continuano gli appuntamenti del progetto della Comunità della Val di Non “Un abbraccio per l’Alzheimer”

Pubblicato

-

Un intreccio di relazioni per costruire cultura e accoglienza, per dare vita a una comunità amica delle persone con demenza, delle loro famiglie e delle loro fragilità. Questa è la sfida. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza