Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ala: venerdì la mostra «Cosa videro quegli occhi! Uomini e donne in guerra, 1913 – 1920»

Pubblicato

-

Si tratta di una delle mostre più rilevanti prodotte nell’anno del centenario. “Cosa videro quegli occhi! Uomini e donne in guerra, 1913 – 1920”, in mostra a Rovereto, verrà presentata anche ad Ala, venerdì 29 giugno.

L’iniziativa è del Parco naturale locale del Monte Baldo, di cui il Comune di Ala fa parte.

La mostra è allestita alla Manifattura a Rovereto, nella sala espositiva del polo di Borgo Sacco. Curata dal Laboratorio di storia di Rovereto, con il sostegno della Fondazione Museo Civico, racconta la tragedia della Prima guerra mondiale dal punto di vista di chi la visse in prima persona: non solo i soldati, ma le famiglie, i profughi, i prigionieri.

PubblicitàPubblicità

L’esposizione è ricchissima di oggetti e documenti, raccolti negli anni dai ricercatori; molti di questi reperti sono inediti e mai esposti prima d’ora al pubblico.

Proprio attraverso gli oggetti, gli scritti, le foto, si cerca di ricostruire l’esperienza vissuta dalle persone. Si rivive così la storia dei soldati; del distacco delle famiglie; la storia del Trentino invaso dagli eserciti; la militarizzazione di donne, ragazzi, anziani; l’epopea spesso beffarda dei prigionieri; ed il ritorno (non sempre facile) nelle rovine e nel dolore.

La mostra è visitabile fino al 30 dicembre 2018, aperta dal martedì alla domenica. La presentazione ad Ala si terrà alle 20.30 nell’auditorium della Cassa rurale Vallagarina in via della Roggia, venerdì 29 giugno.

Pubblicità
Pubblicità

APPUNTAMENTO 29 giugno 2018

Pubblicità
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Scooter contro guard rail, 48enne perde la vita

Pubblicato

-

Foto Rai

Un uomo di 48 anni ha perso la vita questo pomeriggio per una caduta causata dalla perdita di controllo del suo scooter. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Rovereto e Vallagarina

Il Sindaco incontra Questore e Comandante della legione Carabinieri TAA

Pubblicato

-

La sicurezza è stata al centro di due distinti incontri di conoscenza reciproca tra il nuovo Questore di Trento, dr. Giuseppe Garramone, ed il nuovo Comandante della Legione Carabinieri del Trentino Alto Adige, il Generale di Brigata Ugo Cantoni, venuti a Rovereto per incontrare l’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco.

I due incontri sono stata l’occasione per fare il punto sugli aspetti  legati al presidio del territorio, alla tutela e monitoraggio dei luoghi sensibili, alla prevenzione dello spaccio, alla distribuzione dei migranti ed alla percezione della sicurezza.

Il Sindaco ha preso atto con soddisfazione dei segnali di disponibilità giunti da entrambi i vertici in capo all’ordine pubblico provinciale circa l’opportuna integrazione del lavoro quotidiano di presidio con la Polizia Locale e l’auspicabile potenziamento degli organici, temi che peraltro sono all’esame del Comune negli incontri che periodicamente si tengono con le Forze deputate alla sicurezza del territorio.

PubblicitàPubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Rovereto e Vallagarina

Asta pubblica per la concessione in uso del Rifugio Zugna

Pubblicato

-

E’ stata indetta l’asta pubblica per aggiudicare – con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa – l’uso dell’immobile comunale “Rifugio Zugna”, che catastalmente è collocato nel territorio di Lizzana.

Tutte le info sono disponibili direttamente dalla homepage del sito del Comune da dove si può accedere al bando d’asta , ed inoltre nella sezione “Aste di beni immobili“.

PubblicitàPubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere
  • PubblicitàPubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • PubblicitàPubblicità

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it