Connect with us
Pubblicità

Musica

Venerdì al Papa Joe’s di Egna parte il «Summer Music Festival»

Pubblicato

-

Venerdì 13 luglio inizia ad Egna presso il Papa Joe’s il «Summer Music Festival», una tre giorni all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento con la musica al centro dell’attenzione.

Si parte subito con il «botto».

Dalle 22.00 di venerdì infatti spazio alla musica afro – Brasiliana e caraibica grazie all’«opening party» che vedrà protagonisti alla consolle Dy Pio Leonardelli e Dj Henry insieme alle percussioni di Armandino Drums

PubblicitàPubblicità

L’affascinante ed intrigante viaggio nella musica latina caraibica continuerà sabato 14 con i «Pirati dei Caraibi».

Sul palco la zumba dello scatenato Lenny Santana pronto a far impazzire i numerosi affezionati con una lezione di fitness musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, combinati con i movimenti tradizionali dell’aerobica

Poi alle 22.00 a farla da padrone saranno due ragazzi cubani «doc»: «Dj Javi De Cuba» e il mitico «Voice Alan Hernandez» che offriranno una serata ad alta adrenalina con lo spettacolo dedicato al  «Reggaeton»

PubblicitàPubblicità

Domenica 15 si parte alle 14.00  con «Bambini in festa» il mini club animato direttamente dalle bellissime Jey e Deborah che con il loro programma dedicato ai laboratori estivi faranno divertire i più piccoli. Il pomeriggio di concluderà con il classico «Nutella Party».

Dalle 17.00 torna protagonista la musica grazie ad una puntata speciale di «Eventualmente protagonista» che ospiteranno i The Feedback, la nuova formazione di Laura Bazzanella, apprezzata cantante vincitrice di numerosi premi.

Poi alle 21.00 il grande finale con «il grande Karaoke di Radioshow con Angelo Florio» 

Il trittico è stato organizzato dal «Carrozzone eventi» di Chiara Mazzalai ed è sostenuto da Radio Web Show  e La Voce del Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Musica

Angelo Branduardi in concerto a Rovereto

Pubblicato

-

Dopo aver ospitato Mario Biondi, Franco Battiato e Max Gazzè – con concerti che hanno riempito la città di Rovereto e fatto registrare una considerevole partecipazione di pubblico – la cupola del Mart è pronta ad accogliere quest’anno il concerto di Angelo Branduardi.

Il prossimo 8 dicembre, alle ore 21.00, toccherà così al cantautore e violinista lombardo scaldare il pubblico presente sotto la cupola del Mart, con il suo stile unico e inconfondibile che ormai da 40 anni lo contraddistingue.

Il concerto è promosso da Comune di Rovereto grazie anche al sostegno del Gruppo Dolomiti Energia e Fondazione Cassa di Risparmio Trento e Rovereto.

PubblicitàPubblicità

Organizzazione a cura del Centro Servizi Santa Chiara.

L’evento (biglietto intero €10,00, ridotto under 14 € 1,00) non sarà solamente una grande occasione di festa per la città, ma avrà anche quest’anno un importante risvolto legato alla solidarietà.

Parte dell’incasso, infatti, verrà devoluto in beneficenza ad un’associazione che sarà annunciata nei prossimi giorni.

PubblicitàPubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Musica

Esce «Duvudubà»: Lucio Dalla, la sua storia in 70 canzoni e un inedito

Pubblicato

-

Torna Lucio Dalla con la sua storia condensata in 70 canzoni.

Nell’album «Duvudubà», uscito ieri, sono stati inseriti successi immortali, rarità e anche un inedito, tutti rigorosamente rimasterizzati.

«Starter», questo il titolo della nuova canzone diffusa anche da un videoclip diretto da un altro collaboratore e amico di lunga data, Ambrogio Lo Giudice: «Il brano risale al periodo del tour “Work in progress” con Francesco De Gregori – dice Balestra – È una delle tracce rimaste sul tavolo mentre lavorava al progetto successivo, nel 2010-2011: ci piace immaginare che sia andato a farsi un giro e noi stiamo finendo il suo lavoro. Si trattava di un pezzo formato, che andava sistemato più che altro nel mix. Ci abbiamo lavorato poi con Tullio Ferro, autore della musica, che ci teneva a completarlo: la struttura dell’arrangiamento c’era già, Ferro ha aggiunto il finale con l’aggiunta di quell’assolo di sax baritono».

PubblicitàPubblicità

La raccolta di brani presenta il repertorio del cantautore e musicista in una veste audio rivitalizzata dalla rimasterizzazione a 192 KHz/24 bit dei nastri originali di studio.

Il titolo viene dall’iconico canto scat di Dalla nella sigla ‘Lunedìfilm’: “Ci piaceva l’idea di rappresentare l’amore di Lucio per l’improvvisazione”, spiega Marcello Balestra, discografico per oltre 30 anni al fianco di Dalla e manager della sua etichetta Pressing Line, presentando a Milano il progetto.

Nell’album si potranno ascoltare ‘Ciao’ in francese, ‘Il mago pipo-pò’, ‘Amamus Deus’, ‘Unknown love’, ‘Sicilia’ e ‘Campione di Swing’.

PubblicitàPubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Musica

Il coro “Piccole colonne” in concerto alla Castagnata di Albiano

Pubblicato

-

Nel corso della Castagnada biana, la grande festa che da venerdì 26 a domenica 28 animerà il centro di Albiano (Trento), organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica Unione Ciclistica Valle di Cembra, non mancherà un piacevole e coinvolgente momento musicale, affidato domenica 28 alle 16.00 al Teatro tenda alle voci del Coro Piccole Colonne, diretto da Adalberta Brunelli. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it