Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Va a fuoco il divano nella notte, anziano ricoverato al santa Chiara

Pubblicato

-

Un uomo è stato salvato nella notte dai vigili del fuoco da un incendio che si è sviluppato nel suo appartamento a San Michele all’Adige, in Trentino.

Sul posto sono subito intervenute due ambulanze che hanno trasportato l’anziano all’ospedale santa Chiara di Trento

Ha riportato ferite giudicate non gravi.

PubblicitàPubblicità

L’allarme è stato dato poco dopo mezzanotte e pare che le fiamme abbiano avuto origine da un divano andato a fuoco.

Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza da parte dei vigili di fuoco di San Michele e Mezzolombardo sono proseguite per alcune ore.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Piana Rotaliana

La nuova area sosta camion di Lavis cerca un gestore

Pubblicato

-

Gestione dei parcheggi destinati ai mezzi pesanti ma anche offerta di servizi rivolti agli autisti e alla zona industriale.

Trentino Sviluppo ha aperto un nuovo bando dedicato alla valorizzazione della nuova area di sosta realizzata nella zona industriale di Lavis. Si tratta di circa 3.300 metri quadrati con 15 parcheggi per autoarticolati fino a 18 metri di lunghezza e 12 posti auto, cui si aggiunge una struttura di servizio di 174 metri coperti, con servizi igienici, area relax e la predisposizione per l’avvio di un’attività di somministrazione di cibo e bevande.

Le candidature vanno presentate entro il 15 novembre.

Pubblicità
Pubblicità

L’aggiudicatario stipulerà un contratto di locazione con Trentino Sviluppo e dovrà avviare l’attività entro sei mesi. Sono previsti alcuni impegni, tra cui un investimento per la valorizzazione della struttura pari ad almeno 50 mila euro e il mantenimento di tariffe adeguate al mercato. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito trentinosviluppo.it.

Sorge in una posizione strategica, nella zona industriale di Lavis, in cui gravitano ogni giorno numerosi mezzi pesanti impegnati al servizio delle attività imprenditoriali presenti.

La nuova area parcheggio realizzata da Trentino Sviluppo, nata in risposta ad un’esigenza espressa dall’amministrazione comunale, si sviluppa su un’ampia zona destinata al parcheggio ed è arricchita da un edificio destinato a diversi tipi di servizi, rivolti in particolare agli autisti.

La struttura è realizzata in legno, con portico e pannelli fotovoltaici, un’ampia veranda, servizi igienici e docce, lavanderia a gettone e un’area comune per il relax. Dei suoi 174 metri quadrati, 69 sono destinati ad ospitare un bar: al momento non è arredata.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Sviluppo, proprietario dell’area, ha pubblicato un bando per la gestione del parcheggio e dell’annessa struttura. I criteri, rispetto all’iniziale ipotesi, sono stati allargati e i termini di presentazione delle domande sono stati estesi fino al 15 novembre 2019.

Nello specifico Trentino Sviluppo cerca soggetti interessati ad avviare l’attività, mediante contratto di locazione ad uso non abitativo. L’aggiudicatario dovrà avviare l’attività d’impresa entro 6 mesi dalla stipula del contratto di locazione.

Si impegnerà inoltre ad effettuare investimenti sul compendio, sulla base di uno studio di fattibilità che preveda la valorizzazione architettonico-funzionale del sito, o investimenti per impianti generali e specifici, macchinari, tecnologie per la gestione dei servizi e del parcheggio, oltre a miglioramenti riconducibili all’ampliamento dell’area bar-caffetteria, per un importo minimo di 50 mila euro nei primi 3 mesi di attività.

In termini di occupazione, il bando prevede l’impiego di almeno 1,5 unità lavorative annue.

Per ogni informazione e dettaglio relativi ai requisiti di accesso, le modalità di partecipazione e tutti gli obblighi dell’aggiudicatario, va fatto riferimento al bando dedicato, consultabile on-line su trentinosviluppo.it  .

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Piana Rotaliana

Esce di strada e si ribalta a san Michele all’Adige. 37 enne miracolato

Pubblicato

-

L’incidente, che poteva finire anche peggio, ha visto protagonista un 37 enne che è uscito autonomamente di strada ribaltandosi all’altezza dell’abitato di San Michele all’Adige. 

Sul posto è arrivata l’ambulanza di Trentino emergenza che ha trasportato l’uomo al Santa Chiara di Trento.

Per lui solo delle leggere ferite. 

Pubblicità
Pubblicità

Lo scontro avrebbe potuto coinvolgere degli altri automobilisti che in quel momento stavano transitando nella corsia opposta e che hanno visto arrivare la macchina ribaltata.  

Per garantire l’arrivo dei soccorsi e dei Vigili del Fuoco è stata chiusa la strada e deviato il traffico nel paese di San Michele all’Adige.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Piana Rotaliana

Mezzolombardo: previsto il taglio degli uffici del Catasto, del Tavolare e dell’Agenzia delle Entrate. La minoranza: «Necessaria una presa di posizione per impedire la soppressione dei servizi pubblici esistenti»

Pubblicato

-

L'edificio delle ex cantine Equipe 5 a Mezzolombardo ospita gli uffici del Catasto e del Tavolare

In seguito alla revisione dell’assetto degli uffici territoriali del Catasto e del Tavolare prevista dalla giunta provinciale, la minoranza di Mezzolombardo, formata dai consiglieri Luigi Rossi, Luca Girardi, Danilo Viola, Paolo Mazzoni, Corrado Aldrighetti e Konrad Vedovelli, ha presentato una mozione affinché venga messa in atto da parte del sindaco Christian Girardi ogni azione politica significativa per impedire la soppressione o lo scadimento dei servizi pubblici esistenti nel Comune. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza