Connect with us
Pubblicità

Trento

Claudio Cia scrive a Dorigatti: «Si riconsideri la scelta di non portare in Aula la legge di iniziativa popolare»

Pubblicato

-

Come deciso non ci sarà la ventilata seduta consiliare del 27 agosto, centrata sul disegno di legge d’iniziativa popolare per introdurre nuovi strumenti di partecipazione popolare nella democrazia trentina.

Il presidente Bruno Dorigatti, dopo aver sentito i capogruppo dei gruppi consiliari, ha preso atto dell’impercorribilità del d.d.l. 1/XV, approvato pochi giorni prima in Prima Commissione. (qui l’articolo)

Nonostante il noto taglio da circa 50 a soli 7 articoli, il testo si è arenato di fronte alla contrarietà di molti gruppi consiliari attorno alla riduzione del quorum di validità dei referendum provinciali dall’attuale 50 fino al 20%.

Pubblicità
Pubblicità

comitato promotore del referendum era anche disposto a elevarlo non oltre il 25%, ma questa ulteriore apertura non è bastata.

Claudio Cia però ha scritto una lettera al presidente Dorigatti chiedendo di riconsiderare la possibilità di portare in aula il ddl.

Sotto la lettera integrale del consigliere di Agire.

Pubblicità
Pubblicità

«Gent.mo Presidente,

in questi giorni abbiamo potuto seguire, anche sui media locali, il travagliato iter del disegno di legge d’iniziativa popolare per implementare gli strumenti di partecipazione popolare in Provincia di Trento. Il d.d.l. 1/XV, il primo della legislatura in quanto presentato già nella precedente, arriva così a fine corsa senza essere neppure votato, nonostante il suo iter sia iniziato nell’ormai lontano 2012.

La notizia lascia spiacevolmente sorpresi, sia perché il ddl aveva già subito un drastico alleggerimento, dai 51 articoli originari che erano stati sostenuti dalle firme di oltre 4000 cittadini ai 7 articoli con i quali sarebbe dovuto arrivare in aula, sia perché la scelta di non procedere all’esame e al voto consiliare, in seguito alla preso atto dell’impercorribilità del ddl a causa delle posizioni emerse della Conferenza dei capigruppo, impedirà di potersi esprimere nel merito.

È evidente che rinunciare alla discussione di questo disegno di legge rischierebbe di indebolire la credibilità del Consiglio stesso: numerose sono state infatti le audizioni in Commissione, culminate con la richiesta di parere alla Commissione Europea per la Democrazia attraverso il Diritto, per tramite della Presidenza del Consiglio dei Ministri, convogliata nel parere.

L’obiettivo di migliorare gli strumenti di partecipazione diretta dei cittadini non può che essere visto positivamente e agevolato, anche per conferire nuova rappresentatività ad istituzioni da troppo tempo chiuse su se stesse.

Si creerebbe inoltre lo spiacevole precedente che vedrebbe alcune iniziative popolari di “serie A”, sponsorizzate dalla maggioranza e discusse per decine di ore nell’aula consiliare, e altre iniziative di “serie B”, lasciate decadere nell’indifferenza generale. Tutto questo contribuirebbe negativamente ad aumentare la distanza tra Consiglio provinciale e cittadini trentini.

Per questo ritengo sia necessario il Suo autorevole intervento, esercitando tutte le prerogative di Sua competenza, al fine di calendarizzarne la discussione entro la fine del mese di agosto, per evitare che un’iniziativa popolare, seppur ora “stravolta” rispetto ai suoi contenuti originari, possa decadere».

Claudio Cia  – consigliere provinciale di Agire

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza