Connect with us

Sport

Basket, il sogno di Sutton: “Non avremmo neanche dovuto essere in finale. Tutto ci sta succedendo ora”

Pubblicato

-

Sutton in gara 4 (foto Aquila)

Dominique Sutton non nasconde mai niente. Diritto al punto. L’Aquila Basket ha pareggiato 2-2 la serie di Finale Scudetto vincendo due partite epiche alla Blm Arena.

Ora tutto è di nuovo possibile. Si apre una mini serie di 3 partite. Chi ne vince due porta a casa il tricolore. Bisogna però prima tornare a Milano per gara 5, poi a Trento per la 6 e poi chissà se servirà anche la 7.

 A Milano non è andata granché bene, ma ora Trento ha acquisito grande fiducia specialmente dopo la partita di ieri sera vinta 77-74 con 31 punti di Shields.

PubblicitàPubblicità

“Non abbiamo avuto un buon inizio di stagione, ma quello che non siamo riusciti a fare nella prima parte ci sta tornando indietro in questo periodo dei playoff – ci dice il solito disponibile Sutton -. Abbiamo avuto molti alti e bassi. Per superare tutto questo c’è stato bisogno di molta forza mentale. Tutto quello che non è successo prima, sta succedendo adesso”.

“Anche in questa partita contro Milano siamo rimasti sempre lì, nonostante ogni momento di difficoltà abbiamo continuato a lottare”, afferma il numero 2 bianconero che ha messo 13 punti e commesso 5 falli dopo la super gara 3 di 48 ore prima.

“Il mio quarto fallo? Non pensavo che la partita fosse finita. Qui si tratta di Milano contro Trento. Non avremmo dovuto neanche essere qui a questo punto a giocarci lo scudetto. Sapevamo che avrebbero avuto delle chiamate a favore, dovevamo restare forti e concentrati per 40 minuti“.

Shields ha trascinato tutti. “Shavon? E’ stato grande stasera. Non aveva giocato bene gara 3, ma è tornato concentrato e pronto. Avevamo bisogno di lui, altrimenti non so come sarebbe finita“.

La montagna da scalare è ancora alta per Dom e compagni. “Ancora una gara 6 che sarà certamente giocata a Trento, ma prima dobbiamo andare a Milano. Hanno un grande pubblico alle loro spalle”.

Pubblicità
Pubblicità

Sport

Aquila Basket, il mercato del gm Trainotti: “Squadra costruita per divertire”

Pubblicato

-

Una Dolomiti Energia Trentino rinnovata, diversa ma ugualmente ambiziosa: rispetto alla squadra che ha colto per due anni consecutivi l’accesso alle Finali Scudetto il general manager Salvatore Trainotti e il resto dello staff tecnico del club hanno costruito un roster cambiato per giocatori e caratteristiche tecniche ma non per fame e voglia di continuare a crescere. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Sport

Aquila Basket parla ancora serbo: sotto canestro i 211 cm di Nikola Jovanovic completano il roster

Pubblicato

-

Il tassello che chiude il reparto lunghi e il roster della Dolomiti Energia Trentino 2018-19 è Nikola Jovanović: l’ala/centro classe ‘94 sarà parte della formazione bianconera che affronterà campionato italiano ed EuroCup. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Sport

Sport italiano a trazione trentina: le medaglie europee di Bridi, Trentin e Crippa

Pubblicato

-

Come sempre lo sport trentino si conferma protagonista e leader trascinatore dell’Italia che ha guadagnato diverse medaglie agli ultimi europei di atletica e nuoto. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it