Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Trump e Kim fanno pace ed entrano nella storia

Pubblicato

-

Secondo il presidente Trump è stato un incontro andato «Molto bene», almeno così ha risposto ai giornalisti  dopo lo storico incontro con il leader nordcoreano Kim.

Un colloquio che è durato circa 45 minuti dove non sono mancati i sorrisi.

Ma la cosa che entrerà nella storia è quella stretta di mano durata 13 secondi, avvenuta alle 9.00 del mattina, la prima mai avvenuta fra un presidente americano in carica e uno nordcoreano.

Pubblicità
Pubblicità

Alle spalle dei due leader, un sipario di bandiere dei due paesi.

Trump ha salutato con cordialità Kim, e ha scommesso sul risultato positivo del vertice: «Avremo una relazione straordinaria, ce la faremo insieme. Sarà un successo». Kim ha risposto con un tono simile: «Non è stato facile arrivare qui, i pregiudizi ci chiudevano occhi e orecchie. Però abbiamo superato gli ostacoli».

I due leader hanno avuto un faccia a faccia di 45 minuti alla presenza solo dei traduttori, e poi l’incontro si è allargato alle delegazioni. Quindi si sono seduti a tavola per un pranzo di lavoro, con un menù prelibato a base di pesce e carne.

Pubblicità
Pubblicità

Trump e Kim hanno dunque firmato un documento «globale» che dovrebbe descrivere i prossimi passi della relazione tra Stati Uniti e Corea del Nord. «Abbiamo lasciato il passato alle spalle. Il mondo vedrà un grande cambiamento», ha detto il leader nordcoreano Kim.

Dopo la firma, Trump, rispondendo a una domanda dei giornalisti, ha detto che inviterà Kim alla Casa Bianca.

Dunque il dialogo prosegue, ma i dettagli concreti dell’accordo sul disarmo nucleare, gli aiuti economici e il ristabilimento delle relazioni bilaterali devono ancora essere definiti.

Il segretario di Stato Pompeo ha detto che il vertice serviva a stabilire una relazione diretta tra i due leader, per avviare «il duro lavoro che ci aspetta nel futuro». Nello stesso tempo il capo della diplomazia ha assicurato che gli Usa sono «pronti ad offrire garanzie di sicurezza uniche, senza precedenti, alla Corea del Nord»

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza