Connect with us
Pubblicità

Sport

Aquila Basket, delirio e vendetta. Forray: “Era quasi impossibile tornare in finale”. Buscaglia: “Fantastici”

Pubblicato

-

Ancora in finale (foto Aquila)
Pubblicità

Pubblicità

“Chi non salta veneziano è” il coro dei 4000 della Blm Group Arena che si prendono la rivincita contro i rivali che un anno fa si erano cuciti lo scudetto sul petto all’ex PalaTrento.

Il delirio di Trento comincia qualche secondo prima della fine del quarto periodo di gara 4 quando la squadra bianconera chiude ancora una volta sulle note alte il match che porta l’Aquila Basket in finale.

Il canestro acrobatico di Gutierrez è stato il primo pugno alla Reyer Venezia, la rubata e schiacciata di Beto Gomes ha mandato ko la squadra di De Raffaele, polemico nel dopo partita, ed è cominciata la festa.

Pubblicità
Pubblicità

“Abbiamo lavorato durissimo per risollevarci dopo la prima parte difficile di stagione – commenta il capitano Toto Forray, mvp della partita -. Tornare in finale? Non avrei pensato che era impossibile, ma quasi. Abbiamo dimostrato che volevamo riprovarci, ci siamo compattati. Sapevo che Diego Flaccadori non ci sarebbe stato e io dovevo dare qualcosa di più. Sono contentissimo e adesso pensiamo a Milano”.

Pubblicità
Pubblicità

Maurizio Buscaglia si presenta in sala stampa facendo un applauso ai suoi giocatori: “Voglio dire solo cose positive stasera, sono stati fantastici. Il commento alla partita è anche un commento alla serie: Venezia è sempre stata molto solida, questa sera benché fossimo sempre attaccati alla partita hanno controllato il gioco durante tutto il primo tempo. Però siamo stati compatti, non ci siamo mai disuniti: abbiamo avuto diversi leader emotivi e tecnici in momenti diversi della partita e della serie. In questa gara-4 dopo l’intervallo siamo entrati in campo in maniera diversa, abbiamo fatto ciò che ci serviva e ciò che è servito durante tutta la serie. Voglio fare i complimenti a Walter De Raffaele e alla sua squadra per la solidità e per la continuità che hanno avuto per tutto l’anno, è stata una serie di grande equilibrio che ha un vincitore ma nessun perdente”.

“Era dura fare 2 finali in 2 anni – prosegue il coach – ma non ditemi impossibile. Non abbiamo pensato a questo in questo percorso ma abbiamo pensato a cambiare una stagione difficile. Siamo diventati uomini da playoff. Trento ha fatto la stessa cosa. Il nostro pubblico è venuto in missione, a tifare qualsiasi cosa succedesse. Un po’ di maturità in più c’è. Ci siamo portati dietro qualcosa dell’anno scorso”.

Gepostet von Alfonso Norelli am Donnerstag, 31. Mai 2018

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento15 minuti fa

Smart working, esultano i sindacati: fino a 3 giorni a casa

Trento30 minuti fa

Manovra di assestamento: 557 milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie

Fiemme, Fassa e Cembra41 minuti fa

Scontro auto – moto sulla statale 48 delle Dolomiti, 28 enne elitrasportato al santa Chiara

Italia ed estero54 minuti fa

Si ribalta in un canale di irrigazione, muore una donna 66 enne

Aziende2 ore fa

Exterior design: proteggere la piscina con stile grazie alle tapparelle

Trento12 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento12 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero13 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana14 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento15 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento15 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano16 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento16 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro16 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza