Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Bari calcio nuovamente in Trentino per i «Camp Estivi»

Pubblicato

-

Da sempre legata ai colori “bianco” e “rosso” e da oltre cinque anni ospite con i suoi iscritti (fino ad ora circa 100 partecipanti ogni anno) dell’Altopiano di Pinè per i camp estivi, la Società Intesa Sport Club Bari è costantemente persuasa dell’importanza di alimentare la cultura sportiva dei bambini e ragazzi baresi e concentrare la sua attenzione sulla crescita e formazione del proprio settore giovanile, evitando che possibili talenti possano perdersi.

Anche per la prossima stagione la Società Intesa Sport Club Bari ha confermato che sarà il Trentino ad ospitare gli oltre 100 ragazzi dei camp estivi.

A qualche mese dai fatti che hanno segnato la storia del Calcio della città di Bari, desiderosa di poter dare il suo contributo attraverso il mantenimento e la crescita sportiva e personale dei giovani dell’ex Bari Calcio, indiscusso patrimonio della città, il presidente dell’Intesa Sport Club Bari, Francesco Corallo, ha deciso di mettere a disposizione di questi piccoli calciatori, nati negli anni 2007 e 2008, e delle loro famiglie la propria esperienza, passione  e struttura organizzativa.

Pubblicità
Pubblicità

Al gruppo si aggiungerà anche una selezione di nati nell’anno 2006.

L’ASD Intesa Sport Club Bari, società sportiva attiva sul territorio del capoluogo pugliese da circa dieci anni, è iscritta alla Federazione Italiana Giuoco Calcio ed opera nell’ambito delle attività calcistiche di base ed agonistiche, potendo vantare un struttura organizzativa ben solida, professionale e pianificata in ogni dettaglio.

Il responsabile del  progetto  “Valorizzazione calciatori Puglia” promosso dalI’Intesa Sport Club Bari, che consentirà ai ragazzi dell’ex Bari Calcio di continuare ad allenarsi e giocare in gruppi già formati, sarà l’avvocato Valentina Porzia, già legale dell’Intesa Sport club Bari e specializzata in diritto sportivo.

Pubblicità
Pubblicità

A lei sarà affidata  anche la gestione del conto dedicato, che servirà a finanziare l’attività dell’intero progetto.

Il responsabile dello staff Tecnico, rimasto invariato rispetto alle precedenti stagioni con l’idea di voler dare continuità alla formazione, invece, sarà mister Lello Sciannimanico.

I ragazzi si alleneranno sui campi del centro Sportivo Ines di Bari.

Il progetto, il cui nome deriva dall’intenzione della società di limitare l’accesso ai soli ragazzi residenti in Puglia, prevede il riconoscimento del  diritto di prelazione per la SSC Bari SSD SRL e la rinuncia preventiva al premio di preparazione regolato dall’art. 99 delle N.O.I.F..

“Queste scelte – dice il Presidente Corallo – vogliono sottolineare l’interesse alla base di questo nostro progetto, ovvero non far disperdere i ragazzi, permettendo a tutti loro di continuare a coltivare i propri sogni e a vivere emozioni forti come quelle che il calcio regala a chi lo ama”.

Lo sviluppo di “Valorizzazione calciatori Puglia” sarà a carico dall’Intesa Sport Club Bari e ha già previsto come anticipato un conto corrente dedicato, ove potranno confluire i contributi degli imprenditori e degli Enti Locali che vorranno supportare economicamente il progetto.

Fra qualche giorno, poi, verrà attivato il sito web www.intesasportclubbari.it con una sistema di crowdfunding, mediante il quale anche tutti i tifosi che riterranno l’idea meritevole potranno scegliere di destinare una piccola somma  al piano di lavoro.

La società, rimanendo a disposizione per maggiori chiarimenti all’indirizzo asdintesasportclubbari@gmail.com, fa appello alla cittadinanza barese, agli amici trentini, ai tifosi e alle Istituzioni e ringrazia sin da ora quanti vorranno darle fiducia e sostegno.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza