Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

TrentinoInJazz 2018: l’immersione delle Valli del Noce in un «linguaggio musicale senza confini»

Pubblicato

-

Quando la musica abbraccia il territorio. E lo fa attraverso un viaggio “internazionale” lungo 10 giorni tra le note dei più grandi interpreti della musica jazz e gli scenari più affascinanti della Val di Non e della Val di Sole.

Un’immersione totale in un linguaggio musicale senza confini”. Così l’ha definito Nicola Bortolamedi, direttore artistico insieme a Massimo Faes di “TrentinoInJazz 2018 – Valli del Noce”, festival della musica jazz che vuole essere un punto d’incontro tra appassionati locali e turisti richiamati dalle note degli ospiti illustri che saliranno sui palchi nonesi e solandri.

Per divulgare e far conoscere un genere spesso poco diffuso ma in grado di catturare, di entrare nel profondo. Perché la musica può davvero essere veicolo di cultura e di passione.

Pubblicità
Pubblicità

Questo festival è una perla della proposta musicale trentina, un modo per dare a tutti la possibilità di apprezzare un genere poco conosciuto. Per questo cerchiamo sempre di mantenere un alto livello della manifestazione” ha spiegato Chiara Biondani, presidente di Trentino Jazz, alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, alla quale erano presenti anche il sindaco di Malé Bruno Paganini, gli assessori alla cultura di Cles e Predaia Vito Apuzzo ed Elisa Chini, il presidente dell’Apt Val di Non Andrea Paternoster e il vicepresidente del Consiglio Regionale Lorenzo Ossanna.

Dopo anni improntati all’avanguardia, in questa sedicesima edizione “TrentinoInJazz – Valli del Noce” è voluto tornare alle origini, ai grandi classici.

Cles si prepara dunque a ospitare il debutto del festival sabato 14 luglio alle 21 in piazza Cesare Battisti, quando l’atmosfera del progetto “Paris”, un omaggio alla capitale francese e al suo stile, avvolgerà il capoluogo noneso.

Pubblicità
Pubblicità

Il profumo di internazionalità accompagnerà il giorno dopo, domenica 15 luglio sempre alle 21 ma stavolta il piazza Regina Elena, a Malé, anche Paolo Silvestri alla direzione dell’Orchestra Jazz del Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento che ha approfondito lo studio di Richard Rogers, famoso e prolifico compositore che ha fatto la storia di Brodway.

Pubblicità
Pubblicità

Il supporto organizzativo da parte della Scuola di Musica Celestino Eccher è il valore aggiunto di TrentinoInJazz – ha commentato Massimo Faesproprio per sottolineare l’importanza di un percorso di crescita musicale. Le prime due date sono significative in questo senso: il debutto è dedicato a un giovane talento emergente, la seconda serata vede protagonista l’orchestra del Conservatorio”.

Un tocco di contemporaneità arriverà poi martedì 17 luglio alle 21 nella Corte del Nuovo Polo Culturale di Mezzolombardo con Tiziano Bianchi, il quale affianca il violoncello alla tradizionale formazione jazz con uno sguardo a Erik Satie e ai Radiohead.

Mercoledì 18 luglio, ancora alle 21, si tingeranno di jazz i ritmi brasiliani del Gilson Silveira Trio, che animerà la piazza di Segno. Giovedì 19 luglio alle 21 toccherà invece a Fabio Rossato e alla sua fisarmonica coinvolgere il pubblico di Casa de Gentili, a Sanzeno.

L’Inside Jazz Quartet

Sesta tappa del festival sarà a Denno venerdì 20 luglio alle 21, nel cortile di Palazzo Parisi, dove l’esperienza internazionale dei quattro artisti di Inside Jazz Quartet (Tino Tracanna al sax tenore e soprano, Massimo Colombo al pianoforte, Attilio Zanchi al contrabbasso e Tommaso Bradascio alla batteria) emergerà in “Four by Four”, un omaggio ad alcuni fra i più importanti e significativi compositori jazz del Novecento: Billy Strayhorn, Charles Mingus, Dave Holland e Kenny Wheeler.

Nilza Nascimento Costa

La voce profonda di Nilza Nascimento Costa, sabato 21 luglio alle 21, trasporterà i presenti da San Romedio al suo Brasile, sul mare di Ondina a Salvador de Bahia, raccontando le sue duplici radici brasiliane e africane.

Domenica 22 luglio alle 14.30, invece, spazio ai più giovani con l’esibizione della Big Band giovanile dell’Alto Adige, composta da 13 ragazzi tra i 16 e i 21 anni diretti da Helga Plankensteiner. Le composizioni e gli arrangiamenti originali dei più noti musicisti jazz trentini risuoneranno in una magnifica cornice naturale come il Lago di Tovel. Helga Plankensteiner guiderà anche la formazione Revensch nell’esecuzione di brani dixieland, klezmer e chanson degli anni ‘20.

Assolutamente fuori dal comune sarà lo spettacolo “Osso, Mastrosso e Carcagnosso”, interpretato in sala Borghesi Bertolla a Cles dalla Sonata Island e dall’Ensemble Vocale “C. Eccher” martedì 24 luglio alle 21. Un progetto che affronta la leggenda dei tre cavalieri di Toledo, che secondo il mito diedero vita alle principali organizzazioni criminali del nostro Paese.

Dulcis in fundo, mercoledì 25 luglio alle 21 in piazza Regina Elena, a Malé, l’incontro tra musicisti piemontesi e trentini all’interno del TTJazz Collective farà fare al pubblico un tuffo nel magico mondo di Sonny Rollins.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]
  • Riceve 100 euro dalla nonna e li usa per comprare mascherine da donare all’ospedale
    “Grazie Dottoressa, vi vogliamo bene, buon lavoro” è la frase che ha reso Christian di soli 8 anni protagonista di un piccolo ed inaspettato gesto che ha commosso tutto il personale sanitario dell’ospedale San Pio di Vasto, Chieti. La frase arriva accompagnata da un gesto che ha emozionato chi, in questi mesi è stato impegnato […]

Categorie

di tendenza