Connect with us
Pubblicità

Politica

Via alla campagna cartellonistica di «AGIRE per il Trentino»: parla il segretario Claudio Cia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Chi ha tempo non aspetti tempo».

È quello che deve aver pensato il consigliere  provinciale di Agire per il Trentino Claudio Cia durante la pianificazione della campagna elettorale del suo partito.

Oggi in tutto il Trentino sono stati posizionati oltre 30 cartelloni a «firma» Agire per il Trentino.

Per il partito è iniziata ufficialmente la campagna elettorale.

Sul circuito delle elezioni provinciali del 21 ottobre Agire per il Trentino è in pool position e, per ora, è primo in tutto.

È stato il primo partito a presentare la lista dei candidati, è stato il primo a cominciare la campagna elettorale, è stato il primo a realizzare e diffondere la cartellonistica, è stato il primo a sostenere Maurizio Fugatti come candidato presidente del centro destra autonomista, è stato il primo ad essere inserito nella rubrica «Speciale Elezioni 2018».

Pubblicità
Pubblicità

Claudio Cia, probabilmente starà tirando fuori cornetti e portafortuna, e di sicuro preferirà essere il primo alle 23.00 del 21 ottobre 2018.

Ma se il buongiorno si vede dal mattino… e se soprattutto gli avversari politici sono ancora ai box in cerca di un candidato credibile sperare è lecito.

Abbiamo voluto sentire in proposito lo stesso Segretario di Agire per il Trentino che ci ha rilasciato questa breve intervista.

Consigliere Cia, è partita (o meglio ripartita) la campagna cartellonistica di AGIRE per il Trentino.

«Ha detto bene quando dice “ripartita”: infatti questo è già un, come si suol dire, secondo giro. Premetto che quando ho fondato AGIRE assieme a quelli che io chiamai “miei riferimenti” ho voluto fortemente che l’organizzazione del movimento fosse una nostra priorità; ci sono partiti che nascono e muoiono lo stesso giorno, altri che vengono guidati da persone senza una benché minima legittimazione statutaria, ed altri ancora che vivono alla giornata. Con questo spirito siamo riusciti a fare grandi cose in questi due anni e mezzo, fra cui impostare la nostra campagna pubblicitaria già un anno fa: prima della nostra ultima assemblea di giugno infatti c’è stata una parte di questa campagna con cartelloni, spot sulla radio e attività sui social, ed adesso proseguiremo in questo senso ed anche in maniera più intensiva».

Intensiva per non dire aggressiva?

«Assolutamente no: nel nostro regolamento per i candidati abbiamo vietato comportamenti scorretti nei confronti di noi stessi e dell’elettorato. Ad esempio a nessun candidato di AGIRE sarà permesso fare campagna elettorale dinanzi a luoghi sensibili come gli ospedali».

È quasi impossibile non vedere questi cartelli in giro per tutto il Trentino, come mai avete iniziato a far campagna così presto dal momento che molti politici partiranno a fine settembre?

«È il vantaggio di chi ha da tempo le idee chiare, noi abbiamo preso posizione e non ondeggiamo a seconda delle opportunità. Questo ci ha permesso di pianificare e iniziare la campagna pubblicitari quando altri non sanno ancora da che parte stare e con chi».

Ci saranno comunque delle novità rispetto alla campagna pubblicitaria dello scorso anno?

«Esattamente. Per fare un esempio questa volta verranno lanciati anche degli spot tv».

 Chi paga questo impegno?

«Non abbiamo sponsor e la spesa è sostenuta da tutti noi di Agire secondo le proprie disponibilità».

Non pensa che questa campagna possa interferire con quella della coalizione di centro-destra?

«Lo escludo. La coalizione di centro-destra sta lavorando sempre meglio, e a tal proposito sono stati creati dei gruppi con persone molto competenti e che avranno il compito di occuparsi dei vari ambiti della prossima campagna, tra chi quello burocratico e organizzativo. Attraverso questi coordinamenti anche la coalizione riuscirà ad essere fortemente organizzata».

Avete condiviso l’iniziativa con il candidato presidente?

«Ogni forza politica è autonoma nel promuovere il proprio simbolo, ma Agire ha comunque informato dell’iniziativa il candidato Presidente Maurizio Fugatti che ha apprezzato l’impegno divulgativo».

Un’ultima domanda: durante la prima parte di questa campagna alcuni vostri cartelloni sono stati vandalizzati. Siete pronti a subire nuovi atti criminosi?

«Spero che questa volta non accadano atti vandalici, comunque sia siamo pronti anche a questa evenienza. Dopo la prima aggressione abbiamo provveduto a denunciare immediatamente il fatto ed a sostituire prontamente i nostri cartelloni; anzi colgo l’occasione per ringraziare le forze dell’ordine e gli addetti ai lavori. Anche questa volta sono pronte le sostituzioni, inoltre i nostri candidati vigileranno assieme ai nostri simpatizzanti ed aderenti».

Jpeg

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento6 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport9 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana11 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento11 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano11 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza11 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare12 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento12 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento12 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza