Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Inaugurato ieri il Laboratorio Interattivo Manuale: un luogo dedicato all’apprendimento del tutto innovativo

Pubblicato

-

È stato inaugurato ieri, in Corso Rosmini, 84, il Laboratorio Interattivo Manuale (LIM) di Ginevra G. Gottardi e Giuditta Gottardi.

Il LIM offre al pubblico una varietà di servizi ai quali possono accedere bambini, adulti, insegnanti e semplici curiosi.

Il ventaglio di attività, come viene spiegato nel sito, è quindi rivolto a chiunque si trovasse in un’età compresa tra i 3 e i 99 anni.

Pubblicità
Pubblicità

Questi sono numeri simbolici, un modo giocoso ma preciso, come molti degli eventi proposti dalle sorelle Gottardi, per chiarire che non esistono limiti quando si tratta di apprendimento e che il Laboratorio offre servizi sempre accessibili.

Lo scopo perseguito dalle esperte è stato quello di creare uno spazio sicuro, didattico e divertente in cui l’apprendimento, e la voglia di mettersi in gioco, crescono spontaneamente. Ecco quindi che vengono proposti corsi di metodologie di didattica attiva, lapbook (mappe concettuali tridimensionali), letture animate (puntando l’attenzione su espressività vocale e corporea), disegno, pittura, lettering, attività creative manuali, giochi volti a potenziare il pensiero matematico.

Pubblicità
Pubblicità

Le sorelle collaborano da tempo nell’ambito dell’educazione e delle attività culturali. Ginevra è archeologa e si dedica alla divulgazione e valorizzazione dei beni culturali proponendo progetti didattici nelle scuole e presso enti e musei privati. Giuditta è invece maestra di professione e blogger per passione. Le due colleghe si sono quindi compensate a vicenda costruendo un atelier dove creatività e didattica si incontrano.

Background diversi, ma obbiettivi e ambizioni simili, legano le esperte che nella giornata di ieri hanno mostrato e dimostrato un’affinità professionale ed affettiva indispensabile se si intende gestire un’attività come quella da loro proposta.

Il loro Centro organizza corsi nelle scuole, corsi di aggiornamento per i docenti, conferenze, concorsi, spettacoli, eventi e laboratori in collaborazione con diversi enti del territorio Trentino e italiano (Scuole, Centro Studi Erickson, Castel Pietra, Biblioteche del circuito Trentino, Centrale Idroelettrica di Riva del Garda,…).

Quello delle giovani esperte è stato un percorso all’insegna della conoscenza e i risultati sono stati soddisfacenti. 5 anni fa, come racconta Ginevra, hanno deciso di aprire un blog dove dispensare consigli e caricare materiali didattici (pubblicati sempre in modo gratuito).

Il loro percorso, degno di un sistema ormai moderno e globalizzato, non è stato privo di ostacoli. Le ragazze hanno perseverato, continuando anche a lavorare autonomamente immergendosi in progetti diversi (consultabili al loro sito).

Dopo varie ricerche, Giuditta e Ginevra si imbattono nei lapbook, speciali mappe concettuali particolarmente gettonate negli Stati Uniti. Capiscono subito il potenziale dello strumento, che diventerà poi uno dei loro cavalli di battaglia, e lo promuovono sul blog.

Fortunatamente, ad oggi sono molte le carriere che cominciano con un piccolo spazio online che si evolve una effettiva opportunità lavorativa. E questo è il caso delle sorelle Gottardi. Gli utenti hanno da subito apprezzato gli articoli delle esperte ed ora ci sono migliaia di persone che si affidano alla loro professionalità.

«Il lapbook– spiegano- si adatta a qualsiasi età e scuola, ma soprattutto, essendo una mappa concettuale tridimensionale, si può applicare facilmente a qualsiasi tipo di argomento e materia».

Il bambino, quindi, progetterà autonomamente il suo lapbook e questo gli permetterà di imparare gli argomenti che tratta e sviluppare creatività e manualità (indispensabili per costruire un metodo di studio efficace e agevolare il processo di memorizzazione).

Giuditta Gottardi, dopo aver pubblicato diversi articoli in materia insieme alla sorella, ha sperimentato concretamente questi strumenti su alcune delle sue classi elementari. I risultati sono stati positivi ed il successo raggiunto dal moderno strumento educativo è stato forse inaspettato.

Si sono susseguiti: un manuale, ristampato anche in cinese, e sei quaderni operativi pubblicati tramite la Casa editrice Erickson.

Le porte del Laboratorio trasportano gli utenti all’interno di una piccola fabbrica della creatività, ci sono spazi adibiti per il gioco dei più piccoli, postazioni di accoglienza e due stanze dedicate ad incontri privati o a momenti di studio individuale con i ragazzi. I loro uffici rispecchiano l’essenza del luogo presentandosi come spazi colorati e logicamente arredati.

Il loro slogan è “Apprendo, apprendo”, un metodo semplice ed efficace per spiegare che attraverso le attività da loro proposte, in particolare quelle legate ai lapbook, i bambini finiscono per “capire come imparare”.

«Siamo molto soddisfatte, -esordiscono le esperte- proviamo un amore incondizionato per i bambini, per la cultura e l’insegnamento. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto, a cominciare dalle nostre famiglie. Siamo grate anche ai nostri “amici” online, agli utenti di Facebook e a tutti i professionisti che si mettono in contatto con noi da anni. Un ringraziamento particolare alla Casa Editrice Erickson per il lavoro svolto insieme».

Le proposte offerte agli utenti sono diverse, gli eventi sono molteplici. Per 3 pomeriggi  si susseguiranno incontri a “porte aperte” dove i cittadini avranno modo di conoscere il Laboratorio.

 

Un lapbook

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]
  • Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
    22 febbraio 1997: presso la Galleria Ricci Oddi di Piacenza scompare il “Ritratto di Signora”, una delle opere dell’artista austriaco Gustav Klimt risalente al 1916/17. La cornice abbandonata sul tetto dopo il furto era tutto ciò che restava di una delle splendide e più discusse opere di Gustav Klimt. La tela originale, si suppone infatti […]
  • Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
    Il settore delle auto elettriche è nella sua piena espansione, sebbene le quote di mercato rimangono ancora a livelli inconsistenti. Infatti, i principali costruttori stanno investendo cifre immense per crescere ulteriormente ed accompagnare la produzione verso uno sviluppo ed un acquisto di massa. Il problema delle emissioni derivanti dalle automobili, è stato preso di petto […]

Categorie

di tendenza