Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Levico Terme: Un furto da «missione impossibile». Bottino di 40 mila euro.

Pubblicato

-

Purtroppo il negozio preso di mira è InBike Valsugana di Stefano Casagrande, che nella notte è stato visitato dai ladri.

I ladri, veri professionisti del crimine, hanno rubato delle ruote in carbonio, e le biciclette di maggior costo del negozio.

«Un furto  – dice lo stesso Casagrande  – compiuto da professionisti che sapevano bene cosa rubare».

PubblicitàPubblicità

Per il negozio aperto quasi 2 anni fa si tratta del primo furto, il bottino pare quantificato in oltre 40 mila euro. 

Quello che lascia a bocca aperta è il metodo usato per il furto che lo stesso proprietario, dopo aver visionato le cassette delle telecamere di sorveglianza, ha definito «roba che si vede nei film di Tom Cruise, parlo della saga di Missione impossibile»

Da ricordare che dentro il negozio è montato un sistema antifurto sofisticatissimo che comprende allarmi tradizionali ma anche sensori per il cambio di temperatura ed altro.

Pubblicità
Pubblicità

Insomma pareva impossibile portare via qualcosa dal negozio.

I due ladri, i sospetti sono subito caduti su una coppia dell’est che era stata nel negozio proprio ieri, nei giorni precedenti avevano probabilmente fatto numerosi sopralluoghi sul posto per mettere a punto la tecnica migliore per fare il colpo.

Uno dei due, dopo aver rotto un vetro nella parte dietro del negozio tirandolo verso l’interno per eludere il primo sistema di allarme, si è introdotto dentro vestito con una tuta raffreddante munita di guanti.

Questo per non far scattare la termocamera che segnala l’aumento della temperatura.

Non solo, dalle telecamere è visibile l’uomo che si muove come un bradipo, appunto per non far aumentare la temperatura e far scattare i sensori. Un lavoro che è durato quasi due ore.

Insomma, roba da film.

Il ladro ha portato fuori le biciclette una ad una strisciando sul pavimento dandole in consegna ad un suo complice che lo attendeva all’esterno.

 

Valsugana e Primiero

Coniugi 90enni raggirati dai venditori di riviste: 7 persone e 3 società a processo

Pubblicato

-

E’ stata rinviata a dicembre l’udienza preliminare del processo che vede imputate 7 persone e 3 società che avrebbero raggirato due 90enni della Valsugana. (altro…)

Continua a leggere

Valsugana e Primiero

Lavoro nero: i Carabinieri pizzicano 5 lavoratori in Valsugana

Pubblicato

-

I militari della Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana, impegnati in controlli straordinari del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, in materia di “lavoro nero”, hanno scoperto 5 casi nella zona di Caldonazzo.

I carabinieri della Stazione Caldonazzo, durante il loro servizio perlustrativo, avevano notato, all’interno dei meleti, diversi lavoratori stagionali, intenti a raccogliere frutti.

Volti nuovi per loro, come in questo periodo spesso capita, ma le verifiche sono comunque partite.

PubblicitàPubblicità

Selezionata la zona su cui operare, i carabinieri, in collaborazione con un ispettore del lavoro della P.A.T., si presentavano, di buon’ora, nei campi adibiti ad agricoltura ed identificavano 5 persone: C.C., cittadino romeno 47enne, in Italia senza fissa dimora, S.A.A., cittadino romeno 26enne, in Italia sesnza fissa dimora, O.D., italiano 20enne, M.G., italiana 31enne e T.G., italiano 31enne, tutte intente a raccogliere mele.

Il proprietario dell’appezzamento, M.A., italiano 40 enne, sentito dagli inquirenti, non riusciva a dimostrare l’esistenza di un qualsiasi contratto di lavoro.

Pesanti saranno le sanzioni amministrative cui va incontro, con somme che oscillano su diverse migliaia di euro a lavoratore irregolare, mentre sono al vaglio, conseguenze penali.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Valsugana e Primiero

62enne di Levico muore mentre va a funghi con la figlia

Pubblicato

-

Un uomo residente a Levico Terme, in Valsugana, è morto questa mattina mentre andava a funghi. (altro…)

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • PubblicitàPubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • PubblicitàPubblicità

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it