Connect with us
Pubblicità

Sport

Aquila Basket decimata, il Bayern vince 91-57. Jovanovic 15 punti: “C’è da lavorare”

Pubblicato

-

Doveva essere un primo antipasto d’Europa, e Bayern Basketball e Aquila Basket Trento non hanno deluso le aspettative dei tanti appassionati che hanno riempito il PalaGarda di Riva del Garda per il test match fra i Campioni di Germania, reduci dalla settimana di lavoro nel Garda Trentino, e i vice-Campioni d’Italia.

Netta affermazione dei bavaresi di Dejan Radonjic, già in palla e capaci di approfittare dei limiti di condizione di un’Aquila Basket al lavoro da soli tre giorni, e con quattro importanti elementi ancora indisponibili: 91 a 57 il risultato finale.

Il migliore dei bianconeri è Nikola Jovanovic, il nuovo centro serbo, con 15 punti.

Pubblicità
Pubblicità

«Non sono contento del risultato sul tabellone, ma credo che punteggio a parte si siano viste delle buone cose da parte mia e della squadra: c’è tanto lavoro da fare ma passo dopo passo cresceremo sia come condizione atletica che come intesa fra compagni di squadra. Il gruppo? Non è difficile inserirsi, in campo come fuori, perché tutti i ragazzi che formano l’ossatura della squadra, capitan Forray su tutti, sanno farti sentire subito importante e coinvolto, credo ci sia il clima giusto per lavorare e migliorare giorno dopo giorno».

Palla a due ed è subito break per la squadra di Buscaglia, che scatta sul 7-0 approfittando delle disattenzioni di un Bayern partito in sordina. Bastano cinque minuti, però perché i bavaresi tornino ad equilibrare il punteggio (15-15), guidati prima da Lulic e poi da Amaize. In casa Aquila Basket, il nuovo asse serbo Radicevic – Jovanovic mette in mostra lampi di qualità, ben coadiuvati da un Flaccadori già in condizione, che già sabato si riunirà agli azzurri di Meo Sacchetti in ritiro a Pinzolo.

Con il passare dei minuti i Campioni di Germania prendono il largo sui vice-Campioni d’Italia, sulla spinta di un collettivo più collaudato rispetto ai trentini: il Bayern tira meglio dal campo, mentre Trento paga le molte defezioni (Pascolo, Beto, Hogue e Marble) che limitano le rotazioni di Buscaglia. Si va all’ intervallo lungocon il Bayern in vantaggio per 49 a 33.

Pubblicità
Pubblicità

Una schiacciata in avvio di terzo quarto del centro Devin Booker, miglior realizzatore dell’ultimo campionato tedesco, sembra voler ribadire la supremazia dei tedeschi, ma il ritorno in campo di Jovanovic riaccende Trento, riportando il divario a sole dieci lunghezze. Il Bayern si ricompatta, grazie al gran lavoro sotto le plance di Barthel e Radovevic, e una tripla di Hobbs firma il +20 a due minuti dalla pausa. All’ultimo riposo, i bavaresi conducono 67 a 47.

Nell’ ultima frazione il peso del lavoro di inizio preparazione si fa sentire, ed entrambe le squadre commettono qualche errore di troppo. Nel finale spazio a tanti giovani da una parte e dall’altra, mentre il Bayern dilaga sotto i colpi di Hobbs. Finisce 91 a 57 per i ragazzi di Radonjic in questo primo assaggio d’Europa, e per tutti c’è l’applauso di un PalaGarda quasi esaurito, e con tanti giovanissimi già innamorati della palla a spicchi. Diciassette punti per il miglior realizzatore di giornata, il tedesco Robin Amaize, uno dei nuovi innesti dei Campioni di Germania.

Al di là del successo dei suoi, il tecnico bavarese Radonjic ha ancora una volta promosso a pieni voti il ritiro nel Garda Trentino: “Abbiamo svolto un’ottima settimana di lavoro, in condizioni ideali e in un contesto che non ha bisogno di aggettivi. Siamo grati a Garda Trentino per la splendida accoglienza, qui abbiamo gettato le basi per una stagione che ci vedrà impegnati in Eurolega, e che ci auguriamo di grande successo.”

Anche il coach trentino Buscaglia è soddisfatto delle prime indicazioni fornite dai suoi giocatori: “Siamo al lavoro da soli tre giorni, è ancora molto presto per esprimere grandi cose sul piano tecnico, ma sono contento dell’impegno e dell’applicazione dei miei giocatori, anche e soprattutto degli Under 23. Flaccadori ha dimostrato di essere pronto all’impegno con la Nazionale, Radicevic e Jovanovic sono due ragazzi che si conoscono, e che stanno iniziando a ritrovare l’intesa. Questa amichevole arriva sempre molto presto per noi, ma l’accoglienza di Riva del Garda è davvero fenomenale: uno spettacolo di pubblico e di passione che fa bene al nostro sport.” 

Dolomiti Energia Trentino 57

FC Bayern Munchen 91

(22-27, 33-49; 47-67)

Dolomiti Energia Trentino: Radičević 6 (3/8, 0/1), Mian 2 (1/3, 0/4), Forray 6 (3/5, 0/2), Flaccadori 6 (0/3, 2/7), Mezzanotte 5 (0/1, 1/4), Kitsing (0/1 da 3), Voltolini, Doneda (0/2, 0/1), Ladurner 4 (2/2), Lechthaler 4(0/1), Jovanović 15 (5/9, 1/2), Nikolic-Smrdelj 9 (3/3, 1/5). Coach: Buscaglia.

FC Bayern Munchen: Weidemann 5 (1/3, 1/2), Hobbs 11 (1/3, 3/3), King 3 (1/1 da 3), Radosevic 6 (3/5), Lucic 12 (3/4, 1/3), Dedovic 12 (4/7, 1/4), Amaize 17 (3/4, 3/5), Jovic 5 (2/2, 0/1), Vrcic 2 (1/1), Binapfl (0/1), Barthel 6 (3/6, 0/1), Ogunsipe 6 (3/4), Booker 6 (3/9). Coach Radonjic.

Arbitri: Filippini, Boninsegna e Dori.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]
  • Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
    L’Italia come sempre è una meravigliosa sorpresa. Durante dei lavori per la riconversione di alcuni uffici della Bnl in appartamenti di lusso nel centro di Roma, sono affiorati dei mosaici e una sontuosa residenza romana. La bellezza della scoperta ha spinto l’idea di valorizzazione del ritrovamento che convivesse sinergicamente con il complesso residenziale. Si parla […]

Categorie

di tendenza