Connect with us
Pubblicità

Politica

Riunione centrodestra: no ai transfughi del centrosinistra, uno spiraglio invece per gli ex Civici

Pubblicato

-

Nuova riunione della “Coalizione popolare e autonomista per il cambiamento” con la partecipazione di tutte le forze politiche e civiche che la compongono: Agire per il Trentino, Associazione Fassa, Autonomisti Popolari, Civica Trentina, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Progetto Trentino e Udc/Centro Popolare.

In un clima collaborativo i presenti hanno discusso le tematiche programmatiche principali; a tale proposito sono state fissate le prime date per gli incontri con le Associazioni di categoria con le quali verrà discusso e condiviso il programma della coalizione.

È stato inoltre trattato il tema delle ipotetiche candidature di esponenti della attuale maggioranza.

PubblicitàPubblicità

Due i casi presi in esame. Il primo riguarda l’annoso problema di Claudio Civettini, sul cui nome è stato messo il veto deciso della lega Trentino.

Per la lega e numerosi altri soggetti della coalizione di centrodestra infatti la sua figura risulterebbe totalmente destabilizzante per la possibile maggioranza di governo. Tutti hanno espresso forti preoccupazioni confermando però che il possibile veto non sarebbe di carattere personale ma solo politico. 

Sul caso tutti gli esponenti dei singoli partiti hanno detto la propria. Maurizio Fugatti nelle prossime ore si incontrerà con Rodolfo Borga per mettere una pietra tombale sulla vicenda.

PubblicitàPubblicità

La sensazione è che per Civettini non ci sia ormai nessuna speranza di candidare con la coalizione di centrodestra.

Secondo argomento del giorno sono state le voci che oggi sono rimbalzate sui media provinciali a riguardo di molte candidati di centro sinistra che vorrebbero candidare con il centrodestra.

A tal proposito tutti hanno chiuso alle possibili candidature di esponenti del centrosinistra che abbiano avuto incarichi di governo.

Un piccola porticina è stata invece tenuta aperta per i Civici dell’ex progetto Daldoss, ma ogni singolo caso sarà valutato per poi decidere in base al comportamento che il singolo soggetto ha tenuto verso il centrodestra.

La coalizione si è data appuntamento a mercoledì 12 per continuare lo stesura del programma della alleanza.

Pubblicità
Pubblicità

Politica

Fugatti con Mattarella a Merano: “Informazione bene pubblico. Importanti libertà di opinione e pluralismo”

Pubblicato

-

“Una storia di successo, intimamente legata alla storia dell’Alto Adige, con una straordinaria capacità di competere sul mercato”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, intervenuto oggi a Merano alle celebrazioni per i 130 anni di Athesia alle quali ha partecipato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Politica

Salvini a Napoli: priorità a sgomberi, emergenza rifiuti, sicurezza, spaccio di droga

Pubblicato

-

Matteo Salvini ha presenziato a Napoli al comitato ordine e sicurezza pubblica. Tra le priorità anche sgomberi e emergenza rifiuti. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Politica

Provincia, la Console del Marocco in visita dal presidente Fugatti

Pubblicato

-

Visita di cortesia, martedì scorso, da parte della Console Generale del Regno del Marocco a Verona Amina Selmane, che è stata ricevuta dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it