Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Scuola Degasperi Borgo: «I giovani cooperatori uniti e l’economia che non ti aspettavi»

Pubblicato

-

Presso l’Istituto d’Istruzione “A. Degasperi” di Borgo opera attivamente la cooperativa scolastica Giovani Cooperatori Uniti che vede coinvolti gli studenti delle classi quarte (future quinte) degli indirizzi tecnici economici (AFM e RI) e si occupa di promozione del territorio in collaborazione con la cooperativa partner BSI Fiere.

Durante l’anno scolastico appena concluso i soci si sono occupati anche di Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI), ossia un nuovo modo di essere impresa che può dar vita ad un tipo di economia alternativa rispetto ai modelli che la teoria economica tradizionale ci ha trasmesso.

Secondo la filosofia della Responsabilità Sociale d’Impresa lo scopo primario delle aziende non deve essere unicamente quello del profitto ma anche quello di contribuire a preservare e migliorare il benessere della comunità e dell’ambiente che le circonda.

Pubblicità
Pubblicità

Le imprese che decidono di seguire questa politica di responsabilità sociale d’impresa operano, quindi, in vari ambiti: nel rapporto con le comunità locali, nel rapporto con i lavoratori, nella sostenibilità ambientale, in merito alla qualità del prodotto, nella coorporate governance per ridurre la differenza di paga tra il manager e il dipendente, nel campo dei diritti umani, nella tutela delle diversità ed evitano qualunque tipo di attività nei settori contestati come quello del gioco d’azzardo.

Il concetto di Responsabilità Sociale d’Impresa conduce ad un’ economia capace di una crescita economica sostenibile, affiancata da un miglioramento quantitativo e qualitativo dell’occupazione e da una maggiore coesione sociale.

Per far riflettere su quali possano essere i vantaggi e i benefici legati a una gestione aziendale socialmente responsabile, i Giovani Cooperatori hanno somministrato alle aziende presenti a Valsugana Expo 2018 il questionario dell’Unione Europea sulla responsabilità sociale d’impresa.

Pubblicità
Pubblicità

I titolari delle imprese si sono dimostrati subito disponibili a rispondere alle domande ed hanno fatto anche delle critiche costruttive.

I dati emersi dai questionari sono incoraggianti per il futuro: la maggioranza delle imprese dichiara di impegnarsi a ridurre l’impatto ambientale della propria attività in termini di risparmio energetico, prevenzione dell’inquinamento, possibilità di trasporto sostenibile e tutela dell’ambiente naturale. Molte aziende affermano anche di offrire opportunità di formazione alle persone appartenenti alla comunità locale.

La cooperativa scolastica si sta interessando e attivando anche del settore del gioco d’azzardo, uno dei settori controversi dai quali le imprese socialmente responsabili dovrebbero tenersi lontane. Martedì 8 maggio 2018 alcuni soci si sono incontrati in comunità di valle con l’assessore comprensoriale alle politiche sociali Giuliana Gilli, ed alcuni operatori del servizio sociale (Sonia Rovigo, Alessandra Voltolini e Giancarlo Lira) per discutere in merito alla piaga sociale della ludopatia in Trentino e in Valsugana che sta raggiungendo numeri inverosimili.

I ragazzi hanno proposto di aderire ad un marchio etico specifico sotto il quale tutti locali o bar della Valsugana potrebbero concretizzare e valorizzare la loro scelta morale di eliminare le slot-machine e di conseguenza di aiutare tutti quegli ex-giocatori e non ad uscire definitivamente dal vortice del gioco d’azzardo.

Nel mese di giugno Sonia Rovigo e Alessandra Voltolini sono andate a scuola per discutere con tutti i soci Le attività in collaborazione con la cooperativa scolastica. Per sensibilizzare e rendere più consapevole l’intera comunità, in merito a questa problematica, si è deciso di organizzare, per il prossimo anno scolastico, presso l’istituto Alcide Degasperi, degli spettacoli sul tema delle dipendenze, durante la mattinata per gli studenti e la sera per gli adulti.

La cooperativa scolastica, infine, per caratterizzarsi a sua volta come impresa socialmente responsabile, ha pensato di agire attivamente sul fronte delle tematiche ambientali.

I ragazzi si stanno organizzando per poter finanziare “Blue Revolution”, uno spettacolo che, mettendo in evidenza la necessità di un’ economia circolare, rende più consapevoli i consumatori del fatto che l’economia consumistica, quella dell’usa e getta, è estremamente dannosa per l’ambiente.

Gli studenti-soci vorrebbero invitare la compagnia teatrale “Pop Economix”, ideatrice dello spettacolo, qui a Borgo Valsugana per sensibilizzare l’intera comunità e per offrire ad ognuno dei presenti di noi l’opportunità di cambiare il nostro pianeta in meglio.

a cura di Daniela Puecher

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza