Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ecco tutte le iniziative estive a Forte Pozzacchio e sul Pasubio

Pubblicato

-

Forte Pozzacchio, l’ultima fortezza dell’impero austro-ungarico, nel Centenario della fine della Grande Guerra,  propone per tutta l’estate eventi di grande spessore, curati da Chiara Comper, Assessore alla Cultura e alla valorizzazione di Forte Pozzacchio per il Comune di Trambileno.

Gli appuntamenti culturali si affiancano al calendario delle visite guidate e ai laboratori per bambini nel weekend. Trambileno è così protagonista a pieno titolo dell’estate turistica della Vallagarina.

Sabato prossimo 23 giugno la notte si accende su Forte Pozzacchio con “Rulli di luce”, light show/concerto futurista per ricordare gli eventi di cento anni fa, inserito nella rassegna “Sentinelle di Pietra”.

Pubblicità
Pubblicità

Luce, musica, suono e parola saranno i protagonisti dell’evento a cura di Miscele d’aria Factory. Si indosseranno le cuffie e i partecipanti si immergeranno in un grande rito collettivo.

L’appuntamento è per le 21.00 a Forte Pozzacchio nel Comune di Trambileno, a tre chilometri da Rovereto. L’evento è gratuito, ma è indispensabile prenotare la propria cuffia per poter partecipare. Disponibile un servizio di bus navetta gratuito dal paese di Moscheri, dove si consiglia di parcheggiare al fine di evitare troppo traffico al Forte.

Chi desidera uno spuntino sfizioso troverà, oltre al servizio bar, due eccellenze del territorio: il birrificio artigianale Klanbarrique e la cantina De Tarczal.

Pubblicità
Pubblicità

Lo stesso giorno alle 18.00 l’inaugurazione “Arteforte”, una mostra d’arte contemporanea diffusa che porterà l’arte all’interno del patrimonio di costruzioni belliche nel Circuito dei Forti del Trentino. A Pozzacchio esporrà Gidecca 795 Gallery con le opere di Cecilia Gioria (fino al 23 settembre). Si prosegue poi con gli eventi il mese successivo. Il 15 luglio la “Festa ACR” per commemorare i caduti della Grande Guerra. Il 29 luglio alle 15.00, 16.00 e 17.00 è in programma “Come queste pietre è il mio pianto”, visita teatralizzata nell’ambito di Sentinelle di Pietra e a cura della Compagnia Homeless. Il 3 agosto alle 20.30 ci sarà “Letti di Luna – La Signora delle Camelie di Alexandre Dumas”, spettacolo sotto le stelle accompagnato dalla violinista Rossana Caldini. Il 12 Agosto alle 15.00, 16.00 e 17.00 viene proposta “Sensazioni Forti”, una visita sensoriale nell’ambito di Sentinelle di Pietra e a cura di Miscele d’Aria Factory.

Pubblicità
Pubblicità

Maggiori informazioni e programma completo delle iniziative su fortepozzacchio.it e su visitrovereto.it. Prenotazioni al 345 1267009.

A luglio sono in programma incontri, passeggiate sul Monte Pasubio e quattro giorni di trekking in montagna dedicati al reportage con ospiti nazionali ed internazionali. Si chiama Geografie sul Pasubio ed è la seconda edizione della Scuola estiva di reportage. Due anteprime il 15 luglio e quindi il trekking tra i rifugi e le malghe del Monte Pasubio, workshop vero e proprio con vari incontri aperti a tutti dal 19 al 22 luglio sui temi del viaggio e della contemporaneità con intellettuali e grandi reporter italiani e internazionali.

Geografie sul Pasubio si pone l’obiettivo di raccontare i territori, i luoghi, e ciò che contengono o li attraversano, in molteplici modi: paesaggi, città, fiumi, persone, memorie, animali, nature, società, fatti politici, esistenze individuali.

Tra i nomi presenti in questa edizione il grande scrittore e intellettuale europeo Karl-Markus Gauß (recente vincitore del Premio Jean Améry per la saggistica europea), la nuova voce del reportage tedesco Stephan Orth che con il suo libro sull’Iran percorso e raccontato facendo couchsurfing è rimasto per quasi due anni nella top list dei 20 bestseller ed ora è in uscita in traduzione negli USA e ancora Francesca Melandri, Valerio Pellizzari e, tra gli altri, Massimo Zamboni e l’ultimo vincitore del premio Tiziano Terzani: Domenico Quirico (l’intero programma è disponibile su www.geografiesulpasubio.it).

Il Monte Pasubio fa da cornice a tutto ciò, con i suoi prati, le malghe ed i luoghi che furono teatro di scontri durante la Grande Guerra, quando questa montagna rappresentava una frontiera fra l’impero Austroungarico ed il Regno d’Italia. Proprio qui tra i sentieri, i rifugi alpini, le malghe ed i paesi si alterneranno eventi ed una piccola scuola estiva di reportage e narrazione con un forte spirito internazionale. Tutti gli incontri sono ad accesso libero e gratuito, ma se volete gustare appieno l’evento e incontrare i relatori anche al di là degli eventi potete iscrivervi al trekking che collegherà tutti i luoghi interessati. Il progetto è promosso dai cinque Comuni del Pasubio (Posina,  Terragnolo, Trambileno, Vallarsa e Valli del Pasubio) in collaborazione con Keller editore.

Da ricordare infine, all’imbocco per la Vallarsa, le aperture estive dell’Eremo di San Colombano nel comune di Trambileno dal giovedì alla domenica in orario 10-18 fino al 30 settembre.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • A Trento è arrivato l’innovativo franchise di SkinMedic Beauty Clinic
    SkinMedic è un nuovo modo di concepire il mercato dell’estetica, in cui la realtà in franchising diventa un’opportunità di crescita condivisa. Da qualche mese, il noto marchio ha aperto anche una Beauty Clinic a Trento, presso il quartiere Le Albere. “Operiamo sul campo nel settore medicale-estetico da oltre 20 anni, inizialmente come produttori di attrezzatura […]
  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]

Categorie

di tendenza