Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Siglato l’accordo tra Trentino Sviluppo e l’ente diocesano: nuova vita per la palazzina del compendio “ex Ariston”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È stato siglato oggi, presso la sede di Trentino Sviluppo, in via Zeni 8, il comodato gratuito tra Trentino Sviluppo e l’ente diocesano per l’apertura di un centro di raccolta gestito da Caritas stesso. Ad essere “coordinata” dai volontari  sarà la palazzina mensa del compendio industriale “ex Ariston” di Rovereto.

Presenti i protagonisti dell’accordo; il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi, il presidente di Trentino Sviluppo Sergio Anzelini, il presidente di Fondazione Comunità Solidale Antonio Pacher, il decano di Rovereto Don Sergio Nicolli e il responsabile della Caritas di Rovereto Roberto Ferrari.

Il luogo in questione sarà quindi protagonista di una rigenerazione al contempo materiale e simbolica. Lo spazio verrà progettato per creare un magazzino dove stoccare mobili donati dai roveretani alle famiglie in difficoltà. Il luogo, che un tempo ospitava una fabbrica, si allontanerà solo formalmente dalle sue origini. Nella “ex Ariston”, nel prossimo futuro, verranno infatti costruiti servizi e fabbricate forme di aiuto.

Pubblicità
Pubblicità

Caritas-Fondazione Comunità Solidale avrà presto a disposizione un luogo rigenerato e curato (lo stesso ente si impegna anche nell’ambito della manutenzione). Il contratto condiviso con la Provincia ha una durata di 12 mesi e va a consolidare la collaborazione avviata nel 2012- anno in cui Trentino Sviluppo concesse in comodato gratuito a Fondazione Comunità Solidale l’ex casa cantoniera A.N.A.S.

Il progetto per le famiglie in situazioni di fragilità nasce nel 2014, quando Trentino Sviluppo concede a Fondazione Comunità Solidale, sempre in comodato gratuito, una palazzina del complesso “ex Ariston” di via Brennero. Grazie a questo, per tre giorni a settimana, i volontari si recano a ritirare mobili dismessi e in buone condizioni donati dagli abitanti del comprensorio a chi ne ha più bisogno. I mobili vengono portati alla palazzina dove, ogni venerdì, possono essere ritirati da coloro che, pagando un prezzo simbolico, usufruiscono degli oggetti.

Solo nel 2017 sono state soddisfate 378 famiglie italiane e straniere. Questi numeri, e la buona riuscita del progetto, hanno dato la possibilità di siglare l’accordo di oggi.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Sviluppo si occupa di mercato, di innovazione, ma continua a dimostrare che l’interesse primario restano i cittadini. Prova che puntare sul benessere della comunità si rivela sempre l’investimento migliore. È quindi giusto, come ricorda il presidente Sergio Anzelini, parlare di un incremento della sensibilità. «Credo che oggi sia un’occasione nella quale possiamo sviluppare la sensibilità. Siamo fieri di questa collaborazione».

«Ciò che sta avvenendo esprime il senso di comunità. Il bene comune è una responsabilità che riguarda ognuno di noi. È un privilegio essere vicino alle persone ed è un privilegio vivere in un territorio che si dimostra vicino a queste situazioni». Ha spiegato il presidente di Fondazione Comunità Solidale Antonio Pacher.

«Questo progetto-ha esordito Alessandro Oliviracchiude il significato di solidarietà, ma la solidarietà non deve essere esibita. Con Trentino Sviluppo si sono firmati accordi importanti, ma quello che firmiamo oggi, proprio perché lo facciamo qui, assume una valenza particolare. Ciò che sta accadendo è importante».

«Tale collaborazione- ha concluso Don Sergio Nicollinasce su progetti che mettono al centro la persona, e tanto più la politica l’economia abbracciano questa idea, tanto più è possibile lavorare insieme sullo stesso obbiettivo. La persona è importante per un valore intrinseco e inalienabile che porta dentro sé stessa. È importante quindi che nascano iniziative volte a valorizzare gli individui stessi».

Sono circa 250 i volontari impegnati nelle diverse attività e nei 13 progetti avviati sul territorio e gestiti da Fondazione Comunità Solidale e dalla locale Caritas in collaborazione con le parrocchie. Tra questi ricordiamo: Il Portico, l’Unità di Strada, la Casa accoglienza Km354, il Progetto Fiorenzo, Progetto APP, Ce. D.A.S. Rovereto, il Magazzino Mobili, il Negozio Altr’Uso, il Credito Solidale.

Da sinistra: Don Sergio Nicolli, Alessandro Olivi, Sergio Anzelini, Antonio Pacher.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento5 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero6 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana6 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento7 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento7 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano8 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento8 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura9 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena9 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica10 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento10 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Politica10 ore fa

Il PATT chiude definitivamente alla Lega

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza