Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Marcialonga Coop 2018, meno di un mese al via

Pubblicato

-

La sedicesima edizione della Marcialonga Coop del 2 settembre, emozionante corsa trentina di 26 chilometri nelle Valli di Fiemme e Fassa, si avvicina ed a circa un mese dall’evento podistico sarà bene iscriversi, per competere e divertirsi in compagnia di tanti runners e puntare anche al pacco gara della manifestazione, che si prospetta davvero importante grazie agli sforzi del comitato organizzatore.

Il pezzo forte è la canotta tecnica Ci.Zero superleggera, un capo rigorosamente italiano, privo di cuciture per garantire maggiore comfort a contatto con la pelle ed il sudore, anallergico e traspirante. Fedeli “alleati” di questo prodotto tecnico saranno la sempre utile borraccia e gli integratori Enervit, per riuscire a sviluppare la propria performance sportiva come la si era pensata inizialmente.

PubblicitàPubblicità

Marcialonga da sempre valorizza i prodotti del Trentino, anche alimentari, e per questo completeranno l’opera dell’ottima pasta Felicetti, una tradizione che in valle dura da oltre 65 anni, formaggio Trentingrana e l’acqua delle Piccole Dolomiti Recoaro.

PubblicitàPubblicità

La quota di partecipazione è di 35 euro entro il 31 agosto, mentre i tre staffettisti che si daranno il cambio nelle tre frazioni del tracciato da Moena a Cavalese (10 km per il primo, 8 km ciascuno gli altri due) hanno a disposizione una vantaggiosa quota complessiva di 75 euro.

Servizi al top “al di fuori” della Marcialonga Coop ma anche al proprio interno grazie ai pacers, gli “assistenti di gara”. I membri dell’associazione Pacers Gli Originali sono i battistrada che fungeranno da punto di riferimento per i concorrenti della Marcialonga Coop, runners preparati e diligenti i quali sfrutteranno la propria esperienza per mettere l’atleta nelle migliori condizioni per competere, cercando di far dimenticare fatica e preoccupazioni, portandolo al traguardo con un sorriso.

Pubblicità
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

A Cavalese seconda “doppietta” di nascite in 24 ore

Pubblicato

-

Il presidente Fugatti e l'assessore Segnana in visita alla prima nata

Seconda doppietta di nascite, a 24 ore di distanza, nel reparto maternità dell’ospedale di Cavalese. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Fiemme, Fassa e Cembra

Cavalese festeggia: dopo Nives è nato Riccardo. Fugatti: “Il Trentino crede nella natalità”

Pubblicato

-

Nives Felicetti con la madre (Rai)

“Il Trentino ci crede. Nella natalità come pure nel radicamento sul territorio. Perché vivere in montagna è difficile ma la nostra comunità ce l’ha nel sangue e vuole continuare a farlo, a patto che i servizi pubblici ci siano ed offrano risposte all’altezza”.  (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Fiemme, Fassa e Cembra

Cavalese, è nata la prima bambina dopo la riapertura

Pubblicato

-

Primo parto nel punto nascite di Cavalese che era stato riaperto il 1° dicembre scorso dopo una lunga battaglia. (altro…)

PubblicitàPubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it