Connect with us
Pubblicità

Trento

Sulle offese a Mattarella, la magistratura andrà fino in fondo?

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La stampa pubblica con rilievo che alcune procure stanno indagando per le “«offese al prestigio e all’onore del presidente della repubblica» che alcuni sconsiderati, all’indomani della decisione di Mattarella di «ricusare» il prof. Savona dalla lista dei ministri, hanno usato nei suoi confronti.

Chi offende sui social, con il coraggio dei «conigli da tastiera», merita comunque di essere punito. Di conseguenza per le offese ricevute la mia personale solidarietà al presidente Mattarella!

Tuttavia, la critica, espressa civilmente, è senz’altro ammessa anche verso le decisioni del capo dello Stato.

Pubblicità
Pubblicità

E sempre per le offese rivolte a Mattarella sono curioso di vedere come andrà a finire.

La magistratura inquirente rinvierà a giudizio i responsabili? O userà lo stesso metro di valutazione adottato nei miei confronti con l’archiviazione della querela del nostro direttore Claudio Taverna verso «i conigli da tastiera»?

Costoro, a commento di un post pubblicato sulla pagina Facebook di un quotidiano che riferiva del malore che aveva colpito il nostro direttore durante il comizio di chiusura della campagna referendaria e il relativo ricovero d’urgenza, avevano scritto “crepa bastardo, crepa politico di merda!!!! un magna magna in meno!!!!!” e “un politico di merda in meno“.

Pubblicità
Pubblicità

Il combinato disposto Gallina&Forlenza (ndr magistrati in Trento), «ha cestinato» la querela di Taverna nei confronti dei «conigli da tastiera», con la motivazione che ” è impossibile risalire ai responsabili del “contenuto che si ritiene (sic!!!) diffamatorio” per “la mancata collaborazione degli U.S.A. alla rogatoria internazionale” avendo Facebook domicilio a Palo Alto in California (U.S.A.) e inoltre che ” gli U.S.A. negano ogni collaborazione in virtù del Primo Emendamento della loro Costituzione perché “la libertà di parola è un diritto privilegiato e nessuno può essere perseguito per l’esercizio di tale diritto, a prescindere da quanto possa essere sgradevole, offensivo e molesto il contenuto veicolato“.

Anche il nostro Editore Roberto Conci ha querelato numerosi «Eroi da tastiera» per minacce, diffamazione e calunnia.

Per il momento alcune denunce sono state archiviate e di altre sono ancora aperte le indagini.

i precedenti:

http://archivio.lavocedeltrentino.it/2017/09/29/gallinaforlenza-gettano-la-spugnale-offese-internet-restano-impunite/ 

Offese a Napolitano: due pesi e due misure?

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra17 minuti fa

A fuoco una cucina a Moena, il rapido intervento dei vigili del fuoco limita i danni

Trento27 minuti fa

Coronavirus, 512 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le ultime dal Web5 ore fa

Morto Bruno Bolchi il primo calciatore a comparire sulle figurine Panini

Trento5 ore fa

Alta Formazione Professionale: al CFP ENAIP di Villazzano, la cerimonia di consegna dei diplomi

Italia ed estero5 ore fa

Scontri tra tifosi per una partita di calcio: 185 morti in Indonesia – IL VIDEO

Italia ed estero9 ore fa

Anche in Italia le zanzare mutano geneticamente adattandosi ai pesticidi

Trento9 ore fa

Attività motoria e sport nelle scuole, 420 mila euro per il 2022/2023

Trento9 ore fa

Sistemazioni idrauliche e forestali, in campo risorse per 116 milioni di euro in 5 anni

Bolzano10 ore fa

Erano morte dopo un volo di 100 metri: ieri il complicato recupero del mezzo

Italia ed estero10 ore fa

15 chilometri di follia: rapinatore in fuga ruba 3 auto e uccide un ciclista

Arte e Cultura12 ore fa

Da domani la delegazione di Trento a Praga 1 per i vent’anni del gemellaggio

Vita & Famiglia12 ore fa

Festa Nonni. Pro Vita & Famiglia: «Serve Sottosegretario per anziani poveri e soli»

Spettacolo12 ore fa

Blonde: stellare Ana de Armas nelle vesti di Marilyn Monroe

Spettacolo12 ore fa

Don’t Worry Darling: un thriller psicologico dai toni horror

Trento13 ore fa

37° Rapporto sull’occupazione: giovedì 6 ottobre l’evento di presentazione dei dati sul mercato del lavoro in Trentino

Trento1 settimana fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento5 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Trento1 giorno fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Politica6 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…3 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza