Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento street art, i murales per educare alla legalità

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il Tavolo street art, coordinato dall’ufficio politiche giovanili del comune di Trento, costituisce uno spazio di confronto “aperto” con soggetti che si occupano di espressione artistica, di inclusione sociale giovanile e di educazione alla legalità attraverso la forma artistica dei murales.

Ne fanno parte la Cooperativa Arianna/Educativa di strada, l’Associazione Balaclava formata da writers trentini, la MCZ Radio, la Cooperativa Adam 0-99, il Mart Galleria civica di Trento, l’Associazione La Cerchia, l’Associazione Alchemica, l’Associazione culturale Andromeda, e alcuni insegnanti del liceo scientifico da Vinci e del liceo artistico Vittoria.

Il Tavolo, in collaborazione con il servizio beni comuni e alcune circoscrizioni, si pone l’obiettivo di utilizzare la street art come mezzo per riappropriarsi della città, educando alla legalità e alla cura dei beni comuni, valorizzando questo tipo di arte contemporanea attraverso interventi di estetica urbana.

Recentemente ha individuato e proposto alcuni muri, che la Giunta comunale ha accolto ed approvato, per offrire ai giovani writer la possibilità di agire nella legalità, attraverso interventi artistici su muri spesso degradati, che diventano così una sorta di “tela urbana” dove si possono confrontare nell’esecuzione di opere di diverso stile: dal graffito urbano al murales, dai tag ad interventi di accreditati artisti.

Le murate sono riconoscibili dalle targhe affisse, che le contraddistinguono in muri liberi (in via Maso Smalz, via Duca d’Aosta, via Filari Longhi a Ravina e nel sottopasso di Melta) e muri hall of fame (accesso e sottopasso di via dei Valoni a Povo, in via Dos Trent e via Venezia).

Ad oggi sono stati assegnati 8 lotti hall of fame ad altrettanti artisti che hanno aderito al progetto e che, per un periodo di due mesi, potranno utilizzarli per esercitare la propria arte, avendone cura per tutto il periodo di assegnazione, con il monitoraggio periodico da parte di alcuni componenti il Tavolo.

Pubblicità
Pubblicità

Altre opere stanno prendendo forma in città e dintorni, grazie agli interventi periodici di formazione-azione (la più recente, a cura di Dado, presso l’ex distributore al ponte di S. Lorenzo) e alla messa a disposizione dei “muri liberi”, che offrono ai giovani artisti una palestra dove esprimersi con varie tecniche grafiche. Su questi muri circa una trentina di artisti hanno già realizzato le proprie opere.

Il prossimo intervento di formazione-azione, dedicato a ragazzi dai 14 ai 18 anni e mirato a conoscere le tecniche del graffito, è proposto da un componente del Tavolo, l’Associazione Balaclava che propone un workshop di 5 incontri a cadenza settimanale dal 15 giugno al 14 luglio allo skatepark di via Jedin, aperto a ragazzi dai 14 ai 18 anni, a cui parteciperanno cinque artisti diversi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero18 minuti fa

Frontale tra due vetture, una abbatte un palo telefonico: feriti i due conducenti

Val di Non – Sole – Paganella31 minuti fa

La Fondazione Ivo de Carneri raccoglie fondi per due nuovi progetti con regali solidali

Riflessioni fra Cronaca e Storia39 minuti fa

Un appello al papa, per una tregua di Natale, come fece De Gasperi

Trento1 ora fa

Firmato il protocollo di intesa con il comparto Sanità – area della categorie

Trento12 ore fa

100 anni di Itea: concluso il concorso “Scuole in copertina”

Trento12 ore fa

A22, finanza di progetto: via libera del Ministero per 7,5 miliardi di euro di investimenti

Trento12 ore fa

Gruppo italiano interparlamentare, Ambrosi: «Mia elezione a vicepresidente grande onore e responsabilità»

Ambiente Abitare14 ore fa

Gli studenti, grazie a un fumetto, insegnano agli adulti come difendersi dalle alluvioni

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Attraversamento dell’abitato di Romallo, aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Mobilità sicura e scorrevole sulla statale 42 del Tonale: una rotatoria per lo svincolo Ossana-Peio

Giudicarie e Rendena15 ore fa

Giudicarie: fermato 3 volte in pochi giorni sprovvisto di patente

Rovereto e Vallagarina15 ore fa

“Giotto e il Novecento”: a cavallo tra passato e futuro, una mostra sorprendente

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

La magia del Natale avvolge Ville d’Anaunia: ecco tutti gli appuntamenti

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Vigili del Fuoco Denno, consegnate le benemerenze di servizio attivo a Pier Luigi Poda e Paolo Vielmetti

Bolzano16 ore fa

Una stazione di polizia cinese In Trentino Alto Adige: Safeguard Defenders fornisce le prove

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento7 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza