Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Mentoring Cles, un progetto per i giovani che “cambierà due vite”

Pubblicato

-

Si terrà lunedì 24 settembre 2018 alle 18 nella Casa Sociale di Lanza, in Via Ruatti a Cles, l’incontro informativo riguardo al nuovo progetto “Mentoring Cles”.

Gli organizzatori stanno cercando giovani volontari che intendano mettersi in gioco e partecipare a questa interessante opportunità.

La proposta è rivolta a ragazzi giovani, che abbiano voglia di fare un’esperienza formativa importante, che si rendano disponibili ad aiutare qualcuno e che abbiano del tempo da mettere a disposizione degli altri.

Pubblicità
Pubblicità

Il progetto Mentoring cambierà due vite: la tua e quella di un ragazzino o di una ragazzina che sta incontrando un momento di difficoltà. Stare bene insieme può aiutarlo/a a superarle” è il motto di questa nuova iniziativa.

Per ulteriori informazioni basta scrivere a: mentoring.cles@gmail.com.

DALL’ODISSEA AI GIORNI NOSTRI, COS’È IL “MENTORING”? – L’etimologia della parola mentore nasce dall’Odissea: Mentore era l’amico fidato e consigliere di Ulisse, il quale, prima di partire per Troia, gli chiese di prendersi cura di suo figlio Telemaco e di prepararlo a succedergli al trono.

Questa relazione aveva il fine di guidare, proteggere e consigliare Telemaco durante i suoi viaggi, infondendogli saggezza e aiutandolo a crescere.

Nell’accezione moderna, il mentoring è concepito come un percorso di apprendimento guidato, formativo durante il quale, grazie alla relazione tra un soggetto con più esperienza (senior, mentor) e uno con meno esperienza (junior, mentee, protégé), cioè un allievo, si sviluppano capacità e competenze in ambito formativo, lavorativo, sociale, ma anche a livello educativo-scolastico e di autostima.

Si attua attraverso la costruzione di un rapporto che si prefigura come un percorso di apprendimento guidato, in cui il mentor (guida, sostegno, modello di ruolo, facilitatore di cambiamento) offre volontariamente sapere e competenze acquisite e le condivide sotto forma di insegnamento e trasmissione di esperienza, per favorire la crescita personale e professionale del mentee.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Bike Transalp, il traguardo per la prima volta al Lago di Molveno

Pubblicato

-

In queste ore più di 1000 biker sono impegnati nella Bike Transalp 2019, la competizione tedesca più famosa delle Alpi che ha aperto i battenti la scorsa domenica e chiuderà sabato 20 luglio 2019 a Molveno.

L’edizione di quest’anno vede quasi 1000 atleti impegnati in 7 tappe per 550 chilometri e 18.580 metri di dislivello, con il traguardo finale spostato per la prima volta dal Lago di Garda alle rive del Lago di Molveno.   (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Il Cagliari Calcio in Val di Pejo: sabato la presentazione della squadra

Pubblicato

-

Il Cagliari Calcio ha calato il poker. Da quattro anni la squadra sarda, allenata dal trentino Rolando Maran, sceglie l’incantevole Val di Pejo per il proprio ritiro precampionato. E anche quest’anno la tradizione si è rinnovata. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Ronzone, la strada per l’Aqualido porta ora il nome di Frank Borzage

Pubblicato

-

Il momento del taglio del nastro immortalato dal fotografo Bruno Battocletti

Il nuovo tratto stradale di Ronzone che porta all’Aqualido porta ora il nome di Frank Borzage, celebre attore, regista e produttore cinematografico americano, vincitore di due Premi Oscar. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza