Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Autismo, terapia in vacanza a Coredo: un «tuffo» nella stanza multisensoriale

Pubblicato

-

Un “tuffo” in realtà virtuali e giochi interattivi, una sinestesia di immagini, colori, suoni e profumi per stimolare l’attività fisica e cognitiva di ognuno.

Il training quotidiano personalizzato per ogni ospite nella stanza multi sensoriale è stata la principale novità della quinta edizione di “Terapia in Vacanza”, che si è appena conclusa a Casa Sebastiano di Coredo (Trentino).

Il progetto, gestito dall’ODFLab (Laboratorio di Osservazione, Diagnosi e Formazione del Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive dell’Università di Trento), consiste in un campus di intervento riabilitativo intensivo in un contesto di svago e aggregazione rivolto a bambini e bambine con disturbi dello spettro autistico assieme alle loro famiglie.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’anno le iscrizioni sono state di 26 bambine/i nella fascia di età 2/8 anni.

L’iniziativa, una delle poche di questo tipo in Italia, è organizzata seguendo metodologie di lavoro specifiche per autistici in linea con diversi studi internazionali rispetto ai quali si è formato tutto il personale dell’ODFLab.

La stanza multisensoriale interattiva installata a Casa Sebastiano è un efficace strumento terapeutico nei disturbi dello spettro autistico: agisce in modo positivo sulle aree di difficoltà. Il sistema crea realtà virtuali da esplorare e giochi interattivi che vengono controllati dal movimento gestuale dell’utente, che interagisce con immagini, colori, suoni e profumi, stimolando l’attività fisica e cognitiva.

Pubblicità
Pubblicità

Ciò in una situazione piacevole a supporto dell’integrazione sensoriale che è complessa nei soggetti con autismo mirando nel contempo al potenziamento delle funzioni esecutive attraverso attività di associazione, integrazione e di apprendimento di base.

Casa Sebastiano a Coredo

L’acquisto della stanza multisensoriale interattiva è stato finanziato da Rotary Foundation International con il sostegno di Rotary Club Trentino Nord.

«Secondo la recente letteratura scientifica – spiegano all’ODFLab – emerge un consenso pressoché unanime sul fatto che un trattamento riabilitativo è tanto più efficace quanto più è intensivo e multidimensionale». L’intervento proposto è effettuato da uno staff di psicologi e psicologhe specializzate/i nella riabilitazione dell’autismo, supervisionati dalla responsabile dell’ODFLab, Paola Venuti, e coadiuvate/i da studentesse e studenti nell’ambito del tirocinio del corso di laurea magistrale in Psicologia, percorso Neuroscienze e di laureate/i in psicologia nell’ambito del tirocinio professionalizzante.

L’iniziativa costituisce anche un importante momento formativo per il gruppo di lavoro e per gli studenti e le studentesse del corso di laurea, favorendo quei processi di scambio di informazioni, di soluzione dei problemi in forma condivisa e di contaminazione di competenze diverse che è alla base di una professionalità costruita insieme.

Il fondatore di casa Sebastiano Giovanni Coletti con la moglie Emanuela

Nelle giornate, oltre alle attività nella stanza multisensoriale, si sono alternate varie attività, quali: musicoterapia, attivazione cognitiva, lavoro sulle abilità socio-relazionali, intervento sul linguaggio e sulle capacità comunicative, lavoro sulla motricità, danza-movimento terapia e attività integrativa in gruppo. Il progetto “Terapia in Vacanza” si è tenuto per il secondo anno a Casa Sebastiano, nei giorni dal 25 al 29 giugno e dal 2 al 6 luglio.

Casa Sebastiano, realizzata dalla Fondazione Trentina per l’Autismo onlus e inaugurata nell’aprile del 2017, è una struttura che offre risposte ai bisogni dei soggetti con disturbi dello spettro autistico.

Il percorso di crescita della struttura, già operativa per adolescenti e giovani adulti inviati dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari, vedrà in futuro la possibilità di effettuare percorsi riabilitativi e psico-educativi secondo il modello italiano di riabilitazione, rivolti a bambini con disturbi dello spettro autistico. Proseguirà inoltre l’intervento e la ricerca con la stanza multisensoriale.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza