Connect with us
Pubblicità

Trento

Guardia di Finanza: recuperati 210 milioni di imposte ed Iva evase

Pubblicato

-

Festeggiato oggi il 244° Anniversario della Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza.

È stata anche un occasione per fare il punto del lavoro effettuato dalle fiamme gialle regionali.

Negli ultimi 17 mesi, in Trentino Alto Adige, contro l’evasione e le frodi fiscali sono state concluse 450 indagini di polizia giudiziaria, a cui si aggiungono oltre 2.100 interventi fra verifiche e controlli fiscali a tutela del complesso degli interessi erariali comunitari, nazionali e locali.

Pubblicità
Pubblicità

Tali attività hanno consentito di recuperare a tassazione 210 milioni di euro di imposte dirette ed IVA evase.

Sono stati denunciati 312 soggetti responsabili di 319 reati fiscali, il 75% dei quali riguarda gli illeciti più gravi di emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, omessa dichiarazione, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione.

Scoperti anche 42 casi di frodi all’IVA e 20 casi di evasione fiscale internazionale, nonché 367 soggetti che, pur avendo svolto attività produttive di reddito, sono risultati completamente sconosciuti al Fisco.

Pubblicità
Pubblicità

Le relative attività investigative e di controllo hanno consentito di sequestrare disponibilità patrimoniali e finanziarie per oltre 10,6 milioni di euro.

Sono stati individuati inoltre 175 datori di lavoro, di cui n. 7 denunciati anche per il grave reato di caporalato, che hanno impiegato 1.340 lavoratori “in nero” o irregolari.

Sono stati eseguiti 67 interventi, denunciati 27 soggetti all’Autorità Giudiziaria competente e sequestrate oltre 148 tonnellate di prodotti energetici (carburante) sottratti a tassazione.

Su 56 interventi effettuati presso sale giochi e centri di scommesse, sono state riscontrate irregolarità nel 16% dei casi e sequestrati 10 apparecchi automatici da gioco e 3 postazioni di raccolta di scommesse clandestine (Totem).

Altra fenomenologia illecita contro cui, dopo l’evasione, il Corpo riversa le proprie migliori risorse, è la corruzione, campo nel quale, sempre nell’ultimo anno e mezzo, sono state denunciate, per reati in materia di appalti e altri delitti contro la Pubblica Amministrazione, 134 persone, di cui 4 arrestate e n. 2 interdette. Eseguiti in tutto il comparto della spesa pubblica sequestri per 3,4 milioni di euro, che consentono, almeno in parte, di ristorare lo Stato dai fenomeni di malaffare e di cattiva amministrazione scoperti dalla Guardia di Finanza.

Il valore degli appalti in cui sono state riscontrate irregolarità è di 5,2 milioni di euro su un totale di gare sottoposte a controllo pari a 14,5 milioni di euro: il che si traduce nel 36% di irregolarità nell’aggiudicazione delle gare oggetto di indagine.

La corruzione è solo la punta dell’iceberg di un insieme di inefficienze e sprechi di risorse di cui si rendono colpevoli persone che, operando nel pubblico, procurano danni all’erario: nell’ultimo anno e mezzo le Fiamme Gialle ne hanno individuate 332, responsabili di un danno erariale pari a 25 milioni di euro.

Sono stati scoperti inoltre casi di illegittima percezione o richiesta di finanziamenti pubblici, comunitari e nazionali, per oltre 13,6 milioni di euro, con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di 43 soggetti.

Nella lotta ai capitali illeciti, sono state concluse 20 investigazioni patrimoniali “antimafia” nei confronti di 65 soggetti (56 persone e 9 società). Il valore dei beni sequestrati è di oltre 855 mila euro; ammonta, invece, ad oltre mezzo milione il valore dei beni confiscati alle organizzazioni criminali.

Sul versante delle investigazioni antiriciclaggio, oltre 400 sono le segnalazioni per operazioni finanziarie sospette approfondite, 11 i soggetti denunciati ed oltre 1,2 milioni di euro i valori sequestrati.

Le indagini a contrasto dei reati bancari, finanziari, societari e fallimentari hanno portato alla denuncia di 159 persone, con il sequestro di oltre 4,3 milioni di euro di beni e disponibilità finanziarie, accertando distrazioni dal patrimonio societario per circa 26 milioni di euro.

Il controllo dei movimenti di soldi presso i confini terrestri ha portato al sequestro di oltre 865 mila euro in contanti, illecitamente trasportati/occultati al seguito dalla persone nei passaggi transfrontalieri in entrata ed uscita dall’Italia.

Nel settore del contrasto al traffico di droga, le indagini hanno consentito di denunciare 307 persone, di cui 79 arrestate, e sequestrare oltre 1,1 tonnellate di stupefacenti, di cui 103 chilogrammi tra cocaina ed eroina.

Nel mercato del “falso” e della tutela del Made in Italy, sono stati sequestrati più di 26 mila prodotti contraffatti, piratati, pericolosi o recanti falsa o fallace indicazione di origine o provenienza, e denunciate 27 persone.

Nell’attività di contrasto al falso monetario sono state rinvenute banconote false e operati sequestri per un controvalore complessivo pari a 182 mila euro, con la denuncia di 3 soggetti.

Nel settore del contrasto all’immigrazione clandestina, sono state denunciate 27 persone, di cui 1 arrestata in flagranza di reato.

Nell’attività a tutela dell’ambiente, le Fiamme Gialle hanno denunciato 5 persone, sequestrando 1 discarica abusiva e 20 tonnellate di rifiuti industriali.

La preziosa attività di soccorso garantita dal personale appartenente alla componente specialistica del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.), in stretta sinergia con la Sezione Aerea di Bolzano, ha consentito di sviluppare 1.127 interventi, portando aiuto a favore di 1.041 persone in difficoltà.

Tra le numerose operazioni di soccorso svolte quest’anno, emerge quella che ha consentito di salvare la vita a 2 turisti inglesi, padre e figlia (rispettivamente di 56 e 12 anni), dispersi sul ghiacciaio Presena (TN) e rintracciati, dopo un giorno ed una notte trascorsi in alta quota (m. 2750) all’addiaccio, da un elicottero della Sezione Aerea di Bolzano con a bordo un’unità cinofila ed un militare tecnico di elisoccorso del S.A.G.F. di Tione di Trento (TN).

L’atterraggio in zona impervia consentiva di raggiungere e soccorrere celermente i dispersi, successivamente eliportati al Passo del Tonale, dove venivano prestate le prime cure del caso.

La vicenda è stata diffusa dalle reti nazionali ed ha formato oggetto di uno specifico servizio da parte della TV BBC inglese.

Si tiene anche a sottolineare che n. 20 militari delle Stazioni S.A.G.F. e Sezione Aerea del Trentino Alto Adige, hanno partecipato, con determinante apporto personale, alle operazioni di soccorso in occasione della valanga di Rigopiano (PE). La professionalità ed il sacrificio dimostrati nell’occasione, hanno determinato la concessione di importanti onorificenze.

Qui puoi vedere i premiati 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza