Connect with us
Pubblicità

Sport

Basket, Trento batte Pesaro 103-101 con una rimonta esplosiva. Super Jovanovic, brilla Mezzanotte

Pubblicato

-

Nikola Jovanovic in gancio

Un canestro di Diego Flaccadori a 4” dalla fine risolve la seconda semifinale del VI Memorial Gianni Brusinelli.

Una grande rimonta della Dolomiti Energia Trentino, che batte la VL Pesaro 103-101 dopo essere stata sotto anche di 20 lunghezze.

Dopo i soli 35 punti della prima metà partita, l’Aquila Basket ne ha segnati 68 nei secondi 20 minuti con un quarto periodo vinto 29-17.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre ai 19 punti e 9 assist di Flaccadori, tra le fila dei bianconeri brillano i 17 del giovane nazionale Andrea Mezzanotte (con un perfetto 6/6 dal campo e 3 triple) e i 26 con 7 rimbalzi di Nikola Jovanovic.

Le finali di oggi vedranno quindi impegnate alle ore 18.00 VL Pesaro e Grissin Bon Reggio Emilia, e alle 20.30 la Dolomiti Energia Trentino contro i vicecampioni d’Olanda del ZZ Leiden, che si è imposta nella prima semifinale 76-78.

La quarta partita della preseason bianconera si apre con un bel canestro di Flaccadori, partito in quintetto assieme a capitan Forray, Mian, Mezzanotte e Jovanovic. La potenza di McCree e Murray propizia il primo allungo degli ospiti, ma Diego e Nikola tengolo lì i bianconeri (13-12). E’ il positivo impatto sul parquet del rientrante Hogue (2 falli subiti consecutivi e un bel tap-in) a tenere a contatto i padroni di casa nonostante la produzione irreale di McCree (15 punti nel primo quarto che si chiude 19-22).

Pubblicità
Pubblicità

Flaccadori

Un paio di passaggi a vuoto dell’attacco bianconero danno il la al nuovo tentativo di fuga dei marchigiani (23-31), interrotto solo dal timeout di coach Buscaglia visto che poi sono Blackmon e Mockevicius a far pagare a caro prezzo le palle perse dell’Aquila (12 all’intervallo lungo). Non bastano i canestri di Flaccadori: è una tripla rocambolesca del solito McCree, arrivato a quota 20, a fissare il 35-51 su cui le squadre vanno all’intervallo lungo.

La Dolomiti Energia comincia il secondo tempo con più piglio in attacco (Flaccadori e Jovanovic al solito protagonisti), ma continua a subire nella propria metà campo: dopo un paio di fiammate di Lovett sono di nuovo gli americani della VL a dettare legge, riportando i biancorossi a +17 dopo che i padroni di casa erano scesi anche sotto la doppia cifra di svantaggio. Le triple in rapida successione di Kitsing, Jovanovic e Mezzanotte aiutano i padroni di casa a rintuzzare sul finale di quarto (74-84 dopo 30’ di gioco).

Mezzanotte

Con l’Aquila “dura a morire” non è davvero mai finita: Flaccadori, Mian e un Forray in versione prestigiatore portano i bianconeri a meno 6 infiammando il migliaio di tifosi sugli spalti. Poi arrivano un’altra tripla di Mian (91-94), un tap-in di Mezzanotte e il sorpasso di Nikolic (97-96). Il tiro dalla media di Mezzanotte è pareggiato da Ancellotti: 101 pari a 17” dalla fine. Poi è il jumper di Flaccadori a regalare ai bianconeri la soddisfazione di potersi giocare la finale di domani sera.

Dolomiti Energia Trentino 103

VL Pesaro 101

(19-22, 35-51; 74-84)

Dolomiti Energia Trentino: LoVett 5 (1/3, 1/1), Mian 12 (3/5, 2/3), Forray 8 (4/7, 0/4), Flaccadori 19 (9/12, 0/6), Mezzanotte 17 (3/3, 3/3), Kitsing 3 (1/1 da 3), Voltolini ne, Doneda (0/1), Ladurner 3 (1/1), Hogue 2 (1/2), Jovanovic 26 (9/19, 1/1), Nikolic-Smrdelj 8 (3/5, 0/3). Coach Buscaglia.

VL Pesaro: Blackmon 26, McCree 31, Artis 16, Murray 7, Conti 2, Bonci ne, Tognacci, Ancellotti 4, Alessandrini, Monaldi, Zanotti 5, Mockevicius 10. Coach Galli.

Note: Tiri da due: Trentino 34/58, Pesaro 27/41. Tiri da tre: Trentino 8/22, Pesaro 10/24. Tiri liberi: Trentino11/15, Pesaro 17/22. Rimbalzi: Trentino 35 (Jovanovic 7), Pesaro 35 (Mockevicius 6). Assist: Trentino 22(Flaccadori 9), Pesaro 14 (Artis 7). Recuperi: Trentino 10 (Forray e Flaccadori 3), Pesaro 9 (Artis 5).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza