Connect with us
Pubblicità

Politica

Dichiarazioni di Civettini al TGR, la replica di Claudio Cia (AGIRE): «È solo un paroliere, non c’è posto per lui nella coalizione del cambiamento»

Pubblicato

-

“Se c’è una pregiudiziale su di me, allora deve esserci verso tutti quelli che hanno cambiato casacca, a cominciare dal collega Claudio Cia”: queste le dichiarazioni del consigliere provinciale Civettini, rilasciate ieri sera al TG regionale.

Con le  nuove dichiarazioni Civettini continua a peggiorare la sua situazione prendendo anche lucciole per lanterne e accusando gli altri di cose inesistenti, sintomo ormai di un nervosismo che un domani all’interno della maggioranza potrebbe risultare letale.

Sulle dichiarazioni, interviene comunque  Claudio Cia, leader di AGIRE per il Trentino.

PubblicitàPubblicità

«Da buon paroliere, – scrive Claudio Cia –  Civettini sta cercando di trascinare qualcun altro nella bagarre politica, ma non glielo permetteremo. Nonostante le sue dichiarazioni ridicole, io non ho mai “cambiato casacca”: quando ho lasciato la Civica Trentina lo ho fatto nella consapevolezza di essere l’unico ad aver avuto un percorso integralmente civico, che sto portando avanti tutt’ora. Per evidenti incompatibilità, personalismi e l’impossibilità di lavorare, ho guardato avanti, senza accasarmi in partiti o movimenti frutto della fatica di altri, e ho costruito insieme a tante persone AGIRE per il Trentino, schierandomi subito e senza ambiguità nel centrodestra e al fianco della Lega, ben prima del 4 marzo 2018, quando tanti che ora stanno saltando sulla barca del centrodestra etichettavano i “leghisti” con ogni ingiuria».

E ancora: «Civettini ha invece fatto altre scelte, passando dal MSI alla Lega, dalla quale dopo eletto pare se ne sia andato in malo modo, lasciando dietro di se una scia di polemiche che tutt’ora condizionano e inquinano i rapporti, arrivando infine nella Civica Trentina da dove ora dispensa agli altri lezioni di correttezza».

«A differenza di altri che dicevano “mai con la Lega” e “mai con Cia” fino a poche settimana fa,  – conclude Cia – noi di AGIRE non mettiamo veti su altre liste, ma abbiamo il dovere di evidenziare il macroscopico problema di instabilità che a nostro parere alcune presenze nella futura maggioranza potrebbero facilmente provocare. Il governo del cambiamento avrà tanto bisogno di alleati affidabili e di persone positive!»

PubblicitàPubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Politica

Fugatti con Mattarella a Merano: “Informazione bene pubblico. Importanti libertà di opinione e pluralismo”

Pubblicato

-

“Una storia di successo, intimamente legata alla storia dell’Alto Adige, con una straordinaria capacità di competere sul mercato”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, intervenuto oggi a Merano alle celebrazioni per i 130 anni di Athesia alle quali ha partecipato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Politica

Salvini a Napoli: priorità a sgomberi, emergenza rifiuti, sicurezza, spaccio di droga

Pubblicato

-

Matteo Salvini ha presenziato a Napoli al comitato ordine e sicurezza pubblica. Tra le priorità anche sgomberi e emergenza rifiuti. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Politica

Provincia, la Console del Marocco in visita dal presidente Fugatti

Pubblicato

-

Visita di cortesia, martedì scorso, da parte della Console Generale del Regno del Marocco a Verona Amina Selmane, che è stata ricevuta dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it