Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Domenica a Malga Clesera festa della “Madonna della Neve”

Pubblicato

-

Come da tradizione ritorna, puntuale nella prima domenica di agosto, la festa della “Madonna della Neve”, presso l’omonima chiesetta alpina situata nei pressi di Malga Clesera.

L’appuntamento è alle ore 11,00 di domenica prossima 5 agosto per la Santa Messa, e alle 12,30 per il pranzo presso Malga Clesera; a seguire, l’ormai tradizionale concerto con il Coro Monte Peller.

Una ricorrenza molto sentita dalla popolazione clesiana e in particolare dalla Pro Loco di Cles, che ogni anno si impegna a riproporre questa festa celebrata fin dal 1912, anno dell’inaugurazione della chiesetta: costruita per far fronte al bisogno di individuare un luogo di culto in prossimità dei rifugi alpini, dove fermarsi per un momento di riflessione e adorazione nel silenzio che solo la montagna può donare, la chiesa della Madonna della Neve sorge in cima ad un dosso erboso, nella spettacolare cornice del Monte Peller.

Pubblicità
Pubblicità

L’idea di costruirla maturò nei primi anni del 1900, in un’epoca in cui la frequentazione dell’ambiente montano cominciava ad incrementare: risalgono infatti a questo periodo anche le cappelle di malga Romeno sul Monte Roén e del Vioz a Peio.

La chiesetta venne inaugurata il 24 agosto 1912 con grande partecipazione di gente, e da allora, per oltre un secolo, è stata un vero e proprio centro di aggregazione: qui ogni sacerdote di passaggio, o che pernottava al rifugio, si fermava a celebrare la S. Messa per gli escursionisti e gli sporadici abitanti estivi del Monte Peller.

Un affetto ancora oggi tangibile, quello per la piccola chiesetta alpina e la festa ad essa dedicata, come dimostra la grande partecipazione che ogni anno questo evento raccoglie tra i clesiani.

Questo evento è stato organizzato in collaborazione con l’Assessorato all’Urbanistica, Edilizia e Montagna del Comune di Cles, la Pro Loco di Cles ed il Coro Monte Peller.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Tragedia a Denno: trentenne rumeno muore schiacciato dal carro raccolta

Pubblicato

-

Tragico incidente oggi nel tardo pomeriggio nelle campagne di Denno.

Un ragazzo rumeno di 30 anni, in Val di Non per un lavoro stagionale, ha perso la vita dopo essere stato travolto dal carro raccolta. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Tres, personaggio misterioso passeggia in mutande per le vie del paese

Pubblicato

-

L'uomo, in mutande e scarpe da ginnastica, si incammina verso il bar del paese

Le vie del centro di Tres, frazione del Comune di Predaia, sono state teatro di un episodio quantomeno bizzarro ieri pomeriggio, domenica 14 luglio, intorno alle 16.30-17. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”: a Terzolas si riscopre il valore del bosco dopo gli schianti della tempesta Vaia

Pubblicato

-

Un weekend di profumi, sapori e colori della natura. Dopo le edizioni dedicate al legno e alle erbe di montagna, il 3 e il 4 agosto prossimi, con l’appuntamento con “Natural-Mente. Tutta la natura che avete in mente”, Terzolas renderà omaggio al bosco delle montagne trentine duramente ferito dal nubifragio di fine ottobre. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza