Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Predaia Running Park: tre nuovi percorsi immersi nella natura

Pubblicato

-

Tre percorsi immersi in uno scenario naturale incontaminato per gli amanti della corsa ma anche per chi semplicemente abbia voglia di fare due passi respirando l’aria pura di montagna.

Predaia Running Park è il nuovo parco tematico della Predaia, realizzato sull’onda del successo dell’edizione zero di Predaia Outodoor Festival, dove le parole chiave sono state sport, natura e benessere.

I tre circuiti, di diversa difficoltà, partono tutti dal parcheggio (pubblico) del Maneggio Agostini di Tavon, a un chilometro dall’abitato di Coredo.

Pubblicità
Pubblicità

I tracciati sono inoltre strutturati in modo da intersecarsi l’uno con l’altro, offrendo quindi la possibilità di personalizzare l’allenamento o la passeggiata in base alle proprie esigenze.

Il primo percorso, “Easy Run” di colore verde, è lungo 4,6 chilometri, è totalmente pianeggiante e si sviluppa in prevalenza nel territorio dei Due Laghi.

Il secondo, “Up and Down” di colore giallo, prevede una prima parte pianeggiante intorno ai Due Laghi per poi addentrarsi nel Bosco dei Dossi, dove si affrontano tratti in salita e in discesa. È lungo 8,4 chilometri ed è adatto a chi è già abituato a correre.

Pubblicità
Pubblicità

Il terzo tracciato, “Running Experience” di colore rosso, è un itinerario adatto per un vero e proprio “lungo” per coloro che si stanno preparando per delle competizioni di resistenza. È lungo 13,8 chilometri e scende nella valle del Verdes, dove si arriva alla Baita Sette Larici correndo lungo le antiche zone dei mulini. Si rientra poi, attraversando il bosco, al lago di Tavon.

Si tratta di una nuova proposta per gli amanti della corsa – dichiara l’assessore al turismo di Predaia Maria Iacheliniche permette di addentrarsi nel bosco dei Dossi o nella valle del Verdes. I circuiti sono dedicati a residenti e turisti che praticano lo sport all’aria aperta. Nella realizzazione dell’iniziativa è stata molto importante la collaborazione con le associazioni sportive locali e ci tengo a sottolineare il rispetto che abbiamo mantenuto nei confronti dell’ambiente. Abbiamo infatti sfruttato percorsi già esistenti”.

Fabio Spanti, ideatore dei percorsi, ha spiegato invece come in brevissimo tempo si sia giunti al completamento dell’opera. “È un circuito che può avere diverse declinazioni, abbiamo voluto intercettare target differenti e quindi abbiamo pensato a qualcosa che potesse soddisfare sia gli sportivi che le persone meno attive – afferma Spanti –. Per questo sono stati ideati tre percorsi: il primo è accessibile a tutti, il secondo porta a conoscenza di tracciati poco utilizzati, mentre l’ultimo è adatto per persone allenate. In futuro, magari, ne verranno aggiunti degli altri”.

Il sindaco di Predaia Paolo Forno ha invece posto l’accento sugli obiettivi ai quali il suo Comune sta puntando. “Dopo il successo di Predaia Outdoor Festival – spiega Forno – aggiungiamo un altro tassello all’offerta turistica dedicata agli amanti dello sport all’aria aperta. C’è quindi un filo conduttore che dà l’idea di quali siano gli obiettivi a cui Predaia sta puntando”.

Si vuole inoltre valorizzare l’area dei Dossi di Coredo. “Una zona strategica che mette in relazione diverse realtà – prosegue il sindaco –. È vicina al centro abitato, all’area sportiva, al parco alla Torre, a Casa Sebastiano, senza dimenticare che a due passi c’è San Romedio. È un’area che ben si presta alle iniziative sportive, andando a stimolare un target turistico su cui punta molto la Val di Non. Mi preme infine sottolineare l’importanza della collaborazione con le associazioni sportive e quindi del volontariato, capace di dar vita a una serie di proposte di alto livello, vero valore aggiunto del nostro territorio”.

Non è poi un mistero che, a parte i turisti, anche i residenti amino le attività open air, come dimostra il buon riscontro che da tre anni riesce a riscuotere la proposta del risveglio muscolare ai Due Laghi, organizzata da Stefania Rizzardi, membro del direttivo della Pro Loco di Coredo. “Quest’idea era nata un po’ per scherzo – rivela Rizzardi – perché, come si dice, ‘il mattino ha l’oro in bocca’ e così abbiamo deciso di ritrovarci alle 6 per godere di uno scenario unico e per fare attività sportiva in compagnia. Gli anni scorsi abbiamo raggiunto anche picchi di 30 persone, quest’anno viaggiamo su una media di 10-12. Facciamo un po’ di stretching e poi il giro intorno ai laghi, al rientro un po’ di addominali, dorsali e flessioni. Una volta terminata l’ora di ‘fatiche’ ci ristoriamo tutti insieme con i prodotti gentilmente offerti dall’azienda Dal Brolio il Lago Fiorito”.

L’appuntamento è dunque per ogni lunedì, mercoledì e venerdì ai Due Laghi. Ore 6:00, puntuali.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza