Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Sulle rive del Lago di Tovel per il concerto “Note nella Notte” del Coro Lago Rosso

Pubblicato

-

Edizione speciale quest’anno per “Note nella Notte”, il suggestivo concerto-spettacolo in notturna sulle rive del Lago di Tovel organizzato e cantato dal Coro Lago Rosso di Tuenno.

L’evento è in programma per la sera di lunedì 13 agosto alle 20.30, come di consueto sulle rive del lago sottostanti lo “Chalet Tovel”.

Special guest della serata, in veste di conduttore e narratore, il giornalista di Trentino TV Alessio Kaisermann.

Pubblicità
Pubblicità

In questa edizione si incrociano due anniversari importanti – ricorda il presidente Giulio de Conciniquello del Centenario della Fine della Prima Guerra Mondiale e quello di “Note nella Notte”, evento giunto alla sua 15° partecipata edizione. Per questo motivo il Coro Lago Rosso ha deciso di organizzare questa “special edition” con contenuti particolarmente emozionanti e celebrativi”.

La serata è stata quindi strutturata e organizzata attorno a una particolare narrazione: un dialogo immaginario desunto da testimonianze storiche reali (diaristica della Grande Guerra) tra un uomo d’oggi e la sua cara nonna vissuta ai tempi della guerra, scritta dal corista Thomas Leonardi, consulente di comunicazione di Trentino TV, e affidata al collega giornalista Alessio Kaisermann che aprirà l’evento con un preambolo storico-giornalistico sulla singolare e drammatica situazione del Trentino nel contesto della Grande Guerra.

L’emozione del canto popolare di montagna verrà amplificata dallo struggente scenario naturale del lago all’imbrunire, trasformandosi in suggestione fiabesca quando la luce del giorno si spegnerà e rimarranno solo le fiaccole a vibrare nell’oscurità, con le voci dei coristi che interpreteranno le canzoni intessute nella trama della riflessione che un nipote riserverà alla propria nonna.

Pubblicità
Pubblicità

Il Coro Lago Rosso

Pubblicità
Pubblicità

Oggi il Coro Lago Rosso, diretto dal Maestro Gabriele Aliprandi, presenta un organico di coristi di varie età, con un’importante presenza di giovani che ha permesso al coro di rinnovarsi ed evolversi.

Una tradizione, quella dei cori popolari di montagna, che racconta e mantiene viva nella gente la storia del suo territorio, i suoi valori e, non da meno, la voglia di stare assieme.

“Note nella Notte” è senz’altro un’occasione culturale e ancor più esperienziale, dedicata a tutti. Una proposta anche per l’ospite della Val di Non che sicuramente porterà nel cuore, terminata la propria vacanza, una serata originale, intensa, coinvolgente.

Si tratta di infatti di uno spettacolo all’aria aperta in uno tra i luoghi più magici del Trentino, caratterizzato da semplicità e autenticità: le voci umane, il fuoco delle fiaccole, le placide acque del Lago di Tovel e l’aria fresca delle Dolomiti di Brenta.

Un pubblico di più di 600 persone era presente alla scorsa edizione e ha occupato tutto lo spazio disponibile sulla riva. La partecipazione è libera e gratuita.

Il Lago di Tovel può essere raggiunto in auto dal paese di Tuenno (posto lungo la strada provinciale n. 73) imboccando la strada provinciale n. 14 della Val di Tovel percorribile fino all’ultimo parcheggio. Una volta arrivati all’area posteggio per le auto, le rive del lago possono essere raggiunte a piedi in soli 5 minuti.

Si consiglia un abbigliamento adeguato alle temperature serali di montagna (il lago è a quota 1.178 m), una o più coperte dove potersi sedere comodamente e una torcia elettrica per il rientro al parcheggio.

Lo spettacolo inizierà alle ore 20.30 e pertanto si consiglia di raggiungere le sponde del lago in tempo per la partecipazione puntuale all’evento.

In caso di maltempo il concerto sarà spostato nei primissimi giorni a seguire.

La data sarà comunicata sulla pagina Facebook del Coro Lago Rosso: www.facebook.com/corolagorosso.

La foto di copertina è di Mauro Mendini

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comune di Cles aderisce al progetto “Sulle tracce del treno della memoria” – Viaggio nei luoghi della Shoah

Pubblicato

-

Il Comune di Cles ha aderito al progetto “Sulle tracce del Treno della Memoria”, promosso dalle Associazioni Terra del Fuoco Trentino e Treno della Memoria, con il patrocinio del Comune di Trento e del Forum trentino per la pace e i diritti umani.

Il progetto intende avvicinare un pubblico adulto (a partire dai 25 anni d’età) all’esperienza della visita dei campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau, nell’ambito di un più ampio programma di approfondimento culturale e di impegno civico.

Questo è un viaggio dedicato agli adulti, una proposta aperta a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco, viaggiare, scoprire la Storia e la Memoria narrata nei e dai luoghi della Shoah. Impegno e cittadinanza attiva non hanno età.

Pubblicità
Pubblicità

Il viaggio ha la durata di 5 giorni, dal 13 al 17 novembre prossimi, ed ha come meta Cracovia in Polonia: prevede la visita della città, della fabbrica di Schindler, del ghetto ebraico, del quartiere di Kazimierz e della sinagoga. Fuori da Cracovia è prevista la visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau.

Il progetto prevede un incontro di formazione in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino e l’associazione Terra del Fuoco Trentino.

Le iscrizioni possono avvenire sia come singoli che come gruppi organizzati. Il viaggio sarà in bus granturismo e si svolgerà dal 13 al 17 novembre 2019.

Pubblicità
Pubblicità

Per informazioni e iscrizioni:
terradelfuocotrentino@terradelfuoco.org
348.6406401 (Luca)

Pubblicità
Pubblicità

Il programma completo è scaricabile dal sito del Comune di Cles

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Sporminore, via alle attività sportive invernali per grandi e piccini

Pubblicato

-

La novità di quest'anno a Sporminore è il corso di Zumba: dopodomani ci sarà la lezione di prova gratuita

Anche la prossima stagione invernale, ormai alle porte, sarà ricca di attività sportive per grandi e piccini di Sporminore ma non solo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Continuano gli appuntamenti del progetto della Comunità della Val di Non “Un abbraccio per l’Alzheimer”

Pubblicato

-

Un intreccio di relazioni per costruire cultura e accoglienza, per dare vita a una comunità amica delle persone con demenza, delle loro famiglie e delle loro fragilità. Questa è la sfida. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza